Connect with us

Reality Show

Il Collegio 5 diretta 3 novembre, la seconda puntata si chiude con una ribellione

Il Collegio 5, diretta della seconda puntata del 3 novembre. Dopo le prove di ingresso e l'inizio delle lezioni, il temuto taglio dei capelli
Alessandro De Benedictis

Pubblicato

il

Il Collegio 5 diretta 3 novembre, puntata, alunni, eliminati, dove è girato
Il Collegio 5, diretta della seconda puntata del 3 novembre. Dopo le prove di ingresso e l'inizio delle lezioni, il temuto taglio dei capelli
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Alle 21:20 di questa sera, martedì 3 novembre 2020, vi raccontiamo in diretta la seconda puntata de Il Collegio 5, in onda su Rai 2. Per gli alunni del Convitto Regina Margherita di Anagni, prosegue la conoscenza con i professori. Mentre, le regole della scuola impongono il traumatico taglio dei capelli. L’edizione 2020 conta otto puntate complessive, ambientate nel 1992. La voce narrante è di Giancarlo Magalli.

Il Collegio 5 diretta 3 novembre, la seconda puntata

Il Collegio 5 diretta 3 novembre, la seconda puntata

Sette giorni fa, a Il Collegio 5 sono iniziate le selezioni e l’ambientamento nel Convitto Regina Margherita di Anagni (Frosinone). Dei 21 alunni che hanno provato ad entrare, non hanno superato la prima puntata Luca La Polla e Mishel Gashi. Per tutti gli altri, si sono spalancate le porte del collegio. Ecco come si chiamano:

Alessandro Andreini, 16 anni, da San Giovanni in Marignano – RN
Linda Bertollo, 14 anni da Ivrea
Sofia Cerio 15 anni da Pesaro
Maria Teresa Cristini 14 anni da Sant’Olcese – GE
Marco Crivellini 16 anni da Roma
Bonard Dago 17 anni da Zero Branco – TV
Andrea Di Piero 16 anni da Fiuggi – FR
Giordano Francati, 17 anni da Roma
Ylenia Grambone 16 anni da Vallo della Lucania – SA

Alessandro Guida 15 anni da Civitavecchia RM
Giulia Matera, 15 anni da Salerno
Rebecca Mongelli 15 anni da Sesto Fiorentino FI
Aurora Morabito 17 anni da Savona
Giulia Marina Scarano 14 anni da  Manfredonia FG
Luna Scognamiglio, 17 anni da Vietri sul mare – SA
Rahul Teoli 15 anni da Piombino – LI
Usha Teoli 17 anni da Piombino LI
Davide Vavalà 16 anni da Bologna
Luca Zigliana 15 anni da Zanico – BG

Tuttavia, nessuno dei ragazzi può sentirsi certo del posto. Del resto, tra prove didattiche e intemperanze, rischieranno di continuo l’eliminazione.
Ma il primo momento saliente della puntata sarà il consueto taglio dei capelli agli alunni. Un rito utilizzato simbolicamento per imporre la disciplina. Eppure ci sarà un momento per divertirsi: sarà quello in cui i ragazzi balleranno su Ragazzo fortunato di Jovanotti.

La diretta

La diretta

La seconda settimana de Il Collegio 5 inizia con il risveglio brusco ad opera dei sorveglianti Lucia Gravante e Massimo Sabet. Le prime scintille arrivano con l’alunna Giulia Scarano. Non riesce a capire perché debbano avere tempi così ferrei per prepararsi al mattino.

Ma il discorso del Preside Paolo Bosisio è tutto per la presentazione di un nuovo alunno. Si chiama Simone Bettin, ha 16 anni e arriva dalla provincia di Pisa. La motivazione ufficiale del ritardo è un contrattempo lungo il percorso per raggiungere Il Collegio.

Il Collegio 5 diretta 3 novembre SImone Bettin telefona durante il test d'ingresso

Bettin si presenta con un atteggiamento spavaldo, ammettendo di essere un narcisista pronto a sedurre qualunque ragazza. Secondo lui, è impossibile resistere al suo fascino. E promette battaglia al Preside e ai sorveglianti.
Durante la prova d’ingresso, svolta in solitaria, pensa bene di telefonare a casa per farsi dettare le risposte.

Poi, arriva il momento più difficile per i partecipanti: bisogna tagliare i capelli. Bonard Dago può tenerli così come sono, perché corti. Sofia Cerio accetta con positività il nuovo taglio, sebbene approssimativo.
Però, gran parte delle ragazze vivono un vero dramma. Le urla nel cortile della scuola sono da film dell’orrore.

