x

Connect with us

x

News

Melaverde 16 agosto Raspelli e Hidding in provincia di Piacenza

I due conduttori sono a Castellarquato per un tuffo nel Medioevo. Fra antichi mestieri e cucina tipica.

Pubblicato

il

Melaverde 16 agosto
I due conduttori sono a Castellarquato per un tuffo nel Medioevo. Fra antichi mestieri e cucina tipica.
Condividi su

Ancora un appuntamento con Melaverde, domenica 16 agosto  2020. I telespettatori possono sintonizzarsi alle ore 11.50 su Canale 5.Si tratta di una puntata speciale. Infatti i due conduttori on the road, eccezionalmente oggi sono insieme. Vediamo qual è la località dove si trovano e il racconto che ne fanno al pubblico della principale rete Mediaset.

Melaverde 16 agosto Edoardo Raspelli e Hellen Hidding a Castellarquato  

Melaverde fa simbolicamente ,ancora una volta,un salto nel passato, nel Medioevo. In particolare torna a Castellarquato.

La cittadina si trova a circa trenta chilometri dal capoluogo Piacenza e poco di più da Parma. Il centro storico è tutto sviluppato sulla riva sinistra del torrente Arda. Il borgo è costruito secondo la struttura dei borghi medioevali e non ha subito negli anni aggiustamenti. Per cui è integro.

In esso cultura, storia, ricchezze naturalistiche e gastronomia convivono in una armonia perfetta. Numerosi eventi che si svolgono nel paese e nei territori vicini sono un attrattiva per tutti, non solo gli abitanti locali e limitrofi.

Approfittando della bellezza ancora integra di Castellarquato, cittadina in Provincia di Piacenza, le  telecamere riprendono e documentano i mestieri di una volta

In particolare dal candeliere al forgiatore di metalli, passando per arcieri, falconieri maniscalchi e musicisti.

Le tradizioni gastronomiche

Ellen Hidding e Edoardo Raspelli si soffermano anche sulle tradizioni gastronomiche di Castellarquato. Il centro vanta un’antica tradizione culinaria, gli ottimi piatti abbinati agli eccellenti vini sono un complemento ideale.

La cucina è un’arte che viene tramandata di generazione in generazione nei vari ristoranti e trattorie

Viene proposta la cucina del territorio : pisarei e fasò, anolini di Castell’Arquato, picula ad caval, stracotto di asinina. Solo per citare alcune delle pietanze tipiche della zona.

Un ritorno alle tradizioni medievali di un paese che ha mantenuto miracolosamente intatta la sua straordinaria bellezza. Mestieri, alimentazione e tante altre curiosità che dal passato ritornano fino ai giorni nostri.

L’appuntamento è alle 11.50 su Canale 5


Condividi su

Sono per metà francese e metà italiano ma vivo qui praticamente da sempre. Amo tutto ciò che riguarda il mondo televisivo, pratico il calcio e tifo sempre per l'Italia.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it