Pechino Express 2020 puntata 7 aprile la coppia migliore e la peggiore


Analizziamo la coppia migliore e peggiore della semifinale dell' adventure game di Rai 2.


Pechino Express 2020 puntata 7 aprile.  La semifinale dell’adventure game di Rai 2 si è conclusa con un’altra vittoria di Enzo e Carolina. Dopo le Collegiali, i Wedding Planner questa volta hanno scelto di escludere dal gioco i Gladiatori, a rischio eliminazione insieme alle Top.

Ad un passo dall’ultima puntata Max e Marco hanno dovuto fermarsi rinunciando al viaggio in Corea Del Sud. Invece le tre coppie rimaste in gara raggiungeranno Seul per il gran finale dell’ottava stagione di Pechino Express. Sono: Wedding planner, Collegiali e Top.

Pechino Express 2020 puntata 7 aprile la coppia migliore

Pechino Express 2020 puntata 7 aprile collegiali

La coppia migliore della semifinale di Pechino Express 8 è formata dalle Collegiali. Le due ragazze sono state le concorrenti più sfortunate dell’ottava edizione perché nel corso delle gare hanno subito numerose penalità. Ma sono sempre riuscite ad accedere alla finale. L’ambito traguardo di Seul, che tanto sognavano, diventerà realtà.

Le due hanno sempre saputo tenere testa ai loro avversari senza farsi abbattere dalle difficoltà. Tra l’altro, hanno subito degli attacchi gratuiti ai quali hanno reagito. Erano considerate le più deboli a causa della giovane età, ma sono cresciute in fretta. Rese più forti dagli ostacoli superati con capacità e intelligenza, si sono trasformate in una delle coppie più temute di Pechino Express.

Nella nona puntata Nicole si è adirata per le scorrettezze compiute da alcuni concorrenti. Ha rivolto pesanti accuse ai Wedding Planner e ai Gladiatori perché le due coppie si sarebbero accordate per poter affrontare insieme le tappe finali a Seul. Infatti ha notato che Enzo e Carolina non hanno mai nominato Marco e Max. I Wedding planner hanno parlato di pura casualità. Per stemperare le polemiche ad un passo dalla finale, Miccio ha scelto proprio di eliminare i Gladiatori, salvando Le Top.

Difendendo le proprie ragioni, le Collegiali hanno così obbligato la coppia avversaria a cambiare strategia.

Pechino Express 2020 La coppia peggiore

Pechino Express 2020 puntata 7 aprile wedding planner

Abbiamo più volte elogiato i Wedding Planner per la loro caparbietà ma stavolta Carolina ed Enzo si aggiudicano il titolo di coppia peggiore della puntata.

Abituati all’eleganza di Miccio, nel modo di vestire e di comportarsi, non ci aspettavamo delle cadute di stile. Invece, durante la semifinale si è spesso rivolto a Carolina con frasi imbarazzanti che poteva evitare. Quando si sono sottoposti alla prova della roulette, i concorrenti dovevano mangiare tre particolari pietanze coreane.

Si tratta di piatti lontani dalla cucina tradizionale italiana. C’erano bachi da seta, cetrioli o pomodori di mare. Le coppie dovevano mangiarli interamente ma il cibo era disgustoso e molti lo hanno rigettato. Enzo è riuscito a mandar giù tutto senza fiatare ma inveiva contro la partner perché doveva mangiare senza lamentarsi. Purtroppo Carolina era nauseata e Miccio non ha compreso le sue difficoltà. Comprendiamo la voglia di vincere, ma non le offese segno evidente di una fragilità comportamentale che lentamente è venuta alla luce.

Un altro episodio sgradevole è accaduto durante un autostop. Prima di rimettersi in viaggio, il conduttore ha fornito alle coppie un pacco misterioso da non aprire fino alla prossima comunicazione. Enzo e Carolina sono saliti su un’automobile ma la ragazza si è accorta di averlo dimenticato su una panchina. A quel punto Enzo Miccio ha iniziato ad insultarla. Ha ritenuto che Carolina avesse compiuto un errore imperdonabile. E, soprattutto nella semifinale, gli errori non sono ammessi. Vittima del suo estremo nervosismo, l’organizzatore di matrimoni non è riuscito a gestire le proprie emozioni.



0 Replies to “Pechino Express 2020 puntata 7 aprile la coppia migliore e la peggiore”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*