x

Connect with us

x

Opinioni

GF Vip 5: Tutti contro il coming out di Dayane Mello

Analisi dei momenti peggiori delle puntate del reality andate in onda il 22 e il 26 febbraio.

Pubblicato

il

Analisi dei momenti peggiori delle puntate del reality andate in onda il 22 e il 26 febbraio.
Condividi su

Vi proponiamo i momenti trash della ventiquattresima settimana del GF Vip 5 in attesa della Finale che è prevista lunedì 1 marzo su Canale 5.

La puntata di lunedì 22 febbraio si è conclusa con l’eliminazione di Andrea Zenga.

Nella semifinale, in onda il 26 febbraio, Rosalinda Cannavò e Samantha De Grenet hanno dovuto abbandonare la Casa. Stefania Orlando, invece, è stata proclamata quarta finalista del reality. Il conduttore ha aperto infine il televoto tra Andrea Zelletta e Tommaso Zorzi. Il pubblico deve scegliere chi eliminare. 

GF Vip 5 momenti trash ventiquattresima settimana dayane

GF Vip 5 i momenti più trash della ventiquattresima settimana

Nell’appuntamento di lunedì 22 febbraio Alfonso Signorini è tornato ad occuparsi nuovamente di Dayane Mello. Come vi avevamo già raccontato la modella brasiliana ha preso le distanze da Rosalinda da quando la ragazza si è avvicinata ad Andrea Zenga. Il fattore scatenante non è la gelosia bensì la considerazione che Rosalinda non l’abbia resa partecipe del suo sentimento. Ma la realtà sarebbe ben diversa.

In alcune clip Dayane ha confidato a Pierpaolo Petrelli di aver amato profondamente Rosalinda. Ma il suo sentimento non è stato compreso né tanto meno ricambiato. La gieffina ha ammesso pubblicamente di non aver avuto relazioni solo con uomini. Ma già in passato si era invaghita di un’altra donna. Oggi però si è resa conto di provare per Rosalinda solo un forte istinto di protezione.

L’evento però eclatante è che Dayane, dopo aver continuamente difeso il valore dell’amicizia, si è comportata in maniera scorretta. Signorini a fine puntata le ha concesso la possibilità di scegliere chi mandare al televoto. E la Mello senza alcun ripensamento ha optato per Stefania Orlando ed, appunto, Rosalinda Cannavò. L’ha nominata solo perché Rosalinda non è stata sincera con lei. Ma la verità è che voleva portare con sé in finale la De Grenet.

Nonostante il suo carattere irrequieto, Dayane Mello ha messo in atto strategie che appaiono vincenti. E’ la giocatrice più abile del reality. Ed il suo obiettovo è sempre muovere le fila del gioco a proprio vantaggio.

 

GF Vip 5 momenti trash ventiquattresima settimana zorzi

I momenti trash di venerdì 26 febbraio

Sul tema del coming out di Dayane è intervenuto Tommaso Zorzi. L’influencer non ha mai creduto nell’innamoramento della modella brasiliana. Il motivo principale è che la Mello continua a denigrare Rosalinda senza una valida ragione. E l’ha inoltre mandata in nomination per salvare un’altra concorrente.

Nel corso della diretta Zorzi ha tentato di spiegare a Signorini che una persona innamorata difende ad ogni costo il proprio partner. E non si rende protagonista di dinamiche per estrometterlo dal gioco. Secondo Zorzi infatti la protagonista ha strumentalizzato il suo sentimento solo per fini strategici.

Dayane Mello aspira alla vittoria del reality. E pur raggiungere il suo scopo sta scatenando una guerra tutti contro tutti. Si rende artefice della maggior parte delle dinamiche. Ma assume sempre un atteggiamento vittimistico con la speranza di ottenere gradimento dal pubblico.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Agosto 2022
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it