Balalaika il ritorno su Canale 5 tra delusioni e rinnovamento


Cambia anche il nome dell'appuntamento sportivo che avrà come titolo Balalaika –Verso la finale. La prima puntata del nuovo corso è prevista per questa sera, sabato 30 giugno su Canale 5 alle 22.00.


Se l’affare Mondiali 2018 sta andando in maniera superiore a qualsiasi aspettativa della vigilia, c’è una spina nel fianco dei responsabili Mediaset: il mancato gradimento di pubblico di alcune trasmissioni sportive legate alla kermesse calcistica.

Tra queste, una in particolare: Balalaika- dalla Russia col pallone.

Sotto accusa è soprattutto la linea troppo da intrattenimento impressa al programma che va in onda su Canale 5 alla fine delle partite di calcio previste sulla rete leader di Cologno Monzese.

Ilary Blasi, conduttrice accanto a Nicola Savino, è la più penalizzata da questo progetto che non è decollato ed al quale è stata data una seconda possibilità con il ritorno in video da questa sera alle 22.00 dopo la partita  “Uruguay-Portogallo” match valido per gli ottavi di finale che iniziano proprio nella giornata di oggi, sabato 30 giugno. Lo show calcistico cambia anche nome e diventa: Balalaika-verso la finale.

Fra le battute banali e scontate del mago Forest e le cadute gossipare dovute agli interventi di Belen Rodriguez, ospite fissa, le puntate di Balalaika non hanno reso onore alla conduttrice. La Blasi infatti è demoralizzata dell’insuccesso dell’appuntamento sportivo sul quale lei stessa contava molto. Non solo, ma nelle puntate precedenti ci sono state anche cadute di stile che hanno spinto la trasmissione nel trash.

Stasera, dunque, sterzata verso un trend più sportivo, con una massiccia iniezione di commenti e supporti specifici legati alla manifestazione sportiva in corso in Russia.

Ci sarà ancora il commento ironico e alternativo della Gialappa’s band. I tre componenti insieme alla Blasi e Savino cercheranno di migliorare le proprie prestazioni con le quali accompagneranno gli appassionati per gli ottavi, i quarti e le semifinali del Campionato del Mondo.

Quali saranno i maggiori contributi sportivi della nuova versione di Balalaika?

Innanzitutto immagini di tutti match disputati in giornata, commenti a caldo del dopo gara, collegamenti live dalla Russia. E ancora, pagelle, interviste esclusive, analisi, curiosità e ultimissime sul torneo. Più calcio in primo piano per intercettare il gradimento di un pubblico che non si riconosce nell’intrattenimento leggero e banale che ha caratterizzato il contenitore fino all’ultima puntata scorsa.

Insomma più spazio alla redazione sportiva di Mediaset. Da quanto ci risulta, i momenti comici e le rubriche banali e spesso persino surreali, saranno estremamente ridotti di numero.

Lo studio, però, anche questa sera, attende la presenza dei soliti Diego Abatantuono, Belen Rodriguez e il Mago Forest ai quali si aggiungono Alberto Brandi, Ciro Ferrara, Elena Tambini e Monica Bertini.

E, come se non bastasse, arrivano anche Gene Gnocchi, Hernan Crespo e Ciccio Graziani.

Sarà davvero possibile dare spazio ai commenti sul calcio e soprattutto far parlare gli esperti? La verità è che Balalaika è nato come un appuntamento che puntava maggiormente sull’intrattenimento e aveva la pretesa di intercettare un pubblico ampio che non comprendeva solo gli sportivi.

Purtroppo l’obiettivo è fallito proprio per l’affollamento di troppi personaggi lontani dallo sport.



0 Replies to “Balalaika il ritorno su Canale 5 tra delusioni e rinnovamento”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*