Connect with us

Musica in Tv - ultime uscite

X Factor 2020, 5 novembre 2020, secondo live con Daniela Collu

Il talent show di Sky Uno è pronto per il secondo live. Al timone Daniela Collu

Pubblicato

il

Il talent show di Sky Uno è pronto per il secondo live. Al timone Daniela Collu
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questa sera, giovedì 5 novembre 2020, alle ore 21:15 su Sky uno vail secondo live di X Factor 2020. Il talent show condotto da Alessandro Cattelan è giunto alla quattordicesima edizione. In giuria ritorni e nuovi arrivi: Mika, Manuel Agnelli, Emma ed Hell Raton.

Stasera conduzione speciale per il talent di Sky: Daniela Collu sostituirà infatti Cattelan, costretto a casa perchè positivo al Covid 19.

X Factor 2020, 5 novembre 2020, Daniela Collu sostituisce Cattelan

Inizia il programma. I giudici presentano Alessandro Cattelan, in collegamento da casa sua. Il conduttore è rappresentato da un ballerino che ha un tablet davanti al volto. Cattelan spiega di sentire molto la mancanza del suo lavoro e dei suoi colleghi, ma di essere contento di essere sostituito da Daniela Collu. E’ proprio lui a presentarla e a darle giocosi consigli per “cavarsela alla grande”.

Il talent entra nel vivo della gara, Daniela ci svela chi è il concorrente meno ascoltato in streaming questa settimana. E’ Santi, che dovrà dunque sfidarsi con Eda Marì al ballottaggio. Uno di loro sarà il primo eliminato di X Factor 2020. Entrambi cantano il proprio inedito.

Mika salva Eda ed elimina Santi, Emma salva il suo concorrente ed elimina Eda, Manuel elimina Santi, Manuelito elimina Eda. Si va al tilt, sarà il pubblico a decidere chi eliminare.

Prima di scoprire il verdetto, viene data la parola ai concorrenti. Santi ringrazia per la bellissima opportunità che gli è stata data in questo momento così difficile per tutto il mondo. Anche Eda si accoda ai ringraziamenti.

E’ proprio lei la prima eliminata di X Factor 2020. “E’ giusto” – dice la ragazza.

X Factor 2020, 5 novembre 2020, il secondo live

Si passa alle esibizioni dei concorrenti ancora in gara. I primi a salire sul palco sono i Little Pieces of Marmelade che interpretano “Sabotage” dei Beastie Boys. L’esibizione è perfettamente coerente con il loro percorso sino ad ora, ma Emma non riesce ad immaginare la direzione che potrà prendere la loro carriera discografica. Mika li difende: “Non so se vi amo o amo più il vostro giudice per avervi difeso, perchè in genere quelli come voi li lasciano a casa”.

Tocca poi a Mydrama con “Bella così” di Chadia Rodriguez. Il brano è un inno alla body positivity e l’esibizione risulta particolarmente intensa ed emozionante. Mydrama piange. Manuel apprezza molto la personalità e la forza emotiva della giovane cantante. Emma e Mika si complimentano perchè Mydrama è stata talmente credibile da far sembrare il pezzo suo. Manuelito la definisce “un tornado di emozioni”.

N.A.I.P. affronta una difficilissima sfida interpretando “Bla bla bla” di Gigi D’Agostino. La performance punta a rappresentare la storia dell’universo e l’effetto è straniante ma convincente. I giudici apprezzano moltissimo il suo estro e la sua originalità.

x factor 2020 5 novembre naip

Blind canta “Piece of your heart” di Meduza, reinterpretato da lui in “Non mi dire di no”. Mika è convinto che Blind abbia tutte le carte in regola per avere successo, ma che ci sia del lavoro da fare, soprattutto sul fiato. Anche Manuel riconosce in lui molto talento, ma avrebbe preferito ascoltare una cover “pura”. Emma difende il suo concorrente “con le unghie e con i denti”.

x factor 2020 5 novembre blind

CMQMartina canta “Il mio canto libero” di Battisti, un brano che ama e che sente molto affine a sé. La sua cover rende la performance d’impatto, ma non è apprezzata da Manuel che trova che non ne abbia rispettato il DNA. Emma ritiene invece che grazie a questa versione “giovane”, molti ragazzi si avvicineranno a Battisti e avranno voglia di scoprirlo e conoscerlo.

x factor 2020 5 novembre martina

I Manitoba interpretano “I Wanna Be Sedated” dei Ramones. I giudici sono dubbiosi sulla loro performance, sentono mancanza di alchimia. Manuelito non apprezza le loro esibizioni live.

