Connect with us

Musica in Tv - ultime uscite

X Factor 2021, 11 novembre 2021, nona puntata: i Live

Su Sky uno va in onda la nona puntata, tornano i live di X Factor. Stasera ospite Gazzelle

Pubblicato

il

Su Sky uno va in onda la nona puntata, tornano i live di X Factor. Stasera ospite Gazzelle
Condividi su

Questa sera, giovedì 11 novembre 2021, alle ore 21:15 su Sky uno va in onda la nona puntata, tornano i live di X Factor 2021. Il talent show, giunto alla sedicesima edizione, stavolta non è condotto da Alessandro Cattelan, ma da Ludovico Tersigni. In giuria ritornano Mika, Manuel Agnelli, Emma ed Hell Raton.

X Factor 2021, 11 novembre 2021, nove puntata: i Live

Inizia il programma. Dardust regala un’emozionante performance piano e orchestra ed i concorrenti lanciano un messaggio di sensibilizzazione in merito alla questione ambientale. “Noi siamo il futuro e questa è la nostra voce” – conclude Ludovico Tersigni.

Fellow canta “Nemesis”di Benjamin Clementine. L’interpretazione è straniante, la voce è profonda, l’effetto è è tra il circense e l’onirico. Ottima performance.

“Sono contento di vederti in questa chiave. Vorrei che ogni settimana ti rompessero il cuore e tu potessi performare in questo modo” – commenta Manuelito. “Hai veramente tenuto testa ad un pezzo molto particolare ed alto. Ti meriti tantissimo questi complimenti” – aggiunge Agnelli. “Hai ancora un sacco di cartucce da sparare” – chiosa Emma.

Vale LP canta “Stavo pensando a te” di Fabri Fibra. Manuel Agnelli non è convinto dalla resa della performance. “Ti trovo molto più interessante quando fai musica di derivazione popolare perchè sei diversa da tutti. Qui invece entri in un campo che è battuto da molti”. “Il pop è un genere popolare e tu l’hai reso intimo. Calca su questo”  – controbatte Hell Raton. Mika sprona Vale ad urlare la sua sensibilità.

Versailles propone un mashup tra i Nirvana e Billie Eilish. “Non basta mettere degli ingredienti, bisogna cucinarli. Stai facendo copia incolla di moltissime cose. Per me non è innovazione fare i Nirvana con l’autotune, è antirock. Sembri non avere le radici per cantare e suonare quello che stai facendo. E’ come se tu non avessi un punto di riferimento” – afferma Agnelli con durezza. “O dai tutto o non dai niente. Stasera attraverso la paura hai fatto un passo in più”  – commenta Emma.

“In te c’è una sensibilità vera, si vede e si sente. E’ però come se ci fosse una preoccupazione estetica che rende superficiale la performance, non arriva al cuore. Non c’è emozione ed è un peccato che non arrivi da uno con il tuo sguardo” – chiosa Mika.

I Bengala fire cantano “Making plans for Nigel” degli XTC. Lo stile british è sempre più spiccato e la band è concentrata e perfettamente credibile. “Quello che fate lo fate molto bene e lo stiamo dicendo dall’inizio. Mi aspettavo un po’ più di rischio in questa terza puntata” – commenta Emma. “Prima eravate una cover band, adesso sta arrivando una proposta un po’ più progressiva e strana. Il rischio è che con questi vestiti sia troppo teatrale e che non ci sia futuro discografico” – dice Mika. “Siete la quota che voglio vedere sul palco di X Factor. Il look alla Peaky Blinders a me è piaciuto moltissimo” – rivela Manuelito.

Le Endrigo cantano “Certi uomini” di Francesco Bianconi. “Chi siete voi mi chiedo io. Sembrate inseguire il consenso e rispondere alle nostre sollecitazioni” – commenta Manuel. “Questa volta siete usciti come cantanti ed interpreti” – osserva Mika. Manuelito concorda con lui.

Baltimora interpreta “Turning tables” di Adele. L’inizio emozionante e dolce lascia spazio ad una versione dance del tutto inedita. Molto interessante. “Adoro questo brano, è uno dei miei preferiti di Adele. Mi sei piaciuto veramente tanto, davvero bello il salto mortale che avete fatto con la produzione” – commenta Manuel. “Quando canta in italiano mi spacca l’anima. Produzione incredibile, chapeau” – aggiunge Emma. “La tua personalità sembrava debolissima. Fossi un produttore ti sceglierei subito per un featuring” – chiosa Mika.

Finisce la prima manche e scopriamo i risultati del televoto. Al ballottaggio vanno Vale LP e Le Endrigo.

Gazzelle, super ospite della serata, propone un medley dei suoi brani più amati e presenta il suo nuovo singolo.

X Factor 2021, 11 novembre 2021, seconda manche

Inizia la seconda manche. I Mutonia cantano “Sports”dei Viagra Boys. “Mi è piaciuta moltissimo la messa in scena, ma non la performance. Umanamente non mi piace. Questi look sono una costruzione, c’è poca poesia e fa schifo” – commenta Mika. “Porta rispetto al nostro giudizio” – dice Hell Raton riprendendo il frontman della band, accusato di prendersi troppo sul serio e di mancare di rispetto ai giudici.

Nika Paris interpreta “Lonely” di Justin Bibier. Il brano la emoziona molto e la commuove ed il suo vissuto arriva all’ascoltatore. “Hai coraggio da vendere. Qualsiasi tipo di sfida ti si proponga l’affronti e l’abbatti. Complimenti” – osserva Hell Raton”. “Sei un talento innato per le performance. Ti preferisco in francese, però mi piace molto che tu ti stia mettendo in gioco e che tu stia uscendo dalla tua zona di comfort” – aggiunge Manuel. “Essere fragili non significa essere deboli” – chiosa Emma.

Gianmaria canta “Io sto bene” dei CCCP. “Ecco come si deve urlare, ballare, commuovere, trasformare un pezzo rispettandone l’anima. Ecco un concorrente di X Factor che è una figata” – dice Mika. “Sei stato veramente bravo. Mi hai stupito e mi hai colpito” – concorda Hell Raton.

I Karakaz propongono “Feel good inc” dei Gorillaz. “Fanno sempre performance significative, ma non riescono ad uscire dalla formula” – dice Agnelli. “Ho apprezzato tantissimo ed ho sentito colori nuovi. Per fare questo genere servono questi musicisti con questa precisione” – osserva Emma. “Finalmente c’è un gruppo che si sta iniziando a formare. Sta diventando molto più credibile” – chiosa Mika.

 

Erio canta “The greatest” di Lana DelRey. “Sei pericoloso. Sei un grande interprete, un grande artista” – afferma Emma. “Lui è uno che quando è sul palco è 4d. Preserva la tua magia e la tua poesia” – dice Mika. “Per me è un viaggio ipnotico ogni volta che ti sento” – svela Hell Raton.

X Factor 2021, ultimo scontro a quattro e doppia eliminazione

Termina la seconda manche, i due meno votati sono Nika ed i Karakaz. È il momento del ballottaggio a quattro con Vale LP e Le Endrigo.

I concorrenti propongono i propri inediti e provano a dare il meglio di loro. È il televoto a decidere che il secondo eliminato di questa edizione di X Factor è Vale LP. I giudici devono decidere il terzo eliminato tra Le Endrigo ed i Karakaz. Emma elimina Le Endrigo, Manuelito elimina i Karakaz, Manuel elimina Le Endrigo, Mika elimina i Karakaz. Sì va al tilt.

Il pubblico decide che anche i Karakaz devono abbandonare la gara.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it