Megan Montaner: dopo Pepa niente più ruoli strappa audience


Megan Montaner: dopo Pepa niente più ruoli strappa audience. L'attrice spagnola cerca di far dimenticare le sue origini ma non ha ancora trovato un nuovo ruolo che possa gratificarla. La vedremo a ottobre nella serie Lontano da te.


A far conoscere Megan Montaner in Italia è stato “Il Segreto“. Nella soap opera spagnola l’attrice aveva interpretato il ruolo di Pepa, un’eroina drammatica ma amatissima dagli appassionati del genere. Pepa, dopo aver dato alla luce i suoi figli gemelli, sola ed abbandonata in un bosco, sparisce dalla soap opera. Il suo corpo non è stato mai ritrovato per cui gli abitanti di Puente Viejo, dove si svolge ancora oggi la vicenda, l’hanno data per morta.

La puntata in cui i telespettatori la videro morire realizzò il pieno di telespettatori e i fazzoletti intrisi di lacrime si accumulavano sui divani dei fan commossi.

Quel successo però non ha più arriso all’attrice spagnola che ha voluto lasciare la soap per esperienze professionali diverse e, a suo parere, più valide artisticamente.

Il primo prodotto dove i telespettatori italiani hanno ritrovato la Montaner è stata la serie “Senza identità“. Buon risultato di pubblico per le prime puntate ma niente di accattivante da imprimersi nell’immaginario collettivo del pubblico amante della soap. “Senza identità” era ancora un prodotto spagnolo.

Poi la Montaner ha fatto il grande salto di qualità: si è trasferita in Italia per girare insieme ad una delle star delle fiction Mediaset la serie “Fuoco amico – TF45 – Eroe per amore“. Il suo partner era Raoul Bova. Mediaset aveva puntato molto su questo prodotto impegnandosi anche economicamente perché molte riprese erano fatte in esterni. Ed invece la coppia Montaner-Bova non è piaciuta e la serie ha rasentato il flop. Una seconda stagione non è mai stata realizzata e Raoul Bova ha dovuto ripresentarsi al pubblico italiano in una veste più familiare per far dimenticare la complicatissima trama della serie di Canale 5.

Lui è salito sul palcoscenico del Teatro Ariston a Sanremo, lei è approdata a Pequenos Gigantes.

Ma la storia di Montaner attrice non si ferma qui. Aveva partecipato alla serie L’Ambasciata andata in onda, la scorsa estate su Rai1 senza raggiungere risultati “stellari”. Ed era stata anche nel cast di Victor Ros la cui prima stagione in Italia era stata interrotta per mancanza di audience. Recentemente Canale 5 aveva riproposto gli episodi inediti della seconda stagione. Ma la presenza in video è durata poco più di una settimana. Victor Ros è stata bloccata per la seconda volta. Il pubblico proprio non gradisce: non riesce a dimenticare il pathos che aveva invece il personaggio di Pepa ne Il Segreto.

Ma imperterrita, la bella Montaner adesso ci riprova di nuovo. Si prepara infatti a debuttare in una nuova serie che vedremo su Canale 5 nel corso della prossima stagione televisiva. Sarà la protagonista di “Lontano da te“. Un prodotto realizzato in coproduzione tra Italia e Spagna. La ex Pepa reciterà con l’attore italiano Alessandro Tiberi. Anche questo prodotto ha le atmosfere della soap opera. Ma, a nostro parere, rappresenta l’ultima spiaggia per un’attrice giovane e dotata di grande appeal, che non riesce ad imporsi in ruoli differenti dalla Pepa de Il Segreto, nonostante gli sforzi compiuti per uscire dal personaggio.



0 Replies to “Megan Montaner: dopo Pepa niente più ruoli strappa audience”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*