Connect with us

Intrattenimento

Chi vuol essere milionario 5 novembre, Ilaria Sambinello vince 70mila euro

Giovedì 5 novembre Gerry Scotti presenta su Canale 5 la nona puntata di Chi vuol essere milionario. Inizia la scalata un nuovo concorrente

Pubblicato

il

Chi vuol essere milionario 5 novembre 2020, diretta, concorrenti, domande
Giovedì 5 novembre Gerry Scotti presenta su Canale 5 la nona puntata di Chi vuol essere milionario. Inizia la scalata un nuovo concorrente
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Giovedì 5 novembre alle 21:45, Gerry Scotti ha condotto su Canale 5 la nona puntata di Chi vuol essere milionario 2020. Era una puntata aggiuntiva, rispetto alle otto previste inizialmente, figlia di un evidente cambio di strategia da parte di Mediaset. Al momento, non sappiamo se ne seguiranno altre. Durante la serata hanno giocato Ilaria Sambinello, vincitrice di 70mila euro, e Sandro Iannacone, precipitato a 3mila euro dopo una scalata ostica.

Di seguito, potete rileggere il racconto in diretta della puntata.

Chi vuol essere milionario 5 novembre 2020, nona puntata del quiz con Gerry Scotti

Chi vuol essere milionario 5 novembre 2020, nona puntata del quiz con Gerry Scotti

Giovedì scorso, Gerry Scotti ha salutato il suo pubblico come nel più classico dei finali di stagione. Con i ringraziamenti al pubblico, agli autori e alla produzione di Chi vuol essere milionario. In effetti, le puntate previste per l’edizione autunnale del 2020 erano otto e avrebbero dovuto concludersi proprio una settimana fa.
Tuttavia, negli ultimi giorni Canale 5 ha ripreso a sorpresa la promozione del programma, annunciando una nuova puntata. Un cambio di strategia da parte di Mediaset, di cui al momento non si conoscono i dettagli.

Intanto, l’ultimo concorrente a sedersi di fronte a Gerry Scotti è stato il piemontese Valerio Liprandi. Avvocato trentaseienne, personaggio interessante e per alcuni versi eccentrico. Soprattutto, molto preparato, tanto da arrendersi solamente alla quattordicesima domanda. Ha vinto 150mila euro.

L’edizione 2020 di Chi vuol essere milionario ha regalato finora un buon numero di protagonisti da seguire. Due di loro, Sara Ricciardo e Valerio Liprandi, hanno anche vinto 150mila euro, arrivando a leggere la quattordicesima domanda.

La diretta della nona puntata, concorrente Ilaria Sambinello

La diretta della nona puntata, concorrente Ilaria Sambinello

Il lancio di Chi vuol essere milionario 5 novembre è affidato ad un messaggio in sovraimpressione. “Non potevamo lasciarvi senza farvi vedere questa puntata inedita, registrata prima di marzo”, recita la scritta.

Poi, entra la prima concorrente della puntata. Si chiama Ilaria Sambinello, ha 32 anni e arrriva da Vigevano (Pavia). Diplomata in ragioneria, è impiegata in un’importate azienda calzaturiera.

Prima domanda: “Per mandare in ‘play’ un video, devi cliccare su un simbolo a forma di…”. Serve solo per rompere il ghiaccio e la risposta ‘Triangolo’ arriva istantanea.

Seconda domanda: “Gianni riempie i 2/5 di una botte con 6 litri di acqua. Quanti litri d’acqua servono a Gianni per riempire il resto della botte?”. Opzioni: A) 5; B) 9; C) 12; D) 15. Qualche minuto per ragionare sul calcolo, poi dà la risposta B. Giusta.

Terza domanda: “Se stai visitando il Museo del Louvre di Parigi, quale di queste straordinarie opere NON puoi ammirare?”. Opzioni: A) Il Codice di Hammurabi; B) La Nike di Samotracia; C) La Venere di Milo; D) La stele di Rosetta.
La risposta giusta è la D.