Mentre aspettiamo l’esito del televoto della prima manche, grande ritorno ad X Factor: i Maneskin presentano il loro nuovo singolo “Vent’anni”. I vincitori dell’edizione 2017 del talent spiegano che questo inedito è stato composto a distanza durante il lockdown, miscelando le loro sensazioni ed i loro vissuti.

Manitoba al ballottaggio e inizio seconda manche

Scopriamo l’esito della prima manche: al ballottaggio vanno i Manitoba. Inizia subito la seconda manche.

I Melancholia interpretano “Bloodmoney” di Poppy. Emma è entusiasta, percepisce pienamente la loro personalità e ritiene che il livello dello show e dell’intrattenimento sia altissimo. Mika concorda e trova che ci sia un grandissimo lavoro dietro alla loro performance.

x factor 2020 5 novembre melancholia

Blue Phelix canta “Sciccherie” di Madame. Mika apprezza la sensualità della sua voce ed il fatto che abbia mostrato più sfaccettature di sé. Anche gli altri due giudici sono piacevolmente stupiti. Manuelito lo trova molto cresciuto: “X Factor è il posto giusto per te”. Manuel ritiene sia stato emozionante.

Vergo canta “Ritorno da te” di Laura Pausini. La versione proposta dal cantante è a dir poco innovativa, la Pausini in autotune proprio non ce la saremmo mai aspettata. Operazione riuscitissima. I giudici apprezzano molto il fatto che Vergo usi i suoi limiti per compiere salti mortali e ritengono sia un grande performer.

Santi canta “8 miliardi di persone” di Frah Quintale. Mika lo trova “grezzissimo”, elemento che rappresenta il suo charme ma che al contempo dà la sensazione che non sia ancora pronto. Anche Manuel e Manuelito concordano, le qualità ci sono ma c’è ancora molto lavoro da fare. Emma lo difende, ricordando la giovane età di Santi ed autodefinendosi “la giudice più orgogliosa”.

x factor 2020 5 novembre santi

Casadilego incanta con  e lascia i giudici in preda all’emozione. “Abbiamo trovato un talento vocale straordinario, è come il panda bianco. E’ una cosa molto rara e merita di essere protetta” – esclama Manuel. “Vorrei prestarti i miei occhi per farti vedere quanto è bello guardarti da fuori. Rimani così sempre” – dice Emma tra le lacrime. Manuelito le assicura, che in quanto suo mentore e discografico, non la lascerà andare e proteggerà il suo talento.

Momento verdetto: Santi è al ballottaggio con i Manitoba. Manuel salva il suo gruppo ed elimina Santi, Emma salva il giovane cantante ed elimina i Manitoba, Manuelito e Mika eliminano i Manitoba. Sono proprio loro il secondo eliminato di X factor 2020.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Musica in Tv - ultime uscite

Ghettolimpo: dall’11 giugno fuori il secondo album di Mahmood

Dopo 15 dischi di platino e 6 dischi d'oro, il cantante è pronto a lanciare un nuovo progetto discografico

Pubblicato

il

Mahmood Ghettolimpo
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ghettolimpo è il titolo del nuovo album di Mahmood, in uscita l’11 giugno 2021 e disponibile ora in preorder nei formati CD autografato e vinile autografato.
Il progetto è firmato dalle etichette discografiche Island Records e Universal Music Group.

Mahmood Ghettolimpo data di uscita

Mahmood Ghettolimpo – i brani

Il 3 febbraio 2021 Mahmood anticipa l’album Ghettolimpo” lanciando contemporaneamente il singolo Inuyasha.
Rapide, uscito a gennaio 2020, è stato il primo brano ufficialmente estratto dal disco ancor prima del suo annuncio, seguito poi da Dorado, pubblicato a luglio.