Il Collegio 5 diretta 3 novembre - Giulia Scognamiglio ottiene un taglio lungo

Luna Scognamiglio non riesce a smettere di piangere: “I capelli sono la cosa più importante per me, non li ho mai tagliati. Non è un capriccio”. Il Preside Bosisio non si lascia intenerire: “Signorina la smetta di frignare. Sono tutt’altro che belli, pieni di doppie punte e malconci”.
Scognamiglio dice di aver fatto una promessa alla nonna e alla famiglia tutta. Così, la sorvegliante Gravante le concede in via del tutto eccezionale di accorciare solo di poco i capelli. Tutte le compange sono d’accordo e le viene concesso.

Non la vede allo stesso modo Giulia Scarano. Secondo lei, le ragazze hanno dato l’assenso solo per ingraziarsi compagni e sorveglianti.

Il Collegio 5 diretta 3 novembre, arriva il bidello Enzo

Il Collegio 5 diretta 3 novembre, arriva il bidello Enzo

Ancora in piena crisi isterica a causa del taglio, Aurora Morabito manda platealmente a quel paese il sorvegliante Massimo Sabet.
Punizione rimandata per lei, visto che bisogna fare la foto di classe de Il Collegio 5.

Il Bidello Enzo
Intanto, arriva al convitto il bidello Enzo. È una figura nuova nel format de Il Collegio e farà da mediazione tra la severità dei docenti, i sorveglianti e gli alunni. Il primo compito che viene assegnato al bidello è quello di gestire la paghetta che i genitori hanno danno ai ragazzi. 10mila lire a settimana.

Il Collegio 5 diretta 3 novembre, Il Prof. Raina

Inziano anche le lezioni della seconda settimana. Entra in aula il Prof. Raina si Storia. Ad accoglierlo, fischi, risate e versacci. Finisce nella lista dei cattivi il nuovo arrivato Simone Bettin, per aver irriso e sbeffeggiato il docente.
Tuttavia, Davide Vavalà si alza e parla a nome della classe, chiedendo di punire tutta l’aula, dal momento che tutti stavano rumoreggiando. I compagni non lo seguono e lui torna a sedersi.

Il Collegio 5 diretta 3 novembre, Simone Bettin pulisce il bagno

Il Preside Bosisio, comunque, punisce Bettin: dovrà fare le pulizie.
Distratto dai discorsi con il bidello, bacia i guanti con cui aveva appena lavato il water…

Il Collegio 5 diretta 3 novembre, Il Prof Callahan

Quando torna in aula, trova il Prof. Callahan impegnato nella lezione di inglese. Parla di calcio, rievocando i Mondiali di Italia ’90, passati da poco.

Il Collegio 5 diretta 3 novembre, colleggio sottosopra durante la notte

Il Collegio 5 diretta 3 novembre, colleggio sottosopra durante la notte

A fine giornata, i ragazzi de Il Collegio 5 pensano ad un piano per divertirsi durante la notte. Ma Simone Bettin ha altre idee: “Io non voglio far casino. Io voglio anda’ con qualcuna”. E prova un approccio decisamente aggressivo e invadente con Luna Scognamiglio.

Il Collegio 5 diretta 3 novembre, Simone Bettin ci prova con Luna Scognamiglio

Tuttavia, non c’è tempo per amoreggiare, perché nel frattempo i compagni lasciano le camerate per avventurarsi nei corridoi della scuola. Mettono a soqquadro le aule e i laboratori.

Il bidello entra nell'aula messa sottosopra

L’indomani, il bidello Enzo rimette tutto in ordine, ma il danno è fatto. Anche perché, i ragazzi hanno lasciato un messaggio scritto sulla lavagna.

Il Preside Bosisio organizza una perizia calligrafica: ciascun alunno dovrà riscrivere il messaggio con la propria grafia. Simone Bettin è il primo ad essere scoperto, tradito da una doppia ‘T’ inequivocabile. Convocata nell’ufficio del Preside anche Maria Teresa Cristini, riconosciuta per via di un cuoricino. Messa sotto pressione da Bosisio, fa i nomi dei compagni coinvolti. Altri nomi li fa Bonard Dago. Nella lista ci sono Bonard Dago, Simone Bettin, Giordano Francati, Davide Vavalà, Ylenia Grambone, Rahul Teoli e Aurora Morabito. Bonard Dago fa le sue accuse, ma poi si tira fuori e dice che lui non c’era.

