Io ti cercherò episodi La via lattea e La fiducia


I primi due episodi di Io ti cercherò, nuova serie di Rai 1. Alessandro Gassmann è un ex poliziotto che indaga sulla morte del figlio


Alle 21:25 di questa sera, lunedì 5 ottobre, su Rai 1 vanno in onda i primi due episodi di Io ti cercherò, intitolati La via lattea e La fiducia. Una nuova serie tv in quattro puntate, prodotta da Rai Fiction e Publispei, in cui il protagonista Alessandro Gassmann è un ex poliziotto alla ricerca della verità sulla morte del figlio. La regia è di Gianluca Maria Tavarelli.

Trama generale

Trama generale

La trama di Io ti cercherò ruota attorno al personaggio Valerio Frediani. Ex poliziotto nato nel quartiere Prenestino di Roma, vive la disillusione di chi ha perso tutto dopo errori e torti subiti.
Quando gli telefonano dalla Questura per dirgli che il figlio Ettore è morto suicida, si ritrova in una spirale di rimorsi e rancore. Nonostante un legame profondo, non lo vedeva da più di un anno e lo aveva sentito poche volte.
Il corpo di Ettore viene trovato lungo il Tevere.

Il suicidio è inaspettato per tutti, ma nessuno dubita della dinamica. L’unica a farlo è Sara, ex collega e amica di Valerio, ora Vicequestore. Tra i due, resiste da anni un amore sepolto bruscamente.
All’inizio, Valerio rigetta i sospetti, preso dal dolore. Poi, si rende conto che troppe cose non quadrano e inizia ad indagare. Oltre a Sara, lo aiuta Martina, la ragazza di Ettore.

Valerio rivive i momenti cruciali della sua vita e la morte del figlio diventa un percorso umano per affrontare i fantasmi interiori.
È stato cacciato dalla Polizia con l’accusa di essere coinvolto in un giro di droga e corruzione. Incastrato da colleghi che riteneva amici. Si è ritirato ad Anzio, dove fa il benzinaio in nero, in fuga dai luoghi del suo fallimento.

Le indagini sulla morte di Ettore lo portano a scoprire che con il suo impegno sociale aveva ostacolato alcune attività criminali. Ma ricostruisce anche l’inganno dietro la cacciata dalla Polizia.

Inoltre, affronta gli errori commessi in passato con le persone care. Il rapporto con Ettore, innanzitutto, ma anche quello con Sara, con l’ex moglie e con il fratello Gianni. Anch’egli poliziotto, Gianni non ha aiutato Valerio quando è stato accusato, venendo meno al patto di unione della famiglia, racchiuso nella promessa ‘Io ti cercherò’.

Io ti cercherò episodio La via lattea, trama

Io ti cercherò episodio La via lattea, trama

L’episodio La via lattea è il primo in onda nella puntata del 5 ottobre su Rai 1Ettore Frediani è un ventenne che vive al Pigneto. Studia, ama stare con gli amici e la fidanzata Martina, è molto attivo per aiutare gli altri insieme ai ragazzi di un centro sociale. Qualcuno lo aggredisce in casa, lo narcotizza e poi ne fa trovare il cadavere su una sponda del Tevere. Secondo la Polizia, si è suicidato lanciandosi dal ponte Marconi.

Valerio Frediani, già burbero e scontroso dopo le delusioni degli ultimi anni, cede al dolore richiudendosi ancora di più in sé stesso. Pesa il rimorso per aver trascurato il legame profondo con il figlio.
Nel frattempo, l’ex moglie Francesca lo accusa di aver abbandonato il ragazzo dopo averglielo portato via.

Sara, Vicequestore, amica ed ex amante di Valerio, è la prima a sospettare della versione del suicidio. Tuttavia, Valerio pensa unicamente a vivere il dolore. Si muove solo quando Sara lo mette di fronte ad incongruenze evidenti.

A quel punto, Valerio lascia Anzio e si stabilisce dal fratello Gianni, a Roma. Vive nel quartiere dove sono nati, poco distante da dove viveva anche Ettore. Da lì, inizia le sue indagini, che diventano un modo per capire chi era diventato il figlio, prima ancora di portarlo dai colpevoli.

Dal racconto di Martina, fidanzata di Ettore, arrivano conferme: la vita del ragazzo era tutto tranne che quella di un aspirante suicida. Inoltre, Sara scopre che gli agenti citati nel rapporto, in realtà, non erano in servizio. E che l’unica testimonianza disponibile è piena di falle.

