x

Connect with us

x

Soap e serie tv

Fedeltà, la nuova serie italiana Netflix su relazioni e tradimento: debutto a San Valentino

Fedeltà, la nuova serie italiana targata Netflix, è disponibile in streaming il giorno di San Valentino. Il trailer ufficiale del serial drama.

Pubblicato

il

Fedeltà
Fedeltà, la nuova serie italiana targata Netflix, è disponibile in streaming il giorno di San Valentino. Il trailer ufficiale del serial drama.
Condividi su

Siamo a San Valentino, e quale data migliore per il lancio della nuova serie italiana Netflix, Fedeltà, che racconta le vicende intricate di cuore di una coppia. I due protagonisti della storia si ritrovano imbrigliati nella routine matrimoniale e cercano di ravvivare il rapporto fantasticando l’idea del tradimento. La trama si snoda intorno a scene intrise di sentimenti allo stato puro: un mix effervescente di amore, passione, gelosia, ossessione e tormento si mescolano sapientemente toccando il cuore e l’anima dei telespettatori.

Data di esordio di Fedeltà, dunque, il 14 febbraio sul colosso streaming, la nuova serie ispirata all’omonimo romanzo di Marco Missiroli (Einaudi), finalista alla 73esima edizione del Premio Strega e vincitore del Premio Strega Giovani. La miniserie tv made in Italy, articolata in 6 episodi girati nel 2021, viene presentata da Netflix. Ecco il lancio in anteprima del trailer ufficiale da parte della società statunitense per promuovere il debutto dell’opera italiana alla platea internazionale.

Fedeltà

Il cast della serie che parla di amore e tradimenti

La miniserie che esplora le vie impervie delle relazioni di coppia è diretta da Andrea Molaioli (La ragazza del lago, Suburra – la serie) e Stefano Cipani, (Mio fratello rincorre i dinosauri). E’ scritta da Alessandro Fabbri, Elisa Amoruso e Laura Colella insieme ad Angelo Barbagallo di BiBi Film che produce il serial drama. Alla stesura dei dialoghi c’è il contributo di Ilaria Castiglioni di Netflix. La produzione della serie è partita nei primi mesi del 2021, tra il mese di gennaio e aprile, gli episodi sono ambientati tra Milano, Roma e Rimini.

I protagonisti di Fedeltà sono Michele Riondino (Il giovane Montalbano) che interpreta Carlo Pentecoste, e Lucrezia Guidone (Luna Nera) nel ruolo della coprotagonista Margherita Verna. Nella serie ci sono Carolina Sala ovvero Sofia Casadei, Leonardo Pazzagli ovvero Andrea, Maria Paiato è, invece, Anna Verna. A fare da sfondo musicale al drama romantico il brano inedito “Verosimile” interpretato da Arisa che compone la colonna sonora. Il testo è scritto ad opera di Stefano Cipani – regista della serie -, da Arisa e da Mario Fanizzi – anche producer -.

Fedeltà

Fedeltà, le tematiche e la trama

Fedeltà affronta le problematiche tipiche dei drama italiani guardando dal buco della serratura  delle relazioni sentimentali. Si affrontano le vicende intricate insite nei rapporti matrimoniali quando l’amore si assopisce e lascia il posto alla ricerca di emozioni. Fedeltà è un racconto dalle varie sfaccettature dell’amore che oscilla tra passione, empatia, tormento e ossessione. Si assiste ad un gioco a due di amanti frustati che esplorano lidi proibiti fatti di trasgressione e tradimenti sognati. Una proposta per San Valentino che dovrebbe catalizzare la curiosità dei fruitori del genere ma anche delle coppie in crisi che cercano una sponda nella serie targata Netflix.

Nelle scene della serie si assiste alla storia di due coniugi segnata dalla crisi coniugale. Il racconto propone al centro il tema della gelosia ossessiva nel sentore del temuto tradimento. La coppia si troverà dinanzi al rischio di veder capitolata la loro liaison. La serie vuole guardare tra le pieghe delle relazioni amorose per scrutare a fondo le dinamiche di un amore consumato quando si insinua il tradimento e l’infedeltà.

Al centro della trama di Fedeltà la storia di una giovane coppia: Carlo, professore universitario di lettere, e Margherita, architetto divenuto agente immobiliare. Una coppia legata sentimentalmente, ma ad un certo punto della storia a turbare la loro quiete matrimoniale arriva un piacevole imprevisto: l’incontro con altri due personaggi. I due saranno persuasi a cedere alle tentazioni di una passione travolgente nel desiderio di una relazione clandestina extraconiugale. Carlo viene affascinato dalla bellezza eterea di una delle sue studentesse, Sofia, suscitando la gelosia della moglie. Dal canto suo Margherita non è da meno sognando ad occhi aperti un’avventura da brivido erotico con il suo fisioterapista Andrea.

Il finale di Fedeltà

A ridare impulso al rapporto di coppia sbiadito è la città di Milano e il desiderio agognato di un nuovo appartamento nella metropoli. La location favorirà la reunion tra Carlo e Margherita che li porta a riavvicinarsi e ravvivare la loro relazione spenta.

La domanda chiave che scaturisce guardando la serie e che anche gli stessi protagonisti si pongono è la seguente: il tradimento rappresenta un’infedeltà nei confronti del partner oppure si tradisce soltanto sé stessi resistendo alle tentazioni? Il messaggio intrinseco che trasmette la serie è appunto il concetto di fedeltà declinato nelle due accezioni irrisolvibili.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it