Città Segrete – sabato 7 dicembre a Venezia con Corrado Augias


Corrado Augias guida il pubblico tra la storia passata e recente della magica città sull’acqua.


Città Segrete fa tappa a Venezia, la magica città sull’acqua del Rinascimento.  L’appuntamento con il giornalista e narratore Corrado Augias è per sabato 7 dicembre alle 21.45 su Rai 3.

Città segrete – 7 dicembre Venezia con Corrado Augias Rai 3

Questa sera, sabato 7 dicembre, Corrado Augias racconta  Venezia. Città illustre del Veneto, è da sempre cantata dai poeti e amata dagli artisti per il suo fascino esotico. Signora dell’Oriente e dell’Occidente, dell’acqua e della terra, il suo dualismo è da sempre la sua forza. Ma ad oggi la laguna, che la circonda e custodisce, è diventata la sua più grande nemica.

A causa del cambiamento climatico e soprattutto delle negligenze di noi uomini, Venezia è esposta ad un alto rischio. L’eccezionale marea di 187 centimetri dello scorso novembre, che ha distrutto negozi e logorato opere d’arte, non è un caso destinato a non ripetersi.città segrete venezia

Una città così delicata e unica al mondo, merita la cura e l’attenzione di ogni singola persona, ricordare e conoscere i segreti di questo tesoro è un dovere. Rai 3 sceglie di dedicare una prima serata al racconto dei fatti più salienti della storia passata e recente della Serenissima. Tra tutti il concerto dei Pink Floyd in laguna.

Città Segrete – Venezia il concerto storico dei Pink Floyd

Il 15 luglio del 1989, esattamente 30 anni fa, si esibivano i Pink Floyd a Venezia, suonando da un palco galleggiante largo 50 metri e posizionato in mezzo alla laguna, di fronte a Piazza San Marco. Duecentomila persone, un concerto gratuito immenso, trasmesso da Rai 1 e in mondovisione. L’iniziativa di Francesco “Fran” Tomasi concludeva il tour italiano della band rock.

Il concerto rock più assurdo e criticato mai avvenuto in Italia. Le misure di igiene e sicurezza erano completamente assenti, basti pensare che non si è provveduto nemmeno all’installazione di bagni chimici e che le forze dell’ordine sono arrivate sul luogo alle cinque del pomeriggio, a poche ore dall’inizio.

Un evento incredibilmente riuscito, al termine erano pochi i feriti e i danni ai monumenti, solo una scritta con un pennarello su una colonna. Una conclusione inverosimile di un concerto altrettanto straordinario.città segrete venezia concerto pink floyd

Ma Augias, non solo condurrà il pubblico tra le calli e i campi, porterà i suoi spettatori a conoscere le più grandi personalità che hanno vissuto Venezia: Casanova, Tiziano, Raul Gardini.

Venezia – Raul Gardini e la maledizione di Ca’ Dario

Raul Gardini è stato uno dei più grandi industriali italiani. È morto suicida nel 1993 dopo una serie di problemi economici e il coinvolgimento nel caso Mani Pulite. Il suo decesso è ancora oggi velato da un alone di mistero e collegato alla leggenda che grava sul palazzo di Venezia Ca’ Dario.

Ca’ Dario è un edificio rinascimentale che affaccia direttamente sul Canal Grande. La sua bellezza architettonica stona con la nomea di palazzo maledetto conferitale dal tragico destino che ha accomunato i suoi proprietari nel corso del tempo.città segrete venezia ca dario palazzo maledetto

Sembrerebbe infatti che i proprietari di Ca’ Dario siano destinati a morire di morte violenta o finire in miseria.

Gardini fu l’ultimo acquirente del palazzo e dopo di lui nessuno lo ha più voluto comprare.



0 Replies to “Città Segrete – sabato 7 dicembre a Venezia con Corrado Augias”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*