Però, molti dei ragazzi parlano e il preside non impiega molto a ricostruire gli eventi.

Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

Ma le punizioni sono sospese, perché il Prof. Maggi entra in aula per tenere una lezione sull’onestà. I protagonisti sono Falcone e Borsellino, in un racconto dei processi contro la mafia e delle stragi del ’92. L’aula ascolta il professore, sebbene non tutti conoscano a fondo al storia dei due magistrati. Simone Bettin è l’unico a prendere in giro anche Falcone e Borsellino. Alcuni suoi compagni si rendono conto che sta esagerando, a cominciare da Vavalà.

Jovanotti e il successo di ragazzo fortunato

Jovanotti e il successo di ragazzo fortunato

La lezione successiva a Il Collegio 5 diretta 3 novembre è del Prof. Alessandro Carnevale di Arte. Attraverso le opere, affronta il tema degli stereotipi e delle discriminazioni di genere. Nel 1992, la visione della donna e dei suoi ruoli stava cambiando velocemente.

Ma la quotidianità nella scuola ruota ancora attorno alle scorribande notturne dei ragazzi. Bosisio chiama in ufficio Aurora Morabito e la minaccia di espulsione, se non decide di fare i nomi. Lei non li fa direttamente, ma porta in aula un quaderno su cui i colpevoli scrivono il proprio nome. Nell’elenco, per la sorpresa generale, c’è anche Andrea Di Piero. I colpevoli se la cavano con i lavori in giardino, sotto la pioggia: trapiantano alcuni piccoli alberi e piante.

I colpevoli in giardino

Poi, possono tornare alle lezioni per la lezione di musica con il Prof. Chingari. Si parla di hip hop, con i primi grandi nomi (almeno a livello commerciale) della scena italiana. Il più in vista nel 1992 era senz’altro Jovanotti, che proprio in quell’anno visse il successo con Lorenzo 1992, in particolare con il singolo Ragazzo fortunato.

La notte del caciocavallo di Giulia Scarano e del bacio tra Luna e Simone

La notte del caciocavallo di Giulia Scarano e del bacio tra Luna e Simone

Dopo la notte del disastro nelle aule, ci si aspettava un po’ di tranquillità. Invece, la notte successiva è di nuovo movimentata. Giulia Scarano organizza una spedizione per sottrarre il suo caciocavallo dall’armadio dei sorveglianti. Secondo lei, sta per andare a male e va mangiato. Lo porta in camerata con l’aiuto di Andreini, Francati e Bertollo.
La sorvegliante li scopre la mattina seguente, richiamata dal forte odore.

Il Collegio 5 diretta 3 novembre, Simone Bettin e Luna Scognamiglio si baciano in corridoio

Intanto, in corridoio, Simone Bettin e Luna Scognamiglio hanno altri programmi e si baciano.
Il giorno seguente, arrivano le prime lezioni di Recitazione, con il Prof. Cigliano, e di Informatica.

La frase scritta sulla fronte dei ragazzi

Proprio durante la lezione di Informatica, i ragazzi soccombono alla noia e fanno di tutto per distrarsi. Alla fine, quattro alunni si scrivono sulla fronte: “Mi piacciono i pelati”.

I ragazzi dal Preside

È una palese presa in giro del Preside, ma di fronte a lui negano e lo sbeffeggiano: “Era una protesta pacifica per chiedere più pasta al sugo”. La risposta è talmente improbabile che scoppiano a ridere davanti a Bosisio, mettendosi ancora di più nei guai. Se la cavano con 40kg di patate da pelare.

Durante la notte, intanto, rischia già di naufragare la storia tra Luna e Simone. Lei gli confessa di trovarlo simpatico e carino, ma nulla più: “Se avessi avuto un vero colpo di fulmine, l’avrei fatto capire subito”. Simone si mostra spavaldo come al solito, ma sembra aver accusato un pochino il colpo.

Il Colleggio 5 diretta 3 novembre, la classe si ribella alla fine della seconda puntata

Il Colleggio 5 diretta 3 novembre, la classe si ribella alla fine della seconda puntata

La seconda settimana de Il Collegio volge al termine. Il Preside Bosisio convoca la classe per il suo usuale discorso, ma nell’aria c’è qualcosa di molto diverso rispetto al solito. Invece che in Aula Magna, riunisce i ragazzi all’esterno, nell’atrio del convitto. Ci sono tutti i banchi della classe.

