Forum nuova edizione: La Palombelli porta in tribunale un contagio da Covid


Nella edizione 36 del programma la Palombelli si occupa di un caso di Covid 19 all'interno di una famiglia.


 Forum con, Barbara Palombelli ha affrontato il tema del contagio da Covid 19 raccontando quanto accaduto in una famiglia italiana. 

Forum puntata contagio Covid la storia di Ivana ed Angela

Durante la puntata d’esordio della 36° stagione, Forum si è occupato della storia di Ivana e Angela. Ivana, per amore del marito Cristian, ha accolto in casa la suocera, con la quale ha da sempre un rapporto conflittuale. La nuora ha deciso poi di trascinarla in tribunale per chiedere un risarcimento danni pari a 2 milioni di euro. Angela, risultata positiva al Covid, avrebbe contagiato Ivana,Cristian ed il nipote.

Forum puntata contagio Covid Angela

Angela è una vivace 72 enne che trascorre le sue giornate giocando a Burraco con le amiche e seguendo un club di donne da lei stesso fondato. Inoltre esce spesso la sera per andare a ballare in discoteca.

Ma alla fine di febbraio 2020, in pieno allarme pandemia, la presenza della suocera è stata motivo di grande preoccupazione per la famiglia. Infatti mentre Ivana e Cristian si attenevano scrupolosamente alle disposizioni di sicurezza anti Covid, Angela non hai mai limitato le sue uscite. E così un giorno, rientrando da una serata, ha avvertito i primi sintomi. Aveva decimi di febbre. E presentava evidenti difficoltà respiratorie.

Cristian ha provveduto ad avvertire il medico curante in quanto Angela credeva che si trattasse della classica influenza stagionale. Ma dopo aver eseguito il tampone, ha compreso di essere positiva al Covid.

Il ricovero di Cristian in ospedale

Forum puntata covid contagio Cristian

Nei giorni successivi, anche gli altri componenti della famiglia hanno iniziato ad avvertire gli stessi malesseri. In particolare il virus ha colpito fortemente Cristian che ha subito un lungo ricovero in ospedale. E’ stato in rianimazione e in quei giorni terribili ha vissuto il clima di sofferenza che si respirava nei reparti sovraffollati del nosocomio.

Ivana attribuisce la colpa del contagio alla suocera perché né nel suo ufficio, né nell’azienda del marito si sono registrati casi di Covid. E a dare ancora più forza alla sua ipotesi c’è la lettera dell’amica di famiglia Marianna. Nella missiva spiega che Angela si era sentita male la prima volta durante una riunione al club delle donne. Ma non ha mai voluto farsi visitare da un medico.

Forum la sentenza di Melita Cavallo

Nel caso di Covid presentato a Forum, Melita Cavallo ha espresso la sentenza a favore di Ivana. Ed è stata Marianna a giocare un ruolo importante nella vicenda. Ha permesso al giudice di individuare il nesso tra la patologia di Angela ed il contagio della famiglia. Infatti Angela ha sottovalutato i sintomi e non si è presentata immediatamente dal medico. 

La sua condotta irresponsabile si configura come illecito colposo perché presuppone l’inosservanza delle regole cautelari di contagio che avrebbero potuto impedire l’evento drammatico.

Forum Ivana

Il giudice ha quindi riconosciuto ad Ivana che è stata la suocera a trasmettere il virus a tutta la famiglia. E per tale ragione Melita Cavallo obbliga Angela a versare alla nuora, a titolo di risarcimento di danni morali e alla salute, la somma di 500.000 euro. Da qui emerge che i colpevoli del contagio possono essere puniti civilmente.

Barbara Palombelli ha portato in tribunale il caso di contagio da Covid, trattando l’argomento in chiave differente. E dimostrando che, se non si rispettano le regole, si può essere accusati anche di attentato alla salute pubblica.

Inoltre il Covid è sicuramente un tema nuovo all’interno del panorama giuridico italiano. Ma ciò dimostra che la giurisprudenza è una materia ampia e sempre più dinamica. Infatti le normative e le leggi si adeguano all’evolversi della società. E Forum conferma ancora una volta di essere una trasmissione al passo coi tempi.



0 Replies to “Forum nuova edizione: La Palombelli porta in tribunale un contagio da Covid”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*