Ora, la domanda numero 4: “Chi di loro ha donato 5 milioni di dollari per salvare la Foresta Amazzonica?”. Opzioni: A) Lady Gaga; B) Johhy Depp; C) Rihanna; D) Leonardo DiCaprio.
Ilaria Sambinello si convince subito di puntare all’opzione D. Ma poi ci ripensa e inizia a dubitarne. Allora finisce per utilizzare l’aiuto Chiedi a Gerry. La risposta giusta è proprio la D.

Peccato, perché avrebbe potuto risparmiarsi senza problemi l’utilizzo dell’aiuto.

Chi vuol essere milionario 5 novembre 2020, diretta, quinta domanda di Ilaria Sambinello

Chi vuol essere milionario 5 novembre 2020, diretta, quinta domanda di Ilaria Sambinello

È già ora della quinta domanda per Ilaria Sambinello: “L’Avocado è un alimento popolare tra i millenial. Ma qual è il significato originale del suo nome in lingua azteca?”. Opzioni: A) Grossa pera; B) Grembo; C) Uovo verde; D) Testicolo.
La concorrente non conosce la risposta e prova a ragionare sulla forma del frutto. E Gerry Scotti ne approfitta per innescare una catena di doppi sensi.
Dopo alcuni minuti di stallo, la Sambinello utilizza un altro aiuto, quello del 50:50. Restano le opzioni A e D. Infine, accende l’opzione D ed è quella corretta.
Raggiunto il primo traguardo da 3mila euro.

Subito la sesta domanda: “Nel gennaio del 1991, che cosa annunciò il primo telegiornale trasmesso in diretta dalle reti Fininvest?”. Opzioni: A) La caduta del Muro di Berlino; B) Lo scoppio della Guerra del Golfo; C) L’inizio di Tangentopoli; D) L’elezione di Bill Clinton.
Ilaria Sambinello colloca con una certa facilità gli eventi e potrebbe rispondere subito. Ma si prende qualche secondo. Alla fine, risponde correttamente con l’opzione B.

Era la notte tra il 16 e il 17 gennaio del 1991 e il Tg lo condusse Emilio Fede. Disse: “Hanno attaccato, il cielo di Baghdad è pieno di fuochi”.

Chi vuol essere milionario 5 novembre, diretta, Domanda numero sette

Adesso, la domanda numero sette: “Quale di questi celebri personaggi televisivi non è noto come ‘ispettore'”. Opzioni: A) Derrick; B) Tibbs; C) Callaghan; D) Colombo.
Come per tutte le domande precedenti, la risposta D arriva quasi fulminea. Eppure, la concorrente indugia e continua a rimuginare. Infine, Gerry Scotti la spinge a rispondere senza paura. La D è la risposta giusta.

Chi vuol essere milionario 5 novembre, diretta, ottava domanda Ilaria Sambinello

Chi vuol essere milionario 5 novembre, diretta, ottava domanda Ilaria Sambinello

Senza fissare il traguardo personale, la Sambinello va avanti con l’ottava domanda: “I ricercatori dell’Università di San Diego, in California, hanno pubblicato uno studio in cui si parla di ‘Effetto cheerleader’. In cosa consiste questo fenomeno?”. Opzioni: A) Fare un tifo scatenato e chiassoso; B) Sognare di restare teenager; C) Essere maschilisti; D) Risultare più attraenti in gruppo.

La concorrente risponde con l’opzione D ed è corretta. “Secondo i ricercatori, il cervello umano tende a percepire i volti di un gruppo di persone con un unico ‘volto medio'”, spiega Gerry Scotti.

Nona domanda Ilaria Sambinello
Via alla nona domanda: “Chi aveva come protagonista il primo video che raggiunse un milione di visualizzazioni su YouTube”. Opzioni: A) Un gattino; B) Barack Obama; C) Ronaldinho; D) Papa Ratzinger.
La concorrente colloca senza problemi la nascita di YouTube e i personaggi citati. Il problema è che ciascuno dei protagonisti può essere più o meno collegato alla risposta.

