Fratelli di Crozza ancora sospeso, Nove trasmette le repliche


Fratelli di Crozza il 20 marzo 2020 è ancora sospeso. La terza puntata non è andata in onda sostituita da una replica dello show di Maurizio Crozza. Alcune battute, riviste a posteriori, sono apparse inopportune.


Fratelli di Crozza non è tornato in diretta neanche il 20 marzo 2020, è ancora sospeso. In seguito all’inasprimento delle normative  emanate dal governo per limitare il dilagare del coronavirus, Maurizio Crozza aveva già saltato la puntata del 13 marzo. Gli studi del programma sono a Milano, in Lombardia, la regione più colpita dall’emergenza sanitaria. Perciò non sorprende la decisione di prolungarne la sospensione. Anzi, anche la settimana prossima, il 27 marzo, Fratelli di Crozza potrebbe non essere trasmesso. 

La puntata del 20 marzo è in replica

Venerdì 20 marzo 2020 Nove ha trasmesso la replica per intero dell’ultima puntata disponibile di Fratelli di Crozza, risalente al 6 marzo 2020. Riascoltate a posteriori alcune battute e sketch della puntata sono apparsi inopportuni. Maurizio Crozza, due settimane fa, come tutti gli italiani, non immaginava le tragiche conseguenze del dilagare della pandemia

Ma oggi il Coronavirus ha mietuto migliaia di vittime in Italia, 630 solo nella giornata appena trascorsa. Forse sarebbe stato meglio ricorrere alle consuete repliche per allentare la tensione negli spettatori costretti in casa. Se la situazione non dovesse cambiare, è probabile che anche venerdì prossimo venga messa in onda una replica.

Ricordiamo che le due puntate già andate in onda il 28 febbraio e il 6 marzo sono disponibili sul servizio streaming Dplay. Sempre su D-play è possibile vedere anche i singoli sketch e le parodie di ogni puntata già divisi in video più brevi.  Ogni giorno vengono trasmesse su Nove le pillole estratte dalle puntate intere, chiamate I migliori Fratelli di Crozza. Sono però le stesse che è possibile vedere su Dplay.

Fratelli di Crozza ancora sospeso

Fratelli di Crozza ancora sospeso – il comico a Sono le Venti

L’ultima apparizione televisiva di Maurizio Crozza è avvenuta durante la puntata del 19 marzo di Sono le Venti. Il nuovo programma di approfondimento giornalistico trasmesso su Nove dal 20 gennaio 2020, condotto da Peter Gomez, aveva aperto con un collegamento con il comico genovese. In tale occasione Maurizio Crozza aveva voluto ringraziare gli operatori sanitari che lavorano sul territorio per combattere il Coronavirus. 

In diretta da casa sua, Maurizio Crozza con la barba lievemente trasandata aveva affermato: “(Gli operatori sanitari n.d.r.) Si fanno un mazzo a capanna tutti i giorni, rischiano la vita per curarci. Sono dei supereroi. Dopo 20 anni di tagli alla sanità nel momento del bisogno i nostri eroi sono lì per salvare anche quelli che non pagano le tasse”. 

Aveva anche ironizzato sulla quarantena, cercando di sdrammatizzare con battute come “C’è gente che porta il cane fuori nove-dieci volte al giorno, li riempiono col sifone”. Il quadro della permanenza forzata degli italiani nelle loro abitazioni, quindi, è stato estremamente preciso e pungente. Simpatico il nome scelto per l’angolo ritagliato da Crozza durante Sono le Venti. Lo aveva soprannominato Fratelli di Gomez.



0 Replies to “Fratelli di Crozza ancora sospeso, Nove trasmette le repliche”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*