x

Connect with us

x

Soap e serie tv

Chicago Fire 27 luglio, trame e anticipazioni: il tenente Casey prenderà una decisione che sconvolgerà la caserma 51

Brett continuerà a impegnarsi con il suo programma di paramedicina e deciderà di appellarsi a Mouch.

Pubblicato

il

Chicago Fire 27 luglio Casey
Brett continuerà a impegnarsi con il suo programma di paramedicina e deciderà di appellarsi a Mouch.
Condividi su

Mercoledì 27 luglio, dalle ore 21:20 su Italia 1, andranno in onda tre nuove puntate di Chicago Fire. La serie, scritta e prodotta da Dick Wolf e Matt Olmstead, segue le vicende dei pompieri e delle paramediche della caserma 51 di Chicago.

Chicago Fire 27 luglio

Chicago Fire 27 luglio, la prima puntata

La prima delle tre puntate di Chicago Fire del 27 luglio si intitola La cosa giusta. Nel corso della puntata, il tenente Matthew Casey deciderà di recarsi in Oregon. Qui, infatti, vorrà vedere con i propri occhi le condizioni in cui vivono Griffin e Ben, ovvero i due figli di Darden. Nel frattempo, Brett e Violet effettueranno degli interventi con l’ambulanza 61 in compagnia del capo Hawkins. Quest’ultimo, prima di decidere se approvare o meno il programma di paramedicina, vorrà vedere all’opera le due paramediche.

Durante il primo episodio di Chicago Fire del 27 luglio, Brett sarà aggredita nel corso di un intervento. Ciò la spingerà a chiedere aiuto a Casey, il suo fidanzato. Quest’ultimo, tuttavia, non reagirà come sperato, mostrando una certa freddezza. Infine, durante una serata al bar, Ritter e il fidanzato Eric dovranno affrontare le conseguenze di una lite avvenuta tra gli avventori di un bar.

Chicago Fire 27 luglio attori

Chicago Fire 27 luglio, il secondo episodio

La seconda puntata della serie prodotta dalla NBC si intitola Duecento. Come dice già il titolo, l’episodio sarà il duecentesimo di tutta la produzione seriale. Il grande protagonista sarà il tenente Casey. Quest’ultimo, fortemente colpito dalla situazione di Ben e Griffin, prenderà una decisione che stravolgerà la sua vita e quella dell’intera caserma 51.

Brett, nel secondo episodio di Chicago Fire del 27 luglio, sarà ancora impegnata con il suo programma di paramedicina. A tal proposito, chiederà aiuto a Mouch, tra i pompieri con maggior esperienza della 51. Il tenente Hermann, inoltre, vivrà delle ore complicate: a causa di uno dei vertici del dipartimento, infatti, rischierà di essere messo da parte.

Chicago Fire 27 luglio Severide

La terza e ultima puntata

Il terzo e ultimo episodio di Chicago Fire del 27 luglio ha come titolo Nessuna via d’uscita. La caserma 51 sarà ancora scossa per la decisione di Casey quando dovrà affrontare una situazione di crisi. A causa di un attacco informatico, infatti, sarà messo fuori uso il sistema dei servizi di emergenza. La 51, in via eccezionale, sarà trasformata nella centrale per lo smistamento delle chiamate di emergenza. Lavoro, questo, decisamente non semplice specie a causa dell’impossibilità di utilizzare gli strumenti tecnologici. Kelly Severide, intanto, indagherà su un incendio che sembrerebbe avere una natura dolosa.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Agosto 2022
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it