Allora, Ilaria Sambinello utilizza il suo terzo aiuto, quello dell’esperto in studio. Si tratta dell’amico Omar e si avvicina alla sua postazione perché, ricordiamo, questa è una puntata registrata molti mesi fa, prima di marzo.
Omar fa una serie di ipotesi, da buon conoscitore del web, e poi consiglia giustamente l’opzione C.
Il primo video a raggiungere 1 milione di visualizzazioni, nel 2005, 5 mesi dopo la nascita di Youtube, fu un velebre palleggio del calciatore Ronaldinho. Mentre, il primo video a superare 1 miliardo di visualizzazioni è stato il videoclip di Gangnam Style nel 2013.

Ilaria Sambinello fissa il traguardo alla decima domanda

Ilaria Sambinello fissa il traguardo alla decima domanda

Con un solo aiuto ancora a disposizione, Ilaria Sambinello è quasi obbligata a fissare il traguardo personale alla domanda successiva, da 20mila euro.
Ecco la domanda: “Secondo l’Accademia Italiana del Galateo, in una cena elegante il piattino per il pane, rispetto al piatto, va posizionato…”. Opzioni: A) In alto a sinistra; B) Sopra al centro; C) Esterno al coltello; D) In alto a destra.

Accende l’opzione A, dopo un breve ragionamento. lo fa spinta dall’idea che nella composizione della tavola quello sia uno spazio potenzialmente libero. È la risposta esatta.
“Se c’è anche il piattino del burro (a colazione o a pranzo) si può mettere a destra. Ma in una cena elegante va solo in alto a sinistra”, spiega il conduttore.

 

Ora, l’undicesima domanda. “‘Puoi averla in qualsiasi colore desideri, purché sia nero’ è la frase che all’inizio del ‘900 accompagnò il lancio sul mercato della prima…”. Opzione: A) Calza in nylon; B) Bombetta; C) Penna a sfera; D) Automobile di massa.
La concorrente risponde con velocità sorprendete l’opzione D. Indica anche nel Modello T l’automobile in questione, ed ha ragione. La fabbricavano solo in nero per contenere i costi e la frase è attribuita a Henry Ford.

Dodicesima domanda: “‘New York’s finest’, ovvero ‘il Meglio di New York’, è tradizionale soprannome usato dai newyorkesi per chi?”. Opzioni: A) Venditori di hot dog; B) Tassisti; C) Pompieri; D) Poliziotti.
La Sambinello valuta le risposte e accenna qualche ipotesi, ma non si decide. Alla fine, sceglie di utilizzare il suo ultimo aiuto, ovvero lo Switch – Cambia la domanda. Fa bene, perché avrebbe risposto con l’opzione A e avrebbe sbagliato. La risposta giusta è la D.

Chi vuol essere milionario 5 novembre 2020, diretta, la nuova dodicesima domanda

Chi vuol essere milionario 5 novembre 2020, diretta, la nuova dodicesima domanda

La nuova dodicesima domanda di Ilaria Sambinello: “Secondo la recente classifica di Brand Finance, qual è il marchio più forte al mondo tra i 500 con maggior valore economico”. Opzioni: A) Disney; B) WeChat; C) PayPal; D) Ferrari.
Più affascinata dalla Ferrari che convinta della risposta, la concorrente accende con coraggio l’opzione D. Ed è la risposta giusta, che le vale 70mila euro. Al secondo posto Disney, al terzo WeChat e Paypal in decima posizione.

La Sambinello ha iniziato con fin troppa prudenza, poi ha preso coraggio e sta facendo un’ottima scalata. “È il mio Everest! Io puntavo ad una somma tra i 30 e i 70mila euro”, dice la concorrente entusiasta.