Il Preside elenca le malefatte dei ragazzi durante la settimana e li costringe ad una verifica straordinaria sugli argomenti trattati nei giorni precedenti. Gli alunni si rifiutano. A quel punto, Bosisio li minaccia: o sostengono il compito, oppure sarà lui a giudicare il comportamento di ciascuno e a decidere chi eliminare.

Messi alle strette, i collegiali accettano di rispondere alle domande. Però, appena i professori si allontanano, tutti iniziano a copiare. Così, Bosisio e i docenti tornano nell’atrio e iniziano a strappare platealmente i compiti. Uno ad uno.

Il Collegio 5 diretta 3 novembre, la ribellione dei collegiali

Non contenti, gli alunni raccolgono i frammenti di fogli e li lanciano in aria, creando una pioggia di fogli. Lo fanno in segno di vittoria, per far capire al Preside di avere il Collegio in pugno.

Tuttavia, Bosisio li guarda da dietro la finestra e la sensazione è che nella prossima puntata verranno a galla tutti i nodi. Più di qualcuno potrebbe pagare pesantemente quanto successo.

Il Collegio 5 diretta 3 novembre finisce qui.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reality Show

Isola dei Famosi 2021 diretta 12 aprile: eliminata Drusilla, scontro tra Vera Gemma ed Awed

Drusilla ha scelto di non proseguire la sua avventura su Playa Esperanza. Vanno al televoto Roberto Ciufoli, Fariba Tehrani e Valentina Persia.
Irene Verrocchio

Pubblicato

il

Isola dei Famosi 2021 diretta 12 aprile Canale 5
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lunedì 12 aprile, in diretta dalle 21.25 su Canale 5, è andata in onda l’ottava puntata dell’Isola dei Famosi 2021. Il reality è condotto da Ilary Blasi, affiancata dall’inviato Massimiliano Rosolino. Gli opinionisti di questa edizione sono Tommaso Zorzi, Elettra Lamborghini ed Iva Zanicchi.

Come vi abbiamo già anticipato la conduttrice ha invitato in studio Akash Kumar per un confronto con Tommaso Zorzi. E nel corso della settimana sono previsti altri quattro nuovi ingressi dopo l’arrivo di Isolde Kostner e Beatrice Marchetti. Viene infine reso noto l’esito del televoto tra Andrea Cerioli e Drusilla Gucci.

Isola dei Famosi 2021 diretta 12 aprile Playa Esperanza

Isola dei Famosi 2021, la diretta del 12 aprile

Ilary Blasi, in apertura della diretta del 12 aprile, si occupa di Vera Gemma, Miryea Stabile ed Elisa Isoardi che sono da giorni insieme su Playa Esparanza. Non sanno ancora che questa sera si uniranno di nuovo agli altri naufraghi per qualche ora. La loro convivenza nel frattempo trascorre serena in quanto appaiono molto unite. Nel corso della puntata potranno affrontare con i loro rivali, che si trovano su Cayo Cochinos, alcune questioni rimaste in sospeso.

Successivamente la conduttrice si collega con Palapa per salutare Andrea e Drusilla che rischiano di essere eliminati. Cerioli ammette che vorrebbe ancora rimanere sull’Isola, Drusilla invece ha già espresso il desiderio di voler andarsene.

Si sofferma poi su Brando Giorgi che ha deciso di allontanarsi dal gruppo. Ha avuto un acceso scontro con molti naufraghi, in particolare con Valentina Persia che non vuole più avere alcun rapporto con lui. La motivazione è che oltre a dispensare consigli non richiesti criticherebbe ogni singolo compagno. Si collega con Brando Giorgi la figlia Camilla; che ha un litigio in diretta con Awed per alcune affermazioni negative sul conto del genitore.

Isola dei Famosi 2021 diretta 12 aprile Vera Awed

Isola dei Famosi 2021, Vera Gemma contro Awed

Elisa Isordi, Miryea Stabile e Vera Gemma sono sbarcate su Cayo Cochinos. La conduttrice poi invita Awed ad allontanarsi dalla Palapa e a raggiungere la spiaggia. Il concorrente viene obbligato ad indossare una benda.

Quando se la toglie si trova davanti Vera Gemma. L’attrice confida ad Awed di essere delusa dal suo comportamento perché ha creduto sin da subito nella loro amicizia. Ma quando lei ha raggiunto Playa Esperanza Awed ha rinnegato il rapporto con Vera Gemma. Awed ammette le sue colpe ma non si scusa pubblicamente. Prima di salutarla però le confida di volerla frequentare anche al di fuori del reality.