Zero, brano che fa da colonna sonora all’omonima serie Netflix, uscita in contemporanea con il singolo il 21 aprile 2021, è stato scritto con Dardust, pianista e compositore ormai sempre più presente nella musica italiana.
In questo modo, la tracklist di Ghettolimpo continua a prendere forma, almeno fino all’uscita del disco, grazie alla più recente pubblicazione del singolo Klan, fuori lo scorso 14 maggio.

Ghettolimpo – il concept dell’album

Così come accade nei i vari livelli di un videogioco, Mahmood, nel suo album Ghettolimpo, sceglie di rivelare il concept e i protagonisti del disco brano dopo brano. Ogni traccia rimanda a una simbologia e alla storia di un personaggio al centro di un universo tanto immaginario quanto radicato nella realtà.
Stiamo parlando di déi dell’Olimpo, miti greci ed eroi moderni che vivono la loro quotidianità e cercano di superare alcuni ostacoli come comuni mortali. L’ambiente, infatti, non parla di figure in cui prevale l’onnipotenza o l’aspetto divino. Sono le persone semplici e straordinarie, che cercano di dare un senso alla prova vita, a fare da protagoniste per tutto il concept dell’album.
Da qui l’unione delle parole Ghetto” e Olimpo”  nel titolo.

Esempio lampante del concept di Ghettolimpo è proprio il brano Inuyasha. Qui, Mahmood parte da un manga giapponese, Inuyasha appunto, in cui il demone rinuncia al suo lato oscuro per proteggere i compagni di viaggio. Il personaggio, di cui l’artista ricopre perfettamente il ruolo, come mostrato nel video, si scopre essere una metafora della natura complessa delle relazioni. Fa luce su quanto spesso prevalga il desiderio di imporsi sull’altro e suggerisce, così, di preservare chi ci sta accanto dal nostro lato peggiore.

Mahmood – riconoscimenti

Alessandro Mahmoud, nome vero del cantante, vince il Festival di Sanremo nel 2019 con il brano Soldi. Nello stesso anno si classifica secondo all’Eurovision Song Contest.
L’ultimo trimestre del 2019 l’artista si aggiudica il premio di “Best Italian Act” agli MTV Europe Music Awards.

L’artista milanese, che in poco tempo ha scalato le classifiche italiane rinnovando il successo dopo la vittoria di Sanremo, continua a sperimentare il proprio immaginario nel suo nuovo album Ghettolimpo.
Si inserisce tra i più importanti esponenti del cantautorato urban pop, distinguendosi e mettendo alla prova il suo stesso estro artistico.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Musica in Tv - ultime uscite

Sottotono: il nuovo brano “Solo lei ha quel che voglio 2021”

Esce oggi, venerdì 28 maggio, il nuovo singolo dei Sottotono che anticipa l'album Originali.

Pubblicato

il

Sottotono 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Esce oggi venerdì 28 maggio il nuovo brano “Solo lei ha quel che voglio 2021” dei Sottotono feat. Tiziano Ferro, Gué Pequeno e Marracash.

Il duo Sottotono torna con il nuovo singolo “Solo lei ha quel che voglio 2021”. Il brano si unisce al precedente “Mastroianni” uscito il 23 aprile, anticipando l’album “Originali” in uscita il 4 giugno.

Sottotono 2021 brani

Sottotono 2021 – il ritorno e il nuovo album

Dopo venti anni di inattività, Tormento e Big Fish tornano a cantare insieme.

Era il 2 marzo 2001 quando i due pubblicarono il loro ultimo album “In teoria”, in cui comparivano nuove note di soul e R&B. Poi, durante lo stesso anno, la separazione e la dichiarazione di volersi dedicare entrambi alla carriera solista. Fino a quando, solo un mese fa, hanno inaugurato il loro ritorno, pubblicando il brano Mastroianni e preannunciando così l’uscita del nuovo album “Originali”.

La scorsa settimana, i Sottotono hanno pubblicato sui loro social la tracklist del disco, vera e propria dichiarazione d’intenti del duo. La struttura, infatti, è subito chiara: sei sono i brani inediti, sette quelli rivisitati con i personaggi più influenti del rap e del pop italiano. E di questi, un esempio è proprio “Solo lei ha quel che voglio 2021”, che rinasce, a venticinque anni di distanza, sposando i nuovi suoni contemporanei grazie al featuring con Tiziano Ferro, Guè Pequeno e Marracash.