Chi vuol essere milionario 5 novembre 2020 - La tredicesima domanda di Ilaria Sambinello

Subito dopo, si avventura con la tredicesima domanda: “Chi inventò la sigla ‘007’ con il significato di ‘solo per i tuoi occhi’?”. Opzioni: A) L’astrologo di Elisabetta I nel XVI secolo; B) Ian Fleming quando era nei servizi segreti; C) Un agente  segreto russo dei Romanov; D) Alexandre Dumas ne ‘I tre Moschettieri’.

Ilaria Sambinello non sa dove andare a parere, sebbene sia in grado di argomentare sulle risposte. Ma non ha più aiuti, ha raggiunto i suoi obiettivi e decide di ritirarsi. Vince 70mila euro, che però sanno anche un po’ di beffa. Perché avrebbe risposto con l’opzione A e sarebbe stata corretta.

Il secondo concorrente è il giornalista Sandro Iannacone

Il secondo concorrente a Chi vuol essere milionario 5 novembre 2020 si chiama Sandro Iannacone. È un giornalista scientifico, laureato in Fisica, di origini pugliesi ed emigrato a Roma. Con la compagna, ha restaurato una masseria di famiglia a Manduria, Puglia ed ora fa la spola con la sua terra d’origine.

Per lui arriva la prima domanda: “Che codice serve per sbloccare il cellulare dopo aver sbagliato per tre cvolte il PIN errato?”: Risposta corretta codice PUK.

Seconda domanda: “Se mescolo il colore della faccia di Bart Simpson con quello della faccia dei Na’vi di ‘Avatar’ ottengo il colore di…”. Risposta giusta Shrek.

Terza domanda: “Che numero ottengo e moltiplico per due il numero di facce di un parallelepipedo?”. La risposta giusta è “12”.

Chi vuol essere milionario 5 novembre 2020, diretta, quarta domanda Sandro Iannacone

Quarta domanda: “Da quale ciclista viene indossata la ‘Maglia a pois’ durante il Tour de France?”.
Il concorrente non conosce la risposta e preferisce ricorrere al Chiedi a Gerry. Scotti non ha alcuna difficoltà a fargli rispondere correttamente l’opzione C.

Quinta domanda: “Per cosa sta la ‘S’ di SUV?”. Opzioni: A) Sport; B) Superior; C) Speed; D) Scout.
Iannacone risponde con una certa facilità con l’opzione A, corretta.

Sesta domanda: “Che cosa non avresti mai potuto ordinare andando a cena con Dante Alighieri?”. Opzioni: A) Zuppa di porri; B) Purè di lenticchie; C) Pasta al pomodoro; D) Tonno affumicato.

La risposta giusta è la C, perché non c’era ancora il pomodoro.

Chi vuol essere milionario 5 novembre 2020, diretta, Settima domanda Sandro Iannacone

Chi vuol essere milionario 5 novembre 2020, diretta, Settima domanda Sandro Iannacone

La scalata di Sandro Iannacone è forsennata e continua subito con la settima domanda: “Quale tra questi attori, durante l’adolescenza, trascorse un anno in un seminario francescano con la volontà di diventare sacerdote?”. Opzioni: A) Keanu Reeves; B) Tom Cruise; C) Russel Crowe; D) John Travolta.

Sandro Iannacone chiede l’aiuto del 50:50, eliminando le opzioni A e D. Poi, risponde correttamente con l’opzione B. Il seminario era quello di Cincinnati e l’attore di cui si parla è Tom Cruise.

Avanti con l’ottava domanda: “È l’11 giugno 1997 e Philippe Kahn invia da Santa Cruz la prima foto con il telefono cellulare: il soggetto è…”. Opzioni: A) Un cortile; B) Una neonata; C) Un plumcake; D) Un portapenne.
Potrebbe una domanda affine alla scienza e, dunque, al lavoro del concorrente. Ma non riesce a propendere per alcuna ipotesi. Di fatto, ciascuna delle opzioni è plausibile.
Allora, utilizza lo Switch – Cabia la domanda. Avrebbe risposto con l’opzione D e avrebbe sbagliato, perché quella corretta è la B.
Kahn fece questo esperimento inviando a 2mila persone la foto di sua figlia appena nata.

