x

Connect with us

x

News

Melaverde 31 luglio tra la Garfagnana e Desenzano del Garda

Tutte le anticipazioni sulla puntata odierna del programma condotto da Ellen Hidding e Vincenzo Venuto.

Pubblicato

il

Melaverde 31 luglio
Tutte le anticipazioni sulla puntata odierna del programma condotto da Ellen Hidding e Vincenzo Venuto.
Condividi su

Melaverde torna con la puntata di domenica 31 luglio. Ancora una volta i due conduttori on the road si recheranno in giro per l’Italia alla scoperta delle eccellenze agricole e agro alimentari. Dopo il viaggio della scorsa settimana, vediamo dove si recano oggi Ellen Hidding e Vincenzo Venuto. Ecco tutte le anticipazioni. L’appuntamento è su Canale 5 alle 11.55.

Melaverde 31 luglio, logo

Melaverde 31 luglio in Garfagnana per il Farro Antico

Questa domenica Melaverde raggiunge la Garfagnana, storica regione toscana tra l’appennino Tosco-Emiliano e le Alpi Apuane in provincia di Lucca. Qui la coltivazione del Farro ha scandito le estati di generazioni di contadini. Un’antica magia che oggi rivive grazie ad una cooperativa di 40 soci che coltiva questo cereale antico dando vita a farine d’eccellenza e molto altro.
Il programma realizza un percorso tra passato e presente alla scoperta del cereale più antico a disposizione dell’uomo. Melaverde, nella puntata del 31 luglio segue la raccolta, parla di coltivazione e antica battitura. Successivamente i conduttori entrano in un antico mulino dove le macine sono mosse ancora oggi dalla grande ruota ad acqua.
Sarà una puntata alla scoperta del farro che in Garfagnana è alla base di ricette tradizionali giunte fino ad oggi direttamente dalla tradizione contadina.

A Desenzano del Garda

Nella puntata di Melaverde del 31 luglio si arriva a Desenzano del Garda, sulla costa meridionale del lago più grande d’Italia. Qui la tradizione di coltivare cereali ha origini antiche. Un tempo, nel Medioevo, nel porto di Desenzano giungevano molte imbarcazioni che portavano da nord olio, vino, tessuti, e che ripartivano cariche di cereali che venivano distribuiti lungo tutte le coste del lago. Questa è la storia di una piccola azienda familiare che ha saputo dare il massimo valore alle materie prime che produce e che utilizza nella preparazione di tante cose golose.
Sempre nella puntata del 31 luglio di Melaverde, ci si occupa di formaggi. Fare o veder fare formaggi è senza dubbio affascinante. Soprattutto quei formaggi come la mozzarella, che prevedono quel passaggio di filatura che un po’ ricorda l’arte dei maestri vasai o vetrai.
Vedere il latte trasformarsi in una materia morbida ed elastica da modellare ha, senza dubbio, qualcosa di magico. Melaverde il 31 luglio conduce i telespettatori in una azienda dove tutto avviene a pochi metri di distanza.
C’è il caseificio e, vicinissimo, poi c’è la stalla dove ci sono le vacche che producono il latte utilizzato per i formaggi. Il latte, appena munto, viaggia per quindici metri e arriva quindi al caseificio, oppure, a pochi metri più avanti, al laboratorio artigianale, dove si preparano ogni giorno gelati con frutta fresca, panna e anche alcuni con ricotta. Poi ci sono gli yogurt freschissimi di giornata.
Tutto è concentrato in pochi metri e questo garantisce una freschezza straordinaria a tutti i prodotti che questa azienda familiare produce. Tra le altre prelibatezze c’è anche la pizza, realizzata da un professionista più volte vincitore del campionato del mondo di pizza, che produce i suoi impasti usando cereali vari, grani antichi e mais.
Melaverde è fruibile su MediasetPlay.

Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Agosto 2022
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it