Connect with us

News

Melaverde 25 settembre, Hidding in Veneto, Venuto nelle Marche

Tutte le anticipazioni di oggi sul programma che va in onda su Canale 5 nel day time mattutino.

Pubblicato

il

Melaverde 25 settembre
Tutte le anticipazioni di oggi sul programma che va in onda su Canale 5 nel day time mattutino.
Condividi su

Torna Melaverde con la puntata di domenica 25 settembre. Dopo il record di ascolti della scorsa puntata, che ha raggiunto il 20.77% di share, i due conduttori on the road continuano il loro viaggio alla ricerca delle eccellenze agro alimentari ed agricole del nostro Paese. Ecco dove si trovano oggi Ellen Hidding e Vincenzo Venuto. L’appuntamento è su Canale 5 alle 11.55. Qui tutte le anticipazioni.

Melaverde 25 settembre conduttori

Melaverde 25 settembre Ellen Hidding in Veneto

Nella puntata di Melaverde di oggi 25 settembre, Ellen Hidding si trova in Veneto per parlare del tabacco e delle successive fasi di lavorazione.  Erba “Tornabuona”: così venne chiamata nel 1500 una nuova pianta di origine americana, quando la sua coltivazione fu introdotta in Toscana da un vescovo. Il suo nome era Niccolò Tornabuoni. Quest’ultimo ne portò i semi, dalla corte di Francia nella Firenze dei Medici. Oggi questa pianta è universalmente conosciuta però con un altro nome: tabacco.

In quello stesso periodo ci fu poi un altro cardinale che, di ritorno dal Portogallo, portò semi di tabacco che, i monaci cistercensi, iniziarono a coltivare nelle campagne romane. È iniziata così la storia del tabacco in Italia, e dopo 5 secoli il nostro Paese è diventato il maggior produttore europeo, con un migliaio di aziende produttrici tra Campania, Umbria, Toscana e Veneto. Proprio in una azienda veneta assisteremo alla raccolta del tabacco e seguiremo anche le successive fasi di lavorazione. Un prodotto importante per l’agricoltura italiana che ha permesso a tante aziende di sviluppare intorno alla sua coltivazione altre attività agricole che hanno dato valore a territori e persone. Come quella del pomodoro da industria.

Leggi anche --->  Melaverde 13 novembre tra Brescia e Castelfranco Veneto

La pecora Sopravissana

Sempre in questa puntata di Melaverde del 25 settembre, Vincenzo Venuto si occupa della pecora Sopravvisana. 
Infatti, protagonisti di questa puntata sono l’altopiano di Macereto e i Monti Sibillini, i “monti azzurri”, come li definì Giacomo Leopardi, “arcani mondi” che riempivano la sua mente di “pensieri immensi” e “dolci sogni”.
Da qualche tempo, in questo luogo meraviglioso, è tornato a pascolare stabilmente un animale storico di questo territorio, una pecora dal vello morbido e prezioso, la pecora Sopravissana.
Un animale che ha rischiato l’estinzione a causa dello spopolamento della montagna. Ma che, grazie a persone come Silvia, sta tornando a dominare questi pascoli. Dietro il recupero di questa razza c’è un progetto che unisce vari allevatori dell’Appennino Centrale, c’è il ritorno ad utilizzare la pregiata lana di queste pecore.
Ma poi c’è anche il grande amore per questa terra e la voglia di resistere e ricominciare dopo il tremendo terremoto del 2016 che ha raso al suolo interi paesi, e che non ha risparmiato neanche la casa e la stalla di Silvia. Terremoto che ancora oggi, purtroppo, mostra i segni del suo passaggio.
La puntata di Melaverde del 25 settembre è visibile anche su MediasetPlay.

Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

ARCHIVIO

Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it