Mare fuori episodi Fai la cosa giusta e Morire per vivere, ultima puntata


Mare fuori si conclude con gli episodi Fai la cosa giusta e Morire per vivere. Per i ragazzi rinchiusi nel Penitenziario è la resa dei conti.


Mare Fuori propone gli episodi Fai la cosa giusta e Morire per vivere.Si tratta degli ultimi due che concludono la serie di Rai 2. L’appuntamento è sulla seconda rete in prima serata alle 21.20. L’ultima puntata rappresenta una vera e propria resa dei conti tra i giovani protagonisti.

Mare fuori Fai la cosa giusta

Mare fuori episodi Fai la cosa giusta e Morire per vivere

La serie Mare fuori è ambientata in un Istituto di Pena Minorile (IPM) di Napoli situato a picco sul mare. All’interno sono ospitati settanta detenuti: 50 maschi e 20 femmine. L’istituto accoglie solo giovani che hanno meno di 18 anni. Nel Penitenziario devono pagare il loro personale debito con la giustizia perchè ognuno ha sbagliato.

Nel cast ci sono, tra gli altri, Carolina Crescentini, nel ruolo della responsabile dell’istituto e Carmine Recano. La regia è di Carmine Elia. Le riprese si sono svolte in Campania, in particolare a Napoli, ma anche in altri centri.

Siamo arrivati alla resa dei conti tra i giovani detenuti e le varie fazioni che si sono create.Risentimenti, speranze di uscire presto, gesti sbagliati, desideri di primeggiare, sia nella parte maschile che femminile, sono al centro delle ultime dinamiche.

Mare fuori Fai la cosa giusta trama

Nell’episodio dal titolo Fai la cosa giusta, Massimo e Paola cercano disperatamente Carmine. Non riesco a capire dove possa essere. Quando un’intuizione improvvisa li conduce al porto. Qui incrociano Carmine sfugge loro. E riesce a nascondersi in maniera rocambolesca.

Carmine nel posto raggiunto per essere sicuro di non essere trovato, potrebbe uccidere Massimo. Ma si rifiuta di obbedire alle leggi della Camorra. E fugge raggiungendo Nina a bordo della nave che sta per salpare per portarli clandestinamente all’estero.
Nel frattempo, nell’Istituto di Pena Minorile, Ciro inizia ad avere dubbi sulla colpevolezza di Pino. Non crede, infatti, che sia stato lui a rubare il carico di droga dall’auto di Filippo. Inizia a indagare scoprendo che il piano è stato architettato da Carmine e Filippo.

Il giovane boss furibondo promette vendetta. Filippo si trova in grave pericolo e Naditza intuisce che Ciro vuole ucciderlo. L’unico modo per salvarlo è che Filippo finisca in isolamento. E Nad ha l’idea giusta: una trasgressione che segnerà la fase più alta del loro rapporto ma li allontanerà forse per sempre.

Episodio Morire per vivere, la trama

Nell’ultimo episodio Morire per vivere, che conclude la serie, è la resa dei conti.

Carmine è rientrato nell’ IPM e raggiunge Filippo in isolamento. Sanno quanto stanno rischiando. E Carmine vuole che Filippo dica la verità e si salvi. Filippo non è d’accordo, resteranno insieme fino alla fine perché insieme ora si sentono invincibili.

Ciro organizza una rivolta per potersi vendicare di Carmine e Filippo in isolamento. Riesce ad occupare la mensa dell’Istituto. Massimo però intuisce immediatamente le intenzioni di Ciro e corre a spostare i due ragazzi dall’isolamento al laboratorio di ceramica.

Ciro, in preda al furore più selvaggio, prende in ostaggio Paola. E minaccia di ucciderla se non gli rivela dove sono nascosti Carmine e Filippo. Massimo cerca di salvarla ma è Beppe a cedere e a rivelare la loro posizione. È la resa dei conti.

Mare fuori è fruibile anche in streaming su RaiPlay.



0 Replies to “Mare fuori episodi Fai la cosa giusta e Morire per vivere, ultima puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*