La Corrida diretta 28 febbraio – Carlo Conti su Rai 1 sfida Maria De Filippi


La seconda puntata dello show di Carlo Conti dedicato ai dilettanti allo sbaraglio, in sfida con Amici di Maria De Filippi. Con il conduttore, la valletta Ludovica Caramis e il Maestro Pinuccio Pirazzoli


La Corrida diretta 28 febbraio. Questa sera, alle 21:25, Carlo Conti conduce su Rai 1 la seconda puntata stagionale de La Corrida. Ad accompagnarlo, la valletta Ludovica Caramis e il Maestro Pinuccio Pirazzoli insieme alla sua orchestra.

La Corrida diretta 28 febbraio seconda puntata

La Corrida diretta 28 febbraio – Carlo Conti su Rai 1 sfida Maria De Filippi

Dopo il buon esordio di una settimana fa, la diretta del 28 febbraio diventa un banco di prova importante per Carlo Conti e la sua squadra. La Corrida va infatti in sfida con Amici di Maria De Filippi, alla prima puntata su Canale 5. Un confronto tra due pesi massimi dell’intrattenimento, anche se alla vigilia Carlo Conti ha precisato di non viverlo come una gara.

Il programma ideato da Corrado ha mantenuto lo storico format anche per l’edizione 2020. Quattordici dilettanti allo sbaraglio si esibiscono dando spazio a tutta la loro estrosità, giudicati dalla platea con applausi di approvazione o con sonore bocciature di campanacci, pentole e fischietti.

L’unica novità è la presenza di una “Giuria di esperti”, composta da ex concorrenti del programma. Carlo Conti l’ha voluta perché considera La Corrida il primo vero talent televisivo ed ogni talent che si rispetti ha la sua giuria. La presenza della Giuria, in ogni caso, ha un valore simbolico ed a favore di show, ma non incide sul risultato finale.

La Corrida 2020 ha mostrato alla prima uscita i limiti di un congegno ormai datato, eppure nuovamente in grado di regalare un intrattenimento spensierato. Il merito è soprattutto di Carlo Conti, apparso frizzante, vivace, propositivo e reattivo nel gestire lo show, dopo la conduzione più ingessata dello scorso anno.
Probabilmente, merito anche dell’esperienza teatrale con Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni, fonte di nuova linfa per il suo già inconfondibile stile nel tenere le redini sul palco. Non a caso, pure gli ascolti lo hanno premiato.

Il giuramento letto da Ludovica Caramis apre la diretta del 28 febbraio

Il giuramento letto da Ludovica Caramis apre la diretta del 28 febbraio

L’anteprima de La Corrida è dedicata come sempre al giuramento letto da Ludovica Caramis, con i dilettanti tutti schierati sul palco ad ascoltarlo.
Poi, i conduttori guadagnano il centro del palco ed iniziano la diretta del 28 febbraio.

Già al suo posto la “Giuria degli Ex-perti”, confermata rispetto a sette giorni fa, eccezion fatta per l’improbabile poeta Dario.

È proprio lui, in fase di presentazione a prendersi la scena con uno sproloquio urlato ed incomprensibile.

La Corrida diretta 28 febbraio - La Giuria degli Ex-perti

La prima dilettante della serata, invece, è Gloria Allasia da Cecina (Livorno). È una giovane dog sitter che si cimenta in una dog-dance con la sua cagna, Frida. Ballano su “Il più grande spettacolo dopo il big bang” di Lorenzo Jovanotti.
Forse non strabiliante, ma originale e ben fatto. Il pubblico apprezza e applaude convinto.

La Corrida diretta 28 febbraio - Gloria Alasia e la sua cagