Connect with us

News

Stevanin non ricordo di averle uccise su NOVE

Una lunga intervista al serial killer che sta scontando la condanna all'ergastolo per i suoi delitti.

Pubblicato

il

Stevanin non ricordo di averle uccise NOVE
Una lunga intervista al serial killer che sta scontando la condanna all'ergastolo per i suoi delitti.
Condividi su

Stevanin non ricordo di averle uccise è lo speciale proposto oggi da NOVE. Fa parte del ciclo NOVE racconta e va in onda oggi domenica 29 novembre in prima serata alle 21.25.

Stevanin non ricordo di averle uccise

Al centro dello speciale c’è Gianfranco Stevanin,  34enne figlio di una famiglia di ricchi contadini che lo ha mantenuto nell’agio dandogli sempre quello di cui aveva bisogno.

Sembrava un ragazzo educato, gentile con tutti e benvoluto dai cittadini di Terrazzo, nel vicentino. Ma era solo apparenza. In realtà Gianfranco Stevanin era un serial killer spietato e perverso che nei primi anni ‘90 si è reso colpevole dell’omicidio di 5 donne, violentate, torturate e fatte a pezzi. Il cadavere di una delle vittime non è mai stato ritrovato,

Nello speciale – prodotto da Stand By Me per Discovery Italia – il serial killer si racconta in una lunga intervista. Dal carcere di Bollate dove è detenuto con la condanna all’ergastolo, svela i lati nascosti della sua personalità di pluriomicida.

L’intervista è arricchita da filmati, ricostruzioni e interventi di esperti che ripercorrono le vicende dietro gli omicidi. L’extended version dell’intervista è disponibile in esclusiva su Dplay Plus.

Stevanin non ricordo di averle uccise le tappe dell'intervista

Le tappe dell’intervista

Il vero volto di Gianfranco Stevanin viene svelato il 16 novembre 1994. In paese lo conoscono tutti: sempre elegante, alla guida di una bella macchina, stimato. Nessuno si sarebbe mai aspettato che dietro quell’uomo apparentemente perbene si nascondesse un’anima tormentata e diabolica.

Leggi anche --->  Suor Cristina lascia la tonaca per il canto: le dichiarazioni a Verissimo e il precedente di Giuseppe Cionfoli

La ricostruzione degli eventi della notte del 15 novembre è tanto realistica quanto agghiacciante.

A bordo della sua auto, Stevanin avvicina Gabriele Musger, una prostituta, convincendola a posare nuda per un servizio per un milione di lire. Dopo che Stevanin l’ha legata, violentata e le ha scattato delle foto, la vittima per liberarsi dall’incubo gli offre 25 milioni di lire: i risparmi di una vita.

Ma ad un casello autostradale Gabriele, balzando fuori dalla macchina, si precipita a chiedere aiuto alla Polizia. Al momento del fermo l’uomo sembra sereno, un tipo a posto. Ma dentro quell’auto c’era forse semplicemente un folle, che presto sarebbe stato condannato all’ergastolo.

La produzione e dove vedere lo speciale

Stevanin – non ricordo di averle uccise è uno speciale prodotto da Stand By Me per Discovery Italia, a cura di Andrea Felici e prodotto da Simona Ercolani.

Scritto da Annalisa Reggi, regia di Cristian Di Mattia. Supervisore alla produzione Teresa Carducci.

NOVE è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, Sky Canale 149 e Tivùsat Canale 9. L’extended version dell’intervista è disponibile in esclusiva su Dplay Plus (sul sito dplay.com–o su App Store o Google Play).


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it