Sottotono Solo lei ha quel che voglio 2021

Sottotono 2021 – le collaborazioni nel brano

I Sottotono per me sono stati sogno, opportunità, lavoro, divertimento, lezione”, scrive pochi giorni fa Tiziano Ferro sul proprio profilo Instagram. Aggiunge poi: “Non ringrazierò mai abbastanza Big Fish e Tormento per avermi scelto a diciannove anni come corista e poi di nuovo oggi per questo meraviglioso progetto”. Non è un caso, infatti, se per questo remake è stato scelto Tiziano Ferro, che più di vent’anni fa, curava alcune parti vocali per il duo.

Così come per la collaborazione con Guè Pequeno e Marracash che, ancora prima di debuttare in ambito discografico, erano già grandi ammiratori dei Sottotono.

I due artisti sono stati recentemente ospiti de Le Iene in un’intervista doppia realizzata martedì 25 maggio 2021. Tormento e Big Fish hanno ripercorso la loro carriera ed hanno spiegato al pubblico le motivazioni del loro ritorno.

In effetti il gruppo non è stato realmente assente dalle scene musicali, ma la loro presenza si è estrinsecata attraverso diverse produzioni. Tra queste Torcida con Jake La FuriaFabri FibraEmis Killa e Chadia Rodríguez e Fuck’d Up (feat. NitroTormento, Nerone).

Solo lei ha quel che voglio 2021 – testo

So di esser pronto ed è già da un po’
Che ci penso ma tutto quel che so
È che so bene con lei ma non capisco
Cosa intende fare dove vorrà arrivare
Baby, baby
Non mi ha mai visto prima
Ma ora al mondo ci siamo solo io e lei (Baby)
La conosco da un minuto
L’ho appena trovata e già l’ho perduta

Resta una sconosciuta
Un mistero e chissà se è vero (Cosa?)
Quel che i suoi occhi mi stanno dicendo di lei
Io lo spero e sta volta è per davvero
E tutto questo perché se puoi io so
Può lasciarsi andare e l’accompagnerò
E domani ti giuro che me nе andrò
Può lasciarsi andare e l’accompagnerò
E poi ti giuro chе sparirò

Solo lei ha quel che voglio, solo lei ha quel che voglio
Solo lei ha quel che voglio, e sono io ciò che sta cercando
Solo lei ha quel che voglio, solo lei ha quel che voglio
Solo lei ha quel che voglio, e sono io ciò che sta cercando
Ma solo lei, solo lei ha quel che voglio
Solo lei ha quel che voglio, e sono io ciò che sta cercando
Solo le-ei, solo lei ha quel che voglio
Solo lei ha quel che voglio, e sono io ciò che sta cercando

Se tu cerchi il mio, è il flow di Dio
Sono io ciò che stai cercando, yeah
Non lo dire a lui, per il tempo in cui stai con me al ventesimo piano
Tieni spento il cell, quello dell’hotel ci dirà di fare più piano (Ah-ah)
Ma noi non ci faremo caso, ci incastriamo come in un puzzle (Woo)
Una su un milione, quel che voglio ce l’ha solo lei
Giro sempre sotto effetto sono come il nove-sei
Lui lavora, ti lascia sola
Tu trova un’ora baby i don’t play (Se)
Schiaccio start è un tuono (Vroom)
Sono high più del Duomo (High)
E domani sai, non mi sveglierai
E tu tornerai dal tuo uomo, muah

L’amore è una partita a carte e bleffa, ha la mano pesante
Mi guarda negli occhi e mi mente, tipo come facevo io con le guardie
Il fatto è che ho un debole, per le donne forti, per le droghe e i soldi
Infrango le regole, ti ho cercato giorni, ho pescato il Jolly
E mo’ gli zeri sono sei, nei pensieri solo lei, e non dormo
Sembra che per conquistarla no, non sia abbastanza neanche conquistare il mondo
Inseguivo queste banconote ed ora inseguo te, non posso fare finta
Baby, sai che pure un video poker, ogni tanto te la deve dare vinta

