Connect with us

News

Conferenza stampa Danza con me 2021, 22 dicembre, tutte le dichiarazioni

In onda su Rai1 venerdì 1° gennaio, in prima serata, la quarta edizione di Danza con me

Pubblicato

il

In onda su Rai1 venerdì 1° gennaio, in prima serata, la quarta edizione di Danza con me
Condividi su

Conferenza stampa di Danza con me 2021. Il programma di Roberto Bolle, alla quarta edizione, torna su Rai1 con il grande intrattenimento del 1° gennaio. Un inno al movimento, alle emozioni, all’espressione di libertà, con ospiti d’eccezione del mondo dello spettacolo.

Partecipano in collegamento audio/video

Stefano Coletta – Direttore Rai1

Roberto Bolle

Claudio Fasulo – Vice Direttore Rai1

In onda su Rai1 venerdì 1° gennaio in prima serata

Conferenza stampa Danza con me 2021, 22 dicembre, tutte le dichiarazioni

Inizia la conferenza stampa. Prende la parola Stefano Coletta: “L’apertura del 2021 con il quarto appuntamento insieme a Roberto Bolle è segno della speranza e della raffinatezza che accompagna i telespettatori nella nuova stagione televisiva. Penso che il condensato che Roberto Bolle con la sua squadra riesce a mettere ogni volta in questo appuntamento, che è ormai diventato concetto di Capodanno, è per me motivo di grande ammirazione. Uno dei miei primi movimenti, arrivato qui a Rai 1, è stato riproporre il best dei tre primi appuntamenti perchè rappresentano quello che la tv dovrebbe fare più spesso, è l’armonia di cui abbiamo bisogno.

Ho conosciuto Roberto finalmente e davvero ho riscontrato questa bellezza complessiva dell’espressione di Bolle. Non è facile saper innovare ogni volta. Vedremo uno show pieno di idee nuove e di nuovi accompagnatori che ci portano nel nuovo anno. Roberto ha la capacità di costruire ogni volta in maniera inedita uno spettacolo dedicato alla danza ma anche alle tematiche civili. Anche attraverso la danza si possono far passare messaggi inclusivi, di servizio pubblico.

Quando si mettono insieme bellezza, grazia, eleganza e pulizia profonda, in cui si vogliono far passare messaggi di pace ed amore, questa è la soddisfazione più grande per tutti noi che facciamo questo mestiere. Voglio ringraziare Roberto Bolle perchè ci fa un grande regalo ogni anno. E’ un professionista serio, lontano da tutto ciò che lo showbusiness mette in campo.

Conferenza stampa Danza con me 2021, Roberto Bolle

Interviene poi Roberto Bolle: “Sono felice ed onorato di presentare la quarta edizione di Danza con me. E’ un programma di speranza, bellezza, arte, un modo importante e bello per iniziare il nuovo anno. La squadra è quella dell’anno scorso (quasi interamente). Quello che per me è molto importante è cercare di rimanere fedeli a noi stessi e al contempo innovare questo programma. Anche questo anno riusciamo a portare in scena qualcosa di altissima qualità, forse è la più bella di tutte le edizioni nonostante le difficoltà. La conduzione è stata affidata a Francesco Montanari e Stefano Fresi affiancati da Miriam Leone. Li ringrazio perchè sono stati straordinari…”

Danza con me 2021, l’incursione di Montanari e Fresi

L’intervento di Bolle viene interrotto improvvisamente dall’incursione di Montanari e Fresi, che fingono di non essere stati invitati e rimproverano giocosamente Roberto. “Ballare con Bolle è come fare gli anelli con Juri Chechi, è un parolone. Roberto ha provato ad insegnare la danza a due perfetti inetti” – afferma Montanari.

“Spero che sia l’inizio di una lunga serie di lavori con Montanari perchè lavorare insieme è stato veramente bello. Credo però che anche lui, come me, lascerà la danza (per protesta) per darsi al teatro” – aggiunge Fresi.

“E’ stato meraviglioso avere una coppia inedita di grandi artisti. E’ stato divertente. Gli sketch sono pensati, voluti, raffinati” – chiosa Roberto Bolle.

Conferenza stampa Danza con me 2021, gli ospiti di questa edizione

Bolle annuncia poi la presenza di Vasco Rossi e di alcuni ospiti: “E’ stato un incontro molto bello. Vasco ama la danza ed il teatro. C’è unione di due mondi diversi che trovano un incontro magico che farà sognare. E’ stupefacente perchè abbiamo creato un punto di incontro ideale e raramente accade di trovare momenti di bellezza tali.

Ci sarà poi Ghali, con un suo medley ed un altro momento importante in cui recita un testo della Angelus, poetessa impegnata nei diritti civili. Poi nella serata altri nomi importanti saranno: Michelle Hunziker (una grande professionista), Diodato (il 2020 è stato il suo anno, ha vinto di tutto), Fabio Caressa (con cui faremo un divertente esperimento per avvicinare balletto e calcio, vogliamo avvicinare mondi lontani). 

Vogliamo avere il mondo della danza con noi, ma portare altri mondi a guardare ed apprezzare lo spettacolo grazie a personaggi diversi apparentemente (e non) lontani. Il repertorio sarà molto vario, c’è una grande commistione di genere. In questa edizione mi metterò alla prova anche con il canto, vedrete una parte molto inedita di me, non l’ho mai fatto prima neanche giocando al karaoke. Canterò e ballerò con Michelle Hunziker”.

 

Danza con me 2021, le dichiarazioni di Claudio Fasulo

Claudio Fasulo spiega la difficoltà di mettere insieme uno show del genere in questi tempi di pandemia. “Questa è secondo me l’operazione fatta con Roberto Bolle in questi anni. Provate a pensare come veniva considerata la danza classica prima dello show di Roberto. Il numero uno della danza classica ci ha aiutato a fare piccoli passi in questo mondo ed è una grande soddisfazione per noi di Rai uno. E tutto ciò è stato fatto sempre con il sorriso e con grande ironia, grazie ad una squadra eccezionale. Questo show è la bandiera di Rai uno, come pochi altri coniuga intrattenimento e divulgazione, contenuti ed immagine. E’ il prototipo di un genere che non esiste ed è stato riconosciuto a livello mondiale. La scenografia poi concettualmente ci farà fare un passo avanti, è veramente eccezionale”.

Conferenza stampa Danza con me 2021, domande dei giornalisti

Coletta svela che sono in produzione nuovi show di intrattenimento: “Sarà un inverno – primavera in cui approderanno nelle serate del venerdì e sabato, dedicate all’intrattenimento, un certo numero di nuove idee. Vogliamo davvero consegnare alcune idee nuove che si impianteranno con nuovi volti e sorprese significative per Rai 1”.

Bolle racconta che Vasco Rossi ballerà “a suo modo. Canta e balla insieme, noi balliamo accanto a lui, ma lui balla con noi. Sono rimasto colpito dal suo modo semplice di mettersi a disposizione. Non si è tirato indietro”. 

Interrogato in merito al caso Genovese, suo vicino di casa, Bolle preferisce astenersi: “Preferisco non parlarne. Sono episodi spiacevoli. Siamo qui per qualcosa di molto bello e sono felice di parlare di questo. Di certi episodi non possiamo e non vogliamo parlare perchè non è questo il contesto”.

Viene chiesto a Bolle, se è stato difficile portare avanti uno show così complesso ed articolato in tempi di pandemia.

“Questo spettacolo è un grande dono ed è un miracolo che siamo riusciti a portarlo a termine. Non ero sicuro che saremmo riusciti a finire le registrazioni in questo periodo di grande difficoltà. Ci siamo sottoposti a tamponi e controlli frequenti. Spesso non abbiamo potuto provare insieme perchè alcuni ballerini erano positivi ed hanno seguito le prove su Zoom. Ci sono stati un po’ di intoppi pre registrazioni, ma dopo per fortuna è andato tutto per il meglio. Lo spirito iniziale però era ‘chissà se riusciremo a portare avanti questo progetto’. E’ un grande dono e miracolo” – risponde Bolle.


Condividi su

Giornalista pubblicista. Nata nell'epoca sbagliata. É donna del suo tempo, ma anche un po' degli anni'80 e dell'800 di Jane Austen. Ama leggere libri fino all'alba, scrivere, disegnare, creare. Guarda telefilm con una vaschetta di gelato al cioccolato d'estate e una tazza di tè bollente in inverno. La sua migliore amica è Shonda Rhimes.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it