La nuova ottava domanda: “Fra queste creature, protagoniste di famosi film, quale NON è frutto dell’ingegno di Carlo Rambaldi?”. Opzioni: A) Alien; B) E.T.; C) Godzilla; D) King Kong.
Sandro Iannacone è costretto ad utilizzare un altro aiuto, quello dell’esperto in studio. Scende dalla tribuna l’amico Matteo.
Una risposta molto complicata per loro, che non riescono a venirne a capo. Sebbene abbiano visto i film citati, non conoscono i particolari. Anche perché, forse è complicato per essere l’ottavo quesito. ‘Accendono’ l’opzione C ed hanno ragione.
Carlo Rambaldi, geometra, si è laureato all’Accademia delle Belle Arti ed ha avuto una carriera strepitosa. È lui il creatore, tra gli altri, di E.T.

Chi vuol essere milionario 5 novembre, nona domanda Sandro Iannacone

Chi vuol essere milionario 5 novembre, nona domanda Sandro Iannacone

Dopo un inizio a spron battuto, la scalata di Sandro Iannacone ha subìto una frenata brusca. Ora si ritrova senza più aiuti a quota 10mila euro, complici una serie di domanda in alcuni casi ostiche.

La nona domanda: “Quale di questi simboli è presente nello stemma di Papa Francesco?”: Opzioni: A) Una conchiglia; B)  Una stella; C) Tre gigli; D) Una torre.
Il concorrente non sa la risposta. Inizialmente, tende ad escludere l’opzione D, perché l’idea della torre è poco affine all’immaginario simbolico cui potrebbe far riferimento il Papa attuale.
La seconda intuizione arriva dalla formulazione delle risposte. Secondo Iannacone, l’opzione ‘Tre gigli’ è l’unica diversa dalle altre.

Non avendo granché da perdere, il concorrente accende l’opzione C. Ma è la risposta sbagliata. Quella corretta è la B. Papa Francesco ha voluto una stella in onore alla Vergine Maria.

Chi vuol essere milionario 5 novembre 2020 finisce qui

L’apertura della nona puntata lasciava presagire qualche sorpresa dietro l’angolo per il quiz. La scritta “Non potevamo lasciarvi senza farvi vedere questa puntata inedita” sembrava alludere ad una serata particolare. Invece, abbiamo visto due classiche scalate. Senz’altro riuscita quella di Ilaria Sambinello, più difficoltosa (anche per domande spigolose) quella di Sandro Iannacone. Bravi concorrenti, ma senza veri colpi di scena che giustifichino l’inaspettato ritorno in onda.

A questo punto, è lecito azzardare un’ipotesi: gli autori non sanno se e quando Chi vuol essere milionario tornerà in video. Di conseguenza, tenere nel cassetto una singola puntata rimasta, con il rischio di non poterla trasmettere in futuro, avrebbe avuto poco senso.
Anche perché, il gioco non ha mai dato l’impressione di poter competere a livello di ascolti, in questa stagione. Dunque, l’incertezza sul futuro è realistica.

Gerry Scotti ha ribadito più volte quanto Chi vuol essere milionario abbia ogni anno obiettivi diversi dalla vittoria negli ascolti. Ma è inevitabile che, in assenza di risultati, vengano fatte delle riflessioni. Se non per mettere in discussione il futuro del gioco, quantomeno per riorganizzare le strategie di messa in onda.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Intrattenimento

The Swap film La5 – trama, cast, finale

Due giovani insoddisfatti delle proprie esistenze cercano di scambiarsi le rispettive vite nel tentativo di migliorarsi.

Pubblicato

il

The Swap film La5
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La5 propone oggi il film dal titolo The Swap. Si tratta di una pellicola di genere commedia con atmosfere a metà strada tra il family e il fantasy.

