GF Vip 4 I momenti più trash della sedicesima puntata


Analisi dei momenti peggiori della puntata del reality show andata in onda mercoledì 11 marzo.


Analizziamo i momenti più trash della sedicesima puntata del GF Vip 4. L’appuntamento dell’11 marzo si è concluso con l’eliminazione di Asia Valente e con l’apertura del televoto tra Antonella Elia, Adriana Volpe e nuovamente Fabio Testi. L’attore sperava di uscire ieri sera.

La sedicesima puntata si è svolta in un clima differente a causa dell’emergenza Coronavirus. Alfonso Signorini ha condotto il reality dallo studio vuoto di Cologno Monzese e con lui era presente solo Pupo in quanto Wanda Nara ha preferito rimanere a Parigi. Dallo studio romano erano in collegamento solo due ex concorrenti: Rita Rusic e Michele Cucuzza. L’atmosfera è stata meno gioviale del solito e i temi trattati decisamente pochi. La puntata è iniziata anche in ritardo per lasciar spazio ad un’edizione straordinaria del TG5 con il Premier Giuseppe Conte che annunciava le ultime restrizioni.

GF Vip 4 I momenti più trash della sedicesima puntata

L’ingresso di Sossio Aruta ha messo in crisi Antonio Zequila. Nonostante sia stanco di interpretare il ruolo di incallito seduttore, Zequila non vuole rinunciare al primato di unico maschio alfa del reality. Fortunatamente l’imbarazzante rubrica Zequila bum bum si è usurata in fretta, segno evidente della sempre più scarsa creatività.

Gli autori del reality alla ricerca di nuove dinamiche, hanno introdotto nella Casa un personaggio forte con la speranza di provocare uno scontro. Tentativo fallito. Antonio Zequila è solo attento che Sossio non invada troppo “il suo territorio”.

In assenza di ulteriori spunti, Signorini si è occupato nuovamente del presunto flirt tra Antonio ed Adriana Volpe. Una situazione che si protrae da settimane. Lo stesso Zequila ha ammesso di aver ricordato male: non si trattava della Volpe ma di un’altra donna. Speriamo che adesso si ponga fine ad una storia divenuta irritante.

GF Vip 4 La guerra delle donne

GF Vip 4 momenti più trash sedicesima puntata liciaAbbiamo più volte sottolineato che il GF Vip 4 è l’edizione delle donne. Le inquiline vivono l’esperienza del reality con maggior coinvolgimento rispetto ai colleghi. L’obiettivo è primeggiare sulle altre. Inevitabile, allora, che si scateni la guerra di tutte contro tutte.

Infatti all’interno della casa i nervi sono sempre più tesi e le conviventi litigano per un nonnulla. Ad esempio una mattina Adriana, Paola, Fernanda ed Antonella si sono divertite ad ironizzare su se stesse e sugli altri inquilini senza intenzione di offendere.

Licia Nunez, invece, ha confuso un gioco infantile con un attacco nei suoi confronti. In diretta ha spiegato di aver perso la pazienza perché riteneva non fosse il momento adatto per scherzare. Si sentiva particolarmente depressa per il riaffiorare di ricordi dolorosi: anche lei, come Adriana Volpe, aveva perso un bambino più di quindici anno addietro.

Gli autori hanno giocato su questa incomprensione della Nunez per scatenare in puntata un’ondata di polemiche.

E’ estremamente discutibile rendere pubbliche sofferenze private. Soprattutto se riguardano la sfera intima di una donna provata dalla perdita di un figlio. Ma è la dura legge dei reality alla quale devono assoggettarsi tutti coloro che hanno scelto di parteciparvi.

I



0 Replies to “GF Vip 4 I momenti più trash della sedicesima puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*