Isola prova ricompensa

Isola dei Famosi 2021, la prova ricompensa

Le tre naufraghe eliminate sono state soprannominate le amazzoni per la loro forza. Tornate a Cayo Cochinos ora Vera, Miryea ed Elisa devono affrontare la prova ricompensa contro Drusilla, Francesca e Valentina, le loro rivali. La sfida consiste nell’ Orologio Hondureno.

Le squadre devono posizionarsi alle estremità di un tronco e cominciare a spingere per far muovere il meccanismo. Vince il team che fa cadere per primo il totem che si trovano di fronte. Trionfano le amazzoni che conquistano come bottino tre hamburger ed 1 kg di pasta da poter cuocere nei prossimi giorni. Le concorrenti sconfitte si voltano di spalle per non osservarle mentre mangiano, perché la fame si inizia a sentire.

Isola Akash

Akash Kumar in studio, Ciufoli, il verdetto del televoto, fuori Drusilla

La conduttrice invita in studio il modello Akash Kumar, eliminato qualche settimana fa. Il ragazzo racconta che l’Isola lo ha aiutato a superare gli attacchi di panico e la depressione. E’ dispiaciuto che il pubblico non l’abbia fino in fondo compreso in quanto è emerso solo il suo lato arrogante. Secondo Tommaso Zorzi, il concorrente non è stato in grado di sfruttare l’occasione che gli è stata concessa dal reality per farsi conoscere meglio.

Dopodiché la conduttrice si occupa di Roberto Ciufoli che nei giorni scorsi si è lamentato con gli altri naufraghi perché durante la pioggia nessuno ha pensato di occuparsi del fuoco, che è fondamentale per il gruppo, perché  tutti hanno preferito ripararsi. In studio per lei c’è Tiziana Foschi, componente della Premiata Ditta, che è venuta a sostenerlo.

Ilary Blasi svela successivamente l’esito del televoto. E’ Drusilla l’ottava eliminata di questa edizione. Prima di andare via dà il Bacio di Giuda a Brando Giorgi, che vale come prima nomination. Drusilla è felice che il pubblico abbia compreso il suo desiderio di lasciare l’isola.

Isola dei Famosi 2021 melillo

Isola dei Famosi 2021, punizione per Angela Melillo, sorpresa per Elisa Isoardi

Ilary Blasi si occupa del caso di Angela Melillo, chiamato Lasagna Gate, che la scorsa puntata ha passato di nascosto un pezzo di lasagna ad Elisa Isoardi che non ne aveva diritto.

La produzione ha deciso di punirla e per una settimana rinuncerà alla sua porzione giornaliera di riso e non può partecipare alla prova leader. La Melillo ha ammesso di aver sbagliato e di accettare la punizione.

Nel frattempo Miryea, Vera ed Elisa sono tornate su Playa Esperanza e sono fiere di aver vinto la sfida. La conduttrice ha preparato per Elisa Isoardi una sorpresa. Suo fratello Domenico, con il quale ha un rapporto particolare, le ha scritto una commovente lettera. La Isoardi ha molto apprezzato il gesto in quanto Domenico è molto introverso, ha scelto di vivere volontariamente senza gas e senza televisione in montagna. Per Miryea invece è presente in studio suo padre Massimiliano.

Isola dei Famosi 2021 diretta 12 aprile prova leader

Isola dei Famosi 2021 diretta 12 aprile, La prova leader

Massimiliano Rosolino spiega che alla prova leader non partecipano Angela Melillo e Paul Gascoigne, ancora infortunato. Il gruppo viene diviso in due squadre, maschi contro femmine. I naufraghi devono sorreggere con le braccia tese un’asta di legno a cui è legato un sacco. Quando cederanno e lo lasceranno cadere a terra, è pronto a rovesciarsi su di loro un secchio colmo di fango.

Vincono la prima manche Valentina Persia e Brando Giorgi, che affrontano la prova del fuoco. Con 2 minuti e 33 secondi Brando Giorgi viene proclamato come nuovo leader. La Persia ha perso per soli 7 secondi di differenza.

La conduttrice si ricollega con Playa Esperanza perché sta arrivando Drusilla. La Blasi cerca di convincerla a rimanere con Elisa, Vera e Miryea ma la ragazza preferisce abbandonare definitivamente il gioco.

Isola 12 aprile nomination

Isola dei Famosi 2021, le nomination del 12 aprile

E’ arrivato il turno delle nomination, che sono segrete per le donne ma palesi per gli uomini. E’ immune Brando Giorgi in quanto nuovo leader.
Ecco i naufraghi chi hanno nominato:

  • Valentina Persia –> Fariba
  • Francesca Lodo –> Isolde
  • Beatrice Marchetti –> Roberto
  • Isolde Kostner –> Andrea
  • Fariba Tehrani –> Roberto
  • Angela Melillo –> Paul
  • Gilles Rocca–> Fariba
  • Awed–> Roberto
  • Andrea Cerioli –> Roberto
  • Paul Gascoigne –> Roberto
  • Ubaldo Lanzo–> Roberto
  • Roberto Ciufoli–> Fariba

Vanno al televoto Roberto, Fariba e Valentina. Quest’ultima è stata scelta dal leader Brando Giorgi. Il pubblico è chiamato a decidere chi salvare.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Reality Show

Vite al Limite 9: la storia di Kenae Dolphus protagonista della sesta puntata

Un altro caso di grave obesità che non si è risolto neanche con l'intervento del dott Nowzaradan.
Aurora Broschi

Pubblicato

il

Vite al Limite Kenae Dolphus
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Vite al Limite propone oggi la storia di Kenae Dolphus. L’appuntamento è su Real Time in prima serata alle 21:20 sul canale 31 del digitale terrestre. Il programma propone un altro caso di obesità grave in cui è stato necessario l’intervento del dottor Nowzaradan per cercare di ridimensionare il peso prima dell’intervento di bypass gastrico.

Vite al Limite Kenae Dolphus chili persi

Vite al Limite: il percorso di Kenae Dolphus 

Kenae Dolphus ha cominciato a prendere peso fin da bambina. Ma il responso della bilancia è stato drammatico subito dopo la morte della sua amatissima madre. Kenae si è rifiutata di elaborare il dolore e si è rivolta al cibo cercando una maniera di esorcizzare la mancanza della genitrice.

Intorno a lei molte persone la spronavano a dimagrire, con frasi anche abbastanza forti. Una ad esempio era la seguente: “presto ti riunirai a tua madre se non la smetti di ingurgitare junk food“.

Quando è arrivata dal dott Nowzaradan Kenae Dolphus aveva bisogno di perdere almeno 100 libbre, l’equivalente di 45 kg. Questo era il termine stabilito dal dottor Now prima di potersi candidare all’intervento chirurgico per la perdita di peso.

Vite al Limite Kenae Dolphus oggi

Il tempo a disposizione era di due mesi. Sfortunatamente però Kenae Dolphus ha scoperto di essere molto al di sotto del suo obiettivo quando è tornata da Nowzaradan per una visita di controllo. Invece di 45 kg aveva perso soltanto circa 10 kg.

Kenae Dolphus ha cercato con le lacrime agli occhi di far capire al medico di averci provato. Ha svelato di aver avuto una vera e propria spinta propulsiva dopo la prima visita e di esserti impegnata al massimo per poter raggiungere l’obiettivo prefisso.

Aveva anche detto che per lei l’intervento di bypass gastrico era importantissimo. Il suo desiderio era di arrivare a questa operazione che sicuramente avrebbe cambiato la sua vita. Il dottor Nowzaradan si è anche commosso dinanzi alla ferma volontà di Kenae Dolphus di voler vivere a tutti i costi. “Sento che Dio ha in serbo qualcosa per me. So che l’obesità è colpa mia e me ne assumo tutta la responsabilità“.

Vite al Limite Kenae Dolphus come sta

Come sta oggi Kenae Dolphus

Nonostante Kenae Dolphus non abbia mai preso sottogamba l’impegno di dimagrire, non è riuscita nell’intento. Però ha detto al dottor Nowzaradan che vuole continuare a provarci. A sua volta il medico l’ha messa in guardia sul suo futuro: “non posso dirti che stiamo andando bene, la realtà è differente da quello che immagini“.

Dopo la messa in onda dell’episodio negli Stati UnitiKenae Dolphus non era stata ancora autorizzata all’intervento chirurgico. Infatti erano subentrati altri problemi. Tuttavia 12 mesi dopo l’inizio del suo percorso aveva perso 133 libbre, ovvero circa 60 kg, ed era emotivamente intenzionata ad andare avanti.

Un’ultima informazione: Kenae Dolphus ha un profilo Instagram ed uno Facebook. Non ha mai pubblicato però foto che la ritraggono dimagrita.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Reality Show

Cake Star Pasticcerie in sfida 9 aprile – Decima puntata, vince Vella Café

L’appuntamento con Cake Star Pasticcerie in sfida è su Real Time. La sfida è fra le migliori pasticcerie della città di Prato. Vince la pasticceria Vella.
Avatar

Pubblicato

il

Cake Star Pasticcerie in sfida 9 aprile Decima puntata
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Cake Star Pasticcerie in sfida è in onda stasera venerdì 9 aprile alle 21:25 su Real Time. La nuova edizione del programma giunge al decimo episodio.

La puntata si svolge nella città di Prato. Protagoniste di stasera tre pasticcerie toscane nel comune italiano. A condurre la trasmissione, come di consueto, Katia Follesa e Damiano Carrara.

Le tappe previste per questa sera sono la pasticceria Guastini, la pasticceria Betti e la pasticceria Vella. I locali si sfidano per vincere il trofeo di Cake Star.

Come d’abitudine, i giudici valuteranno con un punteggio da 0 a 5 stelle la categoria location, la categoria cabaret di paste e la categoria pezzo forte, ovvero il dolce scelto dal concorrente in gara esaminato.

Come ultimo fattore, un cliente abituale di ciascuna pasticceria propone il proprio dolce preferito ai giudici Follesa e Carrara. Nel caso convinca i giudici, la pasticceria otterrà 5 stelle aggiuntive.

I dodici episodi della nuova edizione di Cake Star possono inoltre essere visionati sul sito Discovery + in streaming.

Cake Star Pasticceria Guastini

Cake Star Pasticcerie in sfida 9 aprile, Pasticceria Guastini

I conduttori Katia Follesa e Damiano Carrara introducono i concorrenti uno alla volta. Il primo concorrente in gara è Alessio Guastini, proprietario dell’omonima pasticceria nella città di Prato. A seguire c’è Chiara, che gestisce la pasticceria Betti nel comune di Montemurlo. L’ultima pasticceria in sfida è il caffè Vella, di Marco Colzi.

La competizione ha inizio dalla Pasticceria Guastini, gestita dal proprietario Alessio e sua moglie.

Gli avversari si trovano di fronte al locale: notano immediatamente come l’insegna non spicchi particolarmente. Guastini si trova infatti affianco ad un ristorante di sushi, con il quale si confonde.

Damiano si reca nel frattempo in laboratorio, dove ha modo di incontrare la collaboratrice di Alessio, Lucrezia. I pasticceri sono noti nella zona per creare dolci dal gusto americano. Ad esempio, nel cabaret delle paste si possono trovare cupcake, la torta red velvet e popcorn al caramello. I dolci tradizionali, tuttavia, non mancano. Guastini ha ideato i cantuccini snack, una versione dei biscotti tipicamente toscani adatta ad essere portata in borsa.

Durante la scelta del cabaret, concorrenti e giudici alternano dolci tradizionali ad opzioni dal gusto americane. Mentre Katia e Chiara assaggiano la torta arcobaleno e il cupcake red velvet, Damiano opta per i cantuccini, da mangiare con il vin santo. Tuttavia, a suo parere i biscotti avrebbero avuto bisogno di qualche minuto in più di cottura.

Pasticcerie in sfida Guastini

Il pezzo forte di Guastini

Nel momento del pezzo forte, il proprietario sceglie il Verde Guastini. Si tratta di un lievitato a base di cioccolato bianco servito con una crema al pistacchio. Nonostante l’idea sia bella, il parere collettivo è che manchi di croccantezza.

Di seguito i voti attribuiti dai concorrenti e da Katia ad Alessio:

  • Marco: Location 4/ Cabaret delle paste 3/ Pezzo forte 2
  • Chiara: Location 3/ Cabaret delle paste 3/ Pezzo forte 3
  • Katia: Location 4/ Cabaret delle paste 4/ Pezzo forte 3

Il totale ottenuto è di 29 stelle. Damiano e Katia proseguono con il dolce consigliato dal cliente abituale. Simona sceglie un tegolino farcito di crema pasticcera, arricchito con dei canditi. Nonostante Katia vorrebbe aggiudicare il premio alla pasta, Damiano non è d’accordo. Per tanto, Guastini non si aggiudica il bonus.

Cake Star 9 aprile 2021 Betti

Pasticceria Betti

La seconda pasticceria in sfida è il locale di Chiara, la pasticceria Betti. Chiara gestisce il laboratorio assieme a Davide, suo marito, con il quale ha quattro figli. Lei stessa si definisce una mamma imprenditrice: da Betti si svolgono anche dei corsi di pasticceria, pensati proprio per i bambini.

L’estetica del locale, a detta degli avversari, ricorda le antiche pasticcerie pratesi, e anche i dolci del cabaret vengono definiti retrò. Il locale avrebbe quindi bisogno di un look più moderno.

Nel momento dell’assaggio, i concorrenti scelgono diverse paste, come ad esempio la sfogliata alla ricotta. Anche stavolta Damiano ha modo di mangiare i cantuccini, serviti con del gelato al cioccolato bianco. Tuttavia, i biscotti avrebbero bisogno di un’aggiunta di miele.

Pezzo Forte Betti

Cake Star 9 aprile, il pezzo forte di Betti

Il pezzo forte scelto da Chiara è il Millefoglie della antica pasticceria Betti. Il dolce classico è composto da una sfoglia caramellata e crema pasticcera. Purtroppo però, la sfoglia risulta troppo cotta e di conseguenza anche la crema è scomposta.

Di seguito i voti attribuiti dai concorrenti e da Katia a Chiara:

  • Marco: Location 3/ Cabaret delle paste 3/ Pezzo forte 3
  • Alessio: Location 2/ Cabaret delle paste 2/ Pezzo forte 3
  • Katia: Location 4/ Cabaret delle paste 3/ Pezzo forte 4

Il totale ottenuto è di 26 stelle. Il cliente abituale Carla propone il Cuore, una bavarese al bourbon, con gelé di fragole ed un croccante alle mandorle. Anche in questo caso, Katia e Damiano non si trovano d’accordo e Betti non vince il bonus.

Cake Star 9 aprile 2021 Vella Caffé

Pasticceria Vella

La puntata di Cake Star di stasera 9 aprile si conclude da Vella, il locale di Marco, che si trova a Prato. Il Vella Café è gestito da Marco assieme al suo braccio destro e migliore amico, Gianluca. In laboratorio, Damiano ha modo di conoscere il Vellino, dolce tipico del locale, ed i cantucci personalizzati che il proprietario crea in base al gusto di ciascun cliente.

Di fronte al cabaret delle paste, i concorrenti scelgono proprio il Vellino, il Bongo – la versione pratese del profiterole – e gli immancabili cantuccini. Questa volta i biscotti convincono a pieno l’esigente giudice Damiano, che si ritiene soddisfatto.

Cake Star 9 aprile Pezzo forte Vella

Il pezzo forte di Vella

Il pezzo forte proposto da Marco si chiama Perla pratese, una torta cheescake al cioccolato bianco, decorata con un crumble di cantuccini ed una crema al vin santo. Il dolce viene definito dai giudici come moderno, ma dal gusto tradizionale. Gli avversari, invece, non apprezzano il sapore – che conoscono fin troppo bene.

Di seguito i voti attribuiti dai concorrenti e da Katia a Marco:

  • Alessio: Location 2/ Cabaret delle paste 3/ Pezzo forte 3
  • Chiara: Location 2/ Cabaret delle paste 2/ Pezzo forte 2
  • Katia: Location 4/ Cabaret delle paste 4/ Pezzo forte 4

Il totale ottenuto è di 27 stelle. Il dolce del cliente habitué Margherita è la torta Fedora, con una base di mandorle, crema imbevuta di alchermes e decorazioni di panna e gianduia. Il giudice Katia la reputa troppo pesante, ed anche per Damiano la Fedora è fin troppo dolce. Per questo motivo, nemmeno la pasticceria Vella si aggiudica il bonus.

Cake Star Pasticcerie in sfida 9 aprile, il vincitore della puntata

In base alla classifica attuale, in testa c’è la pasticceria Guastini, con 29 stelle. A seguire, il Vella Café con 27 seguito dalla pasticceria Betti ad un solo punto di distanza, con 26 stelle.

I voti del giudice Damiano Carrara hanno il potere di confermare o ribaltare la situazione. Una volta aggiunte le sue valutazioni, la classifica definitiva decreta il vincitore della puntata di stasera. Damiano sceglie di premiare il Vella Caffé, portando al primo posto il locale di cui ha apprezzato la varietà e, sopratutto, i cantuccini.

A vincere il decimo episodio di Cake Star Pasticcerie in sfida è la pasticceria Vella.

Marco è quindi la migliore pasticceria di Prato, e vincitore del titolo di Cake Star della decima puntata di stasera 9 aprile.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it