La produzione è degli Stati Uniti d’America, l’anno in cui è stato realizzato il 2016 e la durata è di un’ora e 40 minuti. La distribuzione è avvenuta grazie a Disney Channel.

The Swap film attori

The Swap film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Jay Karas. Protagonisti principali sono Ellie O’BrienJack Malloy interpretati rispettivamente da Peyton List e Jacob Bertrand. Nel cast anche Claire Rankin nel ruolo di Summer.

Le riprese si sono svolte in Canada, in particolare a Toronto nel territorio dell’Ontario. La produzione è della Brookwell-McNamara Entertainment in collaborazione con Canada Film Capital e MarVista Entertainment.

Il titolo originale coincide con il medesimo scelto per la distribuzione a livello internazionale.

The Swap film dove è girato

The Swap – trama del film in onda su La5

La trama ha come protagonisti Ellie O’BrienJack Malloy due giovani liceali la cui esistenza è abbastanza complicata. La prima è una atleta di ginnastica ritmica di grande talento. La ragazza da piccola è stata abbandonata dal padre ed ora le compagne di scuola non la giudicano alla loro altezza. Per questo motivo viene continuamente bullizzata.

Jack invece, dopo la perdita della madre, vive con i fratelli e con il padre. Quest’ultimo lo tiene sotto pressione al punto che il giovane non si sente all’altezza del successo ottenuto dal fratello, un noto giocatore di hockey.

Il padre vorrebbe da lui solo il meglio ed è diventato nei suoi riguardi molto freddo e distaccato. Un giorno i due giovani si ritrovano per caso nella medesima stanza. Ellie è sconfortata e delusa perché le sue amiche non hanno alcun rispetto per lei. Dall’altra parte invece Jack è stato da poco picchiato da un rivale. I due si confidano le proprie pene e le angosce e vengono alla conclusione che non tutto nella loro esistenza va per il verso giusto.

Spoiler finale

Finiscono così, grazie ad un semplice sms, per scambiarsi le loro vite finendo l’una nel corpo dell’altro. Vengono alle prese con una serie di problemi e di dinamiche familiari anche complesse.

Quotidianamente si trovano ad avere difficoltà e problemi personali e finiscono per convincersi che davvero le proprie vite hanno bisogno di essere vissute in una maniera migliore. Così ognuno cerca di aiutare l’altro per raggiungere questo obiettivo.

The Swap film finale

The Swap – il cast completo

Di seguito il cast del film The Swap e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Peyton List: Ellie O’Brien
  • Jacob Bertrand: Jack Malloy
  • Darrin Rose: Coach Malloy
  • Claire Rankin: Summer
  • Callan Potter: Gunner
  • Jesse Bostick: Stryker
  • Eliana Jones: Aspen Bishop
  • Kiana Madeira: Sassy Gaines
  • Kolton Stewart: Owen
  • James Godfrey: Porter Gibbs
  • Devyn Nekoda: Mackenzie Wick
  • Naomi Snieckus: Coach Carol
  • Linda Kash: Infermiera Helen
  • Naya Liviah: Claire
  • Michael Fessaha: Ryan
  • Marcia Johnson: Dr. Baker
  • Valerie Descheneaux: Stilista
  • Danny Smith: Clerk
  • Mark Hickox: Badminton Coach

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Un sogno in affitto con Paola Marella su Sky e NOW dal 17 giugno

Le anticipazioni sul programma in onda su Sky Uno a partire da giovedì 17 giugno con la conduzione di Paola Marella

Pubblicato

il

Un sogno in affitto
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Arriva Un sogno in affitto. Da giovedì 17 giugno, su Sky e NOW, l’esperta del settore immobiliare Paola Marella va alla scoperta di alcune delle case più chic nelle zone più belle del nostro Paese. Il tutto per regalare “Un sogno in affitto”. Un viaggio grazie al quale si potrà immaginare una vera vacanza da favola, un’esperienza che sia la realizzazione di un sogno.

