Che fuori tempo che fa | 24 settembre 2018 | diretta prima puntata


Che fuori tempo che fa | 24 settembre 2018 | diretta prima puntata. Al via il late show di Fabio Fazio. Tra gli ospiti Diletta Leotta, Massimo Lopez e Tullio Solenghi.


È andato in onda su Rai 1 il primo appuntamento stagionale con Che fuori tempo che fa, il talk show condotto da Fabio Fazio. Noi lo abbiamo seguito in diretta.

Prima novità di questa nuova stagione: Mago Forest è tra i “co-conduttori” (oltre a Max Pezzali) dello show. A lui spetta introdurre gli ospiti: Diletta Leotta, Adriano Panatta, Tullio Solenghi, Massimo Lopez e l’astrofisico Roberto Orosei.

Come d’abitudine, ad aprire ufficialmente la puntata è Maurizio Crozza con la sua copertina. Il comico genovese è nei panni del Ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli. La satira riguarda le ultime dichiarazioni del grillino a proposito della ricostruzione del ponte caduto a Genova: la parola “entusiasmo” è quella più inflazionata, un vero e proprio tormentone del suo personaggio. Nel mezzo, anche riferimenti all’affaire Casalino.

Smessi i panni del ministro, Crozza punge proprio Toninelli. Secondo il comico, il politico deve sbrigarsi a trovare un commissario per la ricostruzione del viadotto e provvedere a farne costruire un altro, “che possibilmente non crolli“. Da Genova al trapianto di faccia fatto a Roma: il team leader dei chirurghi che ha realizzato questo storico intervento chirurgico è precario. “Regaliamo miliardi ad Autostrade e poi non ci sono i soldi per assumere chi ci salva la vita?“, dice senza mezzi termini. “Ormai la faccia l’abbiamo già persa“, conclude con amarezza.

Inizia il talk tra gli ospiti. Promozione per Lopez e Solenghi che a breve torneranno in teatro con il loro spettacolo. I due attori, come si sa, sono molto amici: la confidenza tra loro è tale che il ligure aiuta il collega quando ha necessità di farsi delle punture. Fazio ricorda l’impegno dei due attori come giurati a Miss Italia e quello di Diletta Leotta come presentatrice.

Il focus resta sui due comici: un filmato ricorda i momenti salienti della loro carriera. Fabio Fazio non dimentica Anna Marchesini a cui dedica un applauso: l’attrice era stata negli anni ’90 un volto frequente di Quelli che il calcio, condotto dal presentatore savonese. Indimenticabili i collegamenti dallo stadio Olimpico con la “Signorina Carlo”, uno dei personaggi più riusciti della Marchesini.

Dai due attori a Diletta Leotta: la redazione ripesca una foto del suo primo impegno televisivo e dedica anche a lei un rvm in cui viene riassunta la sua breve, ma sfavillante carriera (gran parte delle immagini riguardano proprio Miss Italia). La Leotta, molto social, annuncia che oggi ha raggiunto i 3 milioni di follower su Instagram. Mago Forest interviene con le sue battute per spezzare il ritmo. Per ora il suo ingresso sembra essere positivo. Max Pezzali, invece, finora è non pervenuto.

Adriano Panatta è reduce da un cameo in un film, La profezia dell’armadillo, diretto da Emanuele Scaringi. Fazio riempie di encomi l’ex tennista per le sue inaspettati doti da attore, che sembrano avere un retrogusto un po’ironico. L’intervista, come anche per i mini-blocchi precedenti, viene arricchita da filmati che ripercorrono i momenti salienti della carriera sportiva di Panatta.

In mezzo, ogni ospite può intervenire per aggiungere qualcosa alle domande di Fazio. E non mancano le curiosità: scopriamo che l’ex tennista era molto amico con Paolo Villaggio e Ugo Tognazzi. A causa loro svela di aver perso un torneo a Montecarlo. Gli aneddoti sono la parte più divertente del programma, perché vanno oltre la canonica chiacchierata che in molti casi ha finalità promozionali.

Forest prende una borsa da sport: al suo interno ci sono palline da tennis, racchette e due mazzi di carte. Coinvolge un po’ tutti, dalla Leotta al professor Orosei, in un numero strampalato. A Panatta viene data una racchetta da usare come una padella su cui “soffriggere” le carte: la sua faccia perplessa è tutto un programma. La magia, in qualche modo, riesce, ma lo sketch è un po’ troppo lungo.

Spazio anche al professor Roberto Orosei: l’astrofisico racconta nel dettaglio come e dove si sia trovato su Marte un lago salato. Fazio parte con la prima domanda, ma lascia che anche gli altri ospiti pongano quesiti. Finalmente dà segni di partecipazione Max Pezzali che richiede maggiori delucidazioni dall’astrofisico. Forest vuole a tutti i costi aggiungersi per fare una domanda alla sua maniera: “Non c’è pericolo che quest’acqua da Marte sgoccioli sulla Terra? Poi i danni chi li paga?.

Fazio ritorna sui recenti progetti professionali dei presenti: dalla partecipazione di Diletta Leotta al videoclip di Faccio quello che voglio di Fabio Rovazzi, all’ultimo singolo di Max Pezzali di cui viene trasmesso uno stralcio del video, in bianco e nero, dove il cantante è in versione meteorologo. Naturalmente l’occasione è buona anche per ricordare l’impegno di Mago Forest in Balalaika, lo show di Canale 5 tra sport e intrattenimento dedicato ai Mondiali di Russia 2018 e non brillantissimo quanto a confezionamento e ascolti.

Termina qui il primo appuntamento stagionale con Che fuori tempo che fa. Il late show di Rai 1 tornerà con una nuova puntata lunedì 1° ottobre, alle 23.30 circa.



0 Replies to “Che fuori tempo che fa | 24 settembre 2018 | diretta prima puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*