Melaverde 27 settembre Hidding e Venuto fra Trento e Cremona


Tutti i luoghi dove si recano oggi i due conduttori, tra Arte Sella e coltivazione biologica. Le anticipazioni.


Nuova puntata di Melaverde, oggi 27 settembre. L’appuntamento è su Canale 5 alle 11.55. I due conduttori Ellen Hidding e Vincenzo Venuto si recano, come sempre, in giro per l’Italia alla ricerca delle eccellenze gastronomiche ed agro alimentari del nostro Paese. Ecco le località visitate.

Melaverde 27 settembre, Arte Sella nel comune di Borgo Valsugana

Questa settimana il viaggio di Melaverde incomincia da Arte Sella, la rassegna di arte contemporanea nella natura. Arte Sella è una manifestazione internazionale di arte contemporanea nata nel 1986. Si svolge all’aperto nei prati e nei boschi della Val di Sella nel comune di Borgo Valsugana, in provincia di Trento.

Viene raccontata poi la storia di una famiglia di imprenditori che ha scelto di realizzare un sogno. Imbottigliare acqua pura di montagna dimostrando che è possibile fare economia pulita nel completo rispetto dell’ambiente.

Questo è stato possibile grazie ad un sistema produttivo che come obiettivo ha l’abbattimento totale delle sue emissioni.Questo avviene tramite strategie uniche che hanno portato quest’acqua ad essere la prima azienda al mondo a rimuovere dall’atmosfera più CO2 di quanta effettivamente ne produce.

Non conosceremo solo un’acqua pura di montagna, minimamente mineralizzata ed imbottigliata solo in bottiglie di vetro a rendere. Ma conosceremo un’acqua responsabile che guarda al futuro. Ci viene poi mostrato il ghiaccio fatto con Acqua di fonte alpina. Ma si parla anche delle bibite biologiche abbinate a piatti buonissimi e di molte altre curiosità.

Melaverde in provincia di Cremona

Melaverde successivamente, raggiunge la provincia di Cremona. Viene raccontata la storia di una famiglia contadina che da una semplice stalla con quattro vacche ha creato un vero modello agricolo. Realizza formaggi biologici di altissima qualità nel completo rispetto dell’ambiente, delle tradizioni e del benessere animale.

Ma come si realizza oggi una produzione biologica? Sicuramente serve della buona terra lavorata con tecniche di coltivazione a basso impatto, stalle studiate per le esigenze degli animali e lavorazioni tradizionali. Il tutto per rispettare sapori di un tempo e le nuove esigenze alimentari. Passioni e competenze che hanno dato vita ad un’azienda biologica tra le più importanti d’Italia, dove gli antichi mestieri si fondono con le nuove tecnologie, portando sulle nostre tavole la vera qualità del Bio e oltre.



0 Replies to “Melaverde 27 settembre Hidding e Venuto fra Trento e Cremona”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*