Un sogno in affitto con Paola Marella su Sky e NOW

Vedremo ville settecentesche e tipici casali, attici con terrazzo e vista mozzafiato sul mare e splendidi appartamenti nel cuore delle città. In ogni episodio di “Un sogno in affitto” Paola entra in tre dimore della stessa località, raccontandone la storia – anche dal punto di vista architettonico – e visitandone gli ambienti.

 Paola Marella per lavoro e per passione ha viaggiato in tutto il mondo e conosce molte tradizioni come dimostra nel corso di questo viaggio. In ogni puntata visiterà saloni elegantissimi e camere da letto maestose, sale da bagno hollywoodiane e incredibili giardini, raccontando i dettagli più incredibili di queste case da sogno ma anche le bellezze del territorio.

Le destinazioni sono alcuni dei luoghi del nostro Paese più amati dai turisti di tutto il mondo: da Venezia a Courmayeur, dalle Langhe al Lago di Garda, fino a due angoli incantevoli della Sicilia come Taormina e Noto.

 Gli ospiti

Nel programma realizzato da Milano Produzioni, Paola Marella in ogni puntata sarà accompagnata da un ospite dal mondo dello sport e dello spettacolo. Con lei ci saranno l’attore Sergio Assisi, l’attore e comico Gabriele Cirilli, l’attore Paolo Conticini, l’attore, comico e conduttore Max Giusti, il campione di nuoto Filippo Magnini e il conduttore tv Giorgio Mastrota.

 In ogni episodio di “Un sogno in affitto” prima della scelta della dimora preferita Paola e il suo ospite andranno in giro nella località alla ricerca dei posti più incantevoli. Per scoprire e riscoprire l’Italia gustandola appieno sotto tutti i punti di vista e per regalare l’emozione di una vera vacanza da sogno.

La prima puntata

 Nel corso del primo appuntamento di “Un sogno in affitto”, Paola Marella è a Noto insieme a Filippo Magnini. A seguire, andrà sul Lago di Garda con Gabriele Cirilli, nelle Langhe con Sergio Assisi, a Taormina insieme a Paolo Conticini, sui monti di Courmayeur in compagnia di Max Giusti e, infine, a Venezia con Giorgio Mastrota.

 Un sogno in affitto è in onda dal 17 giugno ogni giovedì alle 22:20 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455). Inoltre è sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go, su smartphone, tablet e pc, anche in viaggio nei paesi dell’Unione Europea, e in streaming su NOW.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Primo appuntamento crociera 15 giugno, le coppie della quinta puntata

Primo appuntamento crociera prosegue questa sera, 15 giugno, su Real Time. Nuove sorprese attendono i partecipanti, tra bollenti tentazioni e cocenti delusioni.

Pubblicato

il

Primo appuntamento crociera 15 giugno
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Real Time propone questa sera, 15 giugno 2021, la quinta puntata di Primo Appuntamento crociera. Lo spin-off della trasmissione dedicata agli appuntamenti al buio tra completi sconosciuti, condotto da Flavio Montrucchio, propone incontri tra single nel corso non solo di una cena; ma di un’intera crociera lunga una settimana.

Nuovi single sono pronti per mettersi alla prova in appuntamenti al buio nel locale della nave da crociera di Primo Appuntamento. Tuttavia, alcuni partecipanti, rimasti insoddisfatti da incontri proposti loro nelle puntate precedenti, potrebbero ritentare la fortuna con un nuovo/una nuova partner.

E’ il caso di Silvia, vera veterana della trasmissione; che dopo quattro appuntamenti nel corso della serie regolare, e uno a Primo Appuntamento Crociera, non ha ancora trovato l’anima gemella.

Le puntate della prima edizione di Primo appuntamento crociera sono visibili anche tramite il servizio in streaming Discovery+.

