Connect with us

Reality Show

Wild Teens Contadini in erba diretta 12 gennaio: fuori Andrea, salvi Gioia e Michelangelo

Nella quarta puntata del reality i ragazzi hanno dovuto svolgere molteplici attività come la tosatura delle pecore.

Pubblicato

il

Wild Teens Contadini in erba 12 gennaio Real Time
Nella quarta puntata del reality i ragazzi hanno dovuto svolgere molteplici attività come la tosatura delle pecore.
Condividi su

Mercoledì 12 gennaio è andata in onda su Nove la quarta puntata di Wild Teens Contadini in erba con Andrea Gherpelli. I protagonisti, che hanno dai 14 ai 17 anni, proseguono la loro esperienza in un’azienda agricola alle prese con molteplici attività che si svolgono in una fattoria.

Per partecipare all’esperimento sociale hanno dovuto consegnare i propri cellulari per distaccarsi dai social.

Wild Teens Contadini in erba 12 gennaio ragazzi

Wild Teens Contadini in erba, diretta 12 gennaio

La diretta del 12 gennaio inizia con il riassunto dalle puntate precedenti. Nell’appuntamento precedente al gruppo dei ragazzi si sono aggiunti Luigi e Marika. 

Successivamente Andrea Gherpelli sveglia i ragazzi di buon mattino per condurli nelle stalle in quanto il loro primo compito della giornata è tosare le pecore. Iniziano Maddalena, Luigi ed Andrea che faticano innanzitutto ad immobilizzarle perché le pecore non hanno alcuna intenzione di farsi catturare. Durante la tosatura Marika riceve un brusco calcio dall’ovino ma dopo un po’ di ghiaccio si rimette immediatamente al lavoro.

Wild Teens Contadini in erba 12 gennaio lumache

Wild Teens, le lumache, la raccolta del fieno

Terminata la mattina i ragazzi si recano a pranzo nella speranza di trovare qualcosa di buono in tavola. Al loro arrivo però trovano piatto unico delle lumache, che suscitano il loro disgusto. Mentre alcuni tentano comunque di assaggiarla, altri sono categorici come Aurora e Dany.

Come punizione Aurora e Dany dovranno fare una cernita della lana delle pecore, eliminare le parti in eccesso, lavarla e strizzarla. Gli altri ragazzi invece si recano nel bosco a raccogliere della legna in attesa del barbecue organizzato per cena.

L’indomani Andrea Gherpelli convoca tutti i ragazzi perché ha trovato il bagno in condizioni disastrose. Si è anche accorto che la porta non si chiude più e che il coperchio del water è rotto. Michelangelo confessa di essere stato lui a distruggere la tavoletta per fare uno scherzo. Dopo averli obbligati a ripulirlo minuziosamente li convoca nei prati perché devono raccogliere il fieno.  

Terminato il compito i ragazzi tornano in fattoria. Dopo aver degustato la cassoeula, sulla fattoria si abbatte la pioggia e la grandine. I ragazzi ne approfittano per giocare nelle pozzanghere.

Nel pomeriggio il gruppo viene diviso in maschi e femmine. I ragazzi dovranno imparare a fare la maglia con i ferri mentre le ragazze devono imparare le fasi della realizzazione degli insaccati. 

Il giorno successivo i ragazzi devono occuparsi del letame, che devono raccogliere e depositare in alcuni corni. La grandine inoltre ha distrutto parte del raccolto e per tale ragione sono chiamati anche a raccogliere tutti i rami e le foglie distrutti.

Wild Teens Contadini in erba bilancio

Il bilancio di Gherpelli, gli eliminati

Andrea Gherpelli raduna i ragazzi per il confronto prima della fase dedicata alle eliminazioni. Gherpelli racconta che ha notato dei notevoli miglioramenti in Guglielmo, che elegge appunto come migliore.

I peggiori invece sono Gioia, Andrea e Michelangelo. Guglielmo deve scegliere i due colleghi da salvare e dopo un lungo ripensamento decide di eliminare Andrea, che abbandona la fattoria per tornare nella sua Palermo.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it