Ma solo lei ha quel che voglio, solo lei ha quel che voglio
Solo lei ha quel che voglio, e sono io ciò che sta cercando
Solo lei ha quel che voglio, solo lei ha quel che voglio
Solo lei ha quel che voglio, e sono io ciò che sta cercando
Ma solo lei, solo lei ha quel che voglio
Solo lei ha quel che voglio, e sono io ciò che sta cercando
Solo le-ei, solo lei ha quel che voglio
Solo lei ha quel che voglio, e sono io ciò che sta cercando

Il mio intuito mi ha spinto e solo ora capisco perché
Come un druido ho il fluido che fa per lei
Non conta quanto sia durato
Ma che sia stato qualcosa per cui vale la pena d’aver vissuto
E quindi lascio che la storia abbia il suo corso naturale
Ma ti prego fammi capire perché sto male
Perché so che domani io mi sveglierò e sarò
Ancor del suo profumo intriso
Dal suo sorriso ucciso
Ma io sarò con la mia donna e lei col suo uomo
Visto che ho scoperto che è l’unica, lei è la sola
Visto che ho scoperto che è l’unica, lei è la sola
La sola per me

Solo lei ha quel che voglio, solo lei ha quel che voglio
Solo lei ha quel che voglio, e sono io ciò che sta cercando
Solo lei ha quel che voglio, solo lei ha quel che voglio
Solo lei ha quel che voglio, e sono io ciò che sta cercando
Ma solo lei, solo lei ha quel che voglio
Solo lei ha quel che voglio, e sono io ciò che sta cercando
Solo le-ei, solo lei ha quel che voglio
Solo lei ha quel che voglio, e sono io ciò che sta cercando


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Musica in Tv - ultime uscite

Il Volo Tributo a Ennio Morricone il 5 giugno su Rai 1

Tutte le anticipazioni sul concerto evento trasmesso da Rai 1 in diretta dall'Arena di Verona.

Pubblicato

il

Il Volo Tributo a Ennio Morricone
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ha per titolo Il Volo Tributo a Ennio Morricone il programma omaggio al grande maestro. Sarà trasmesso sabato 5 giugno 2021 sulla prima rete di viale Mazzini. In quella occasione Il Volo aprirà la stagione 2021 dell’Arena di Verona proprio con l’esclusivo concerto-evento in onore del Maestro Ennio Morricone.

Il Volo Tributo a Ennio Morricone il 5 giugno su Rai 1

Sarà Rai 1 a mandare in onda il concerto, in diretta in prima serata. La serata è arricchita dalla partecipazione speciale del Maestro Andrea Morricone figlio di Ennio e a sua volta compositore, musicista e autore di colonne sonore italiane. Accanto a lui la presenza di innumerevoli altri ospiti d’eccezione.

I tre giovani componenti del gruppo musicale italiano sono rispettivamente due tenori e un baritono: Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble. Sono stati i primi artisti italiani ad aver firmato un contratto diretto con una major statunitense, la Geffen.

Saranno loro a celebrare il Maestro all’Arena di Verona con un emozionante e suggestivo ricordo che si sviluppa in un viaggio lungo la sua carriera. Vengono riproposte, infatti, musiche leggendarie in un’atmosfera altrettanto emozionante. Il Volo è accompagnato dall’orchestra diretta dal Maestro Marcello Rota.

I concerti

Da sempre Il Volo è legato al Maestro Morricone. I tre componenti del gruppo hanno condiviso con lui il palcoscenico in Piazza del Popolo a Roma. Hanno interpretato il brano “E più ti penso” su un medley dei temi musicali composti da Ennio Morricone per i film “C’era una volta in America” e “Malèna”. Era il 2011.

Anche nei tanti altri concerti realizzati in tutto il mondo, il trio italiano si è esibito nel brano “E più ti penso”, un tributo a una delle più grandi eccellenze italiane nel settore della musica e della cultura. Patrimonio non solo nazionale ma mondiale.

Da ricordare, infine, che Il Volo gli ha dedicato l’intenso brano “Your Love” durante la scorsa edizione del Festival di Sanremo 2021.

La serata si annuncia dunque, ricca di suggestioni e di grande musica italiana e internazionale. Sono previsti, infatti, anche ospiti a livello mondiale che verranno a rendere omaggio al nostro grande Maestro.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it