Primo appuntamento crociera 15 giugno Loris

Primo appuntamento crociera 15 giugno, la diretta

Nella diretta del 15 giugno la prima single a salire a bordo è Aurora. Ha 19 anni, viene da Spoleto ed è un’artista circense. E’ una “fachira”, cammina sui vetri e ha due serpenti.

Il secondo single è Loris, 43 anni. E’ Sindaco di un piccolo Comune ma era un arredatore di interni. Ha una gamba bionica a seguito di un grave incidente.

Si prosegue con Leonardo, 64 anni. Parla alcune lingue come il filippino, l’inglese. Ha girato il mondo per il suo lavoro ed è attualmente in pensione. Non ha una relazione da 20 anni perché ha preferito l’affetto dei figli. Questi ultimi hanno vissuto con lui dopo il divorzio dalla prima moglie.

Manuela invece è rimasta ancora sola mentre il fratello sta facendo amicizia con Samantha.

Primo appuntamento crociera 15 giugno madre e figlio

Salgono sulla crociera anche Hirtia e Haemon, madre e figlio, che dopo aver già partecipato a Primo appuntamento ci riprovano ora nel nuovo format. Gli incontri non sono andati bene e sono ancora single. Avranno, ovviamente, due stanze separate.

Arriva anche Calogera detta Lina. Viene da Catania ma abita a Roma da vent’anni. Ha 48 anni e lavora come ragioniera. Racconta di non aver mai convissuto con uomo e di aver avuto la prima relazione importante intorno ai trent’anni. E’ molto incuriosita per il suo primo appuntamento al buio. 

Si aggiunge anche Milena, 63 anni. Viene da Milano ed è impiegata presso un ufficio di commercialisti.

Primo appuntamento crociera 15 giugno prima coppia

Primo appuntamento crociera, gli incontri

Dopo le presentazioni i single si accomodano al ristorante per conoscere i rispettivi partner. Il signor Leonardo cenerà con Milena. Lui però già non gradisce il fatto che Milena abbia bevuto del vino perché detesta gli alcolici. E’ inoltre un po’ impacciato perché da troppi anni non andava a cena con una donna.

Primo appuntamento Aurora

Aurora invece siede al tavolo con Haemon ma la ragazza non sa ancora che sulla crociera c’è anche la madre. Entrambi scoprono di avere la passione per gli animali ed il ragazzo non è affatto stupito che Aurora abbia dei serpenti.

La loro conoscenza prosegue nella suite per gustare il dessert. Solo qui Haemon trova il coraggio di raccontare ad Aurora, che non solo ha già partecipato ad un appuntamento al buio. Ma anche che Hirtia è a bordo della nave e tra poco Aurora avrà modo di conoscerla.

Loris incontra Lina e lui si mostra sin da subito gentile riempendola di complimenti. Quando Loris racconta di essere un Sindaco, Lina spiega che anche suo padre è stato in politica. Entrambi non hanno mai convissuto e credono nel matrimonio. Loris inoltre racconta sin da subito dell’incidente che gli ha comportato la perdita di un arto. I due decidono di proseguire l’incontro in piscina.

Nel frattempo Flavio Montrucchio incontra Mario e Samantha che stanno proseguendo insieme la crociera.

Primo appuntamento il giorno dopo

Primo appuntamento crociera, il giorno dopo

Loris e Lina stanno proseguendo la crociera insieme. Hanno anche festeggiato a bordo il compleanno di Loris. Il loro rapporto non si è trasformato in amore ma in una sincera amicizia.

Leonardo e Milena hanno continuato la crociera separatamente. Lei continua a sperare di poter rivivere un grande amore. Leonardo invece dopo aver provato l’ebbrezza di un incontro con una donna, preferisce rimanere da solo.

Heamon e Aurora invece stanno continuando a conoscersi sperando che il loro sentimento si trasformi in amore. Il ragazzo si augura che anche sua madre Hirtia possa trovare un compagno di crociera.

Mario e Samantha infine sono una coppia a tutti gli effetti.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it