Intanto, Valerio inizia a rivivere la sua storia con una lunga serie di flashback.

Io ti cercherò trama episodio La fiducia 

Io ti cercherò trama episodio La fiducia 

Nel secondo episodio di Io ti cercherò, intitolato La fiducia, Valerio Frediani dedica tutto sé stesso alle indagini sulla morte di Ettore. Parla con la donna che dice di averlo visto buttarsi dal ponte, ma è molto strana. Mentre, a casa del figlio trova gli occhiali da vista rotti e le lenti a contatto in bagno. A causa della forte miopia, non sarebbe potuto uscire senza.

Inoltre, Martina gli consegna il computer di Ettore e insieme scoprono che stava lavorando ad un video il giorno dopo la scomparsa ricostruita dalla Polizia. Così, Valerio prova ad avvicinarsi al commissariato in cui lavorava. Lo stesso da cui sono partiti gli agenti che hanno effettuato le prime ricerche del ragazzo. Altro fatto anomalo, dal momento che non è quello di competenza.
Trova l’ostilità degli ex colleghi che l’hanno emarginato dopo la cacciata dalla polizia. L’unico ad aiutarlo è Luigi, che lavorava in squadra con lui. All’inizio cerca di sfuggirgli, ma poi gli passa informazioni riservate.

Grazie a lui, trova conferme al fatto che i colleghi citati nel rapporto non erano in servizio e che la telefonata al 112 è andata persa. In più, viene a conoscenza di due nuovi testimoni: punkabbestia che vivono lungo il fiume, nel punto in cui è stato ritrovato il corpo di Ettore. Peccato che siano stati portati via da due agenti e siano introvabili.

Nel frattempo, Sara si dedica con sempre maggiore passione al caso ed è determinante per le indagini clandestine di Valerio. Tra i due c’è un riavvicinamento evidente anche dal punto di vista affettivo, di fronte al quale il marito di Sara, Roberto, inizia a mostrarsi aggressivo.

Il vero problema per i due, però, è il depistaggio ormai evidente e di proporzioni ben più grandi di quanto potessero immaginare.

Io ti cercherò episodi La via lattea e La fiducia - Dove è girata la serie

Io ti cercherò episodi La via lattea e La fiducia – Dove è girata la serie

Io ti cercherò è stato girato nel 2019 tra Roma, Anzio e Tivoli. La casa di Ettore e il centro sociale che frequentava si trovano al Pigneto, nel quartiere Prenestino di Roma. Così come la casa di Gianni, il fratello di Valerio.
Molte scene sono girate nei quartieri Ostiense, dove viene ritrovato il corpo di Ettore, ed Esquilino.
Ad Anzio, invece, si trova la casa dell’ex poliziotto. Mentre, a due passi dal Castello di Santa Severa, sempre sulla costa laziale, sono state girate alcune scene dei flashback rivissuti dal protagonista.
Infine, alcune scene hanno come sfondo le cave di travertino a Tivoli.

Anche se buona parte di queste zone, di fatto, sono al centro di Roma, la rappresentazione del regista Gianluca Maria Tavarelli tende a dargli sfumature volutamente periferiche. Più in linea con il tono della storia.

Io ti cercherò episodi La via Lattea e La fiducia, cast completo, attori, personaggi

Io ti cercherò episodi La via Lattea e La fiducia, cast completo, attori, personaggi

Ecco il cast completo della serie Io ti cercherò, con gli attori e i personaggi interpretati:

  • Alessandro Gassmann – Valerio Frediani
  • Luigi Fedele – Ettore Frediani
  • Maya Sansa – Sara
  • Zoe Tavarelli – Martina Camilli
  • Andrea Sartoretti – Gianni
  • Giada Prandi – Lisa
  • Giordano De Plano – Roberto
  • Fiorenza Pieri – Francesca
  • Massimo de Francovich – Armando Frediani
  • Sara Franchetti – Rosa
  • Lorenzo Gioielli – Primo Dirigente Sapri
  • Alessandro Procoli – Tommaso Sallusti (Tom)
  • Ettore Belmondo – Dott. Rino Lentini
  • Domenico Macrì – Marcello
  • Federico Tocci – Alessandro
  • Cesare Apolito – Giorgio


0 Replies to “Io ti cercherò episodi La via lattea e La fiducia”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*