x

Connect with us

x

Sport

Serie A, la rivoluzione parte dalla televisione: gli arbitri potranno parlare, una volta al mese, a 90° Minuto

Il programma Rai, nella prossima stagione, potrà anche trasmettere le conversazioni tra arbitri e sala Var.

Pubblicato

il

Serie A arbitri 90° Minuto
Il programma Rai, nella prossima stagione, potrà anche trasmettere le conversazioni tra arbitri e sala Var.
Condividi su

Il VAR è senza dubbio l’innovazione principale introdotta nel mondo del calcio negli ultimi anni. Nelle intenzioni, lo strumento avrebbe dovuto permettere agli arbitri di evitare errori grossolani, facendo venir meno anche le pesanti (e talvolta esagerate) polemiche post gara. Ciò, almeno nella nostra Serie A, non è avvenuto e, nel tentativo di avere una maggiore trasparenza, dalla prossima stagione gli arbitri potranno spiegare, ai microfoni di 90° Minuto, le loro scelte.

Serie A arbitri 90° Minuto VAR

Arbitri Serie A 90° Minuto, a lanciare la notizia Il Messaggero

Il quotidiano che ha lanciato per primo la notizia è stato Il Messaggero. Al momento non sono ancora stati diramati dei comunicati ufficiali. Tuttavia, parrebbe essere iniziata una vera e propria partnership tra la Lega Serie A, l’AIA (Associazione Italiana Arbitri) e il programma Rai 90° Minuto.

I direttori di gara, che fino ad ora vivevano nel silenzio sia prima che dopo gli incontri, potranno parlare in pubblico. Una vera e propria operazione trasparenza, dunque, che permetterà agli arbitri di Serie A, con la mediazione di 90° Minuto, di motivare a club e tifosi le loro scelte. Tale operazione, stando alle notizie fino ad ora emerse, dovrebbe avvenire una volta al mese.

Leggi anche --->  Europei di Nuoto di Roma, programmazioni Rai e Sky: orari, calendario, dove vederli

Arbitri Serie A 90° Minuto, potrebbero essere rese pubbliche anche le conversazioni tra Var e direttore di gara

Ma le dichiarazioni pubbliche dei direttori di gara potrebbero non essere le uniche novità. Sempre secondo alcuni media, infatti, l’AIA starebbe pensando di rendere note, alle telecamere di 90° Minuto, le conversazioni che avverranno tra gli arbitri di Serie A e il VAR. In particolare, ciò sarebbe possibile in quanto lo show domenicale sarebbe autorizzato a posizionare le proprie telecamere all’interno della sala VAR di Lissone.

Serie A arbitri 90° minuto sala VAR

Trentalange, presidente dell’AIA, aveva espresso la volontà di avere uno spazio di comunicazione

La volontà da parte dell’AIA di avere uno spazio comunicativo era stata espressa già qualche mese fa. All’epoca, infatti, il presidente Alfredo Trentalange aveva rilasciato le seguenti dichiarazioni: “A noi piacerebbe avere uno spazio, un canale di comunicazione che dobbiamo aprire per poter dare chiavi di lettura tecniche. Credo sia per il bene del calcio. Con la FIGC ci stiamo pensando, ci stiamo lavorando e attivando. C’è un lavoro intenso in questo senso”.

La scelta dell’associazione degli arbitri, alla fine, è ricaduta, almeno per la Serie A, su 90° Minuto. Il programma, il prossimo anno, andrà in onda la domenica pomeriggio e mostrerà in chiaro le prime immagini dei match. Lo show, curato da Alessandro Antinelli, sarà condotto dal giornalista Marco Lollobrigida. Nel cast del programma, come opinionisti, anche Lele Adani e Marco Tardelli.

Leggi anche --->  DAZN avrebbe avviato le contrattazioni per acquistare Eleven Sport: ad annunciarlo il Financial Time

Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Agosto 2022
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it