Miss Italia campagna per San Valentino contro la violenza | #guardabenechiami


Miss Italia campagna per San Valentino contro la violenza | #guardabenechiami. La patron Patrizia Mirigliani ha invitato tutte le donne a guardare con attenzione le persone che amiamo e che ci stanno accanto per carpire eventuali segnali di cambiamento.


“Bisogna sensibilizzare anche l’altro sesso sul tema della violenza, non solo l’universo femminile, perché gli uomini devono essere ai primi posti, al fianco delle donne, in questo impegno,  ha dichiarato la patron, che ha esteso quindi l’iniziativa della giornata degli innamorati anche al mondo maschile, chiedendo a tutti di postare una foto o un video a sostegno della campagna.

Le adesioni, tuttora in corso, stanno riempiendo i canali social con i loro messaggi di speranza: è  un coro di persone che intendono celebrare l’amore senza trascurare al tempo stesso i comportamenti violenti. Molto sentita la partecipazione all’iniziativa di alcune donne che hanno subito violenza, tra cui Lidia Vivoli, ridotta in sin di vita dal suo ex compagno. La donna, originaria di Palermo, è stata una vera e propria “sopravvissuta”. Il suo aggressore potrebbe presto uscire dal carcere e la donna vive con il terrore di una sua vendetta.

Patrizia Mirigliani

Convinte e talvolta appassionate le adesioni, con video o foto, di Arisa, Martina Attili e Red Canzian; quindi di Rossella Brescia, Tiberio Timperi, Vladimir Luxuria, Giusy Versace, Massimo Di Cataldo, Maria Teresa Ruta, Raffaella Fico, gli attori Fioretta Mari, Barbara De Rossi, Gabriele Cirilli e Karin Proia.

E ancora  Manuela Aureli, Alessia Fabiani, Manuela Maccaroni, Sara Brusco, Manuela Metri, il regista Christian Marazziti, i giornalisti Antonio Pascotto, Maria Corbi, Monica Setta e la Marchesa Daniela del Secco d’Aragona.

Le prime ad aderire sono state alcune Miss Italia che fanno parte della storia del Concorso, tra cui Anna Kanakis, Nadia Bengala, Edelfa Chiara Masciotta, Francesca Testasecca, Federica Moro, Susanna Huckstep, Francesca Chillemi, Cristina Chiabotto.

E poi, tornando all’oggi, hanno aderito Rachele Risaliti, Alice Rachele Arlanch e naturalmente la Miss Italia in carica, Carlotta Maggiorana.



0 Replies to “Miss Italia campagna per San Valentino contro la violenza | #guardabenechiami”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*