Spot in tv: Fastweb | La corsa verso il 5G insieme a Filippo Tortu


Spot in tv: Fastweb | La corsa verso il 5G insieme a Filippo Tortu. L'atleta italiano è il nuovo testimonial dell'azienda di telecomunicazioni per la sua nuova campagna.


Sta andando in onda in questi giorni la nuova réclame di Fastweb, che vuole raccontare “Una storia di velocità”. Protagonista del filmato il recordman italiano sui 100 metri piani: Filippo Tortu.

Per Fastweb non è certo una novità puntare sui grandi atleti per renderli testimonial delle sue campagne pubblicitarie: in passato, il protagonista degli spot è stato il più grande atleta di sempre nei 100 metri piani, Usain Bolt. Stavolta la nota azienda di telecomunicazioni ha scelto di puntare su un astro nascente, italiano doc: Filippo Tortu.

Il ragazzo, classe 1998, quest’estate ha stabilito un record storico nel contesto dell’atletica leggera italiana. Lo scorso 22 giugno, durante il Meeting de Atletismo Madrid, lo sportivo milanese è riuscito ad abbattere il muro dei 10” sui 100 metri piani, completando il percorso con un tempo di 9”99. Un primato straordinario che non veniva intaccato dal lontanissimo 1979, quando Pietro Mennea stabilì il nuovo primato italiano fermando il cronometro sul tempo di 10”01. Un’impresa, questa, che dunque ha acceso i riflettori su un giovane campione che però dovrà ancora fare tanta strada per entrare nel gotha mondiale dell’atletica.

Stabilire un primato, quindi, non deve significare essere arrivati ma anzi, deve rappresentare l’inizio di un percorso, fatto di allenamento e impegno costanti, che potrà portare ad altri importanti successi. È una sfida con cui bisognerà misurarsi ogni giorno, fino alle Olimpiadi del 2020 che rappresentano per Tortu il primo grande obiettivo della carriera.

Fastweb intende seguire la giovane stella in questa marcia di avvicinamento, condividendo lo stesso obiettivo: raggiungere un primato che nel suo campo vuole significare connettere il Paese con la tecnologia 5G. La scelta di puntare su un testimonial che fa della velocità il suo mestiere e della perseveranza il pane quotidiano per raggiungere grandi traguardi si rivela corretta dal punto di vista comunicativo, oltre che commerciale.

Al telespettatore si vuole dimostrare come l’azienda punti sempre più in alto e, correndo a grandi falcate verso il domani in nome del progresso, voglia raggiungere un traguardo capace di soddisfare le esigenze di una società sempre più stimolata, anche se da molti punti di vista dipendente, dagli imponenti sviluppi della tecnologia. Per Tortu e Fastweb, quindi, si tratta di continuare a sognare: non è un caso, pertanto, che la colonna sonora dell’intero spot sia appunto “Dream on”, grande successo degli Aerosmith.

La nuova campagna pubblicitaria di Fastweb è stata realizzata dall’agenzia Take. BRW Filmland, invece, si è occupata della produzione. La regia della réclame è stata curata da Sebastien Grousset, un profilo di altissimo livello nel settore pubblicitario: il regista francese nel corso della sua carriera ha infatti diretto spot per Mercedes, BMW, Coca-Cola, il brand di moda Salvatore Ferragamo, ottenendo anche numerosi riconoscimenti a livello internazionale per le sue creazioni.



0 Replies to “Spot in tv: Fastweb | La corsa verso il 5G insieme a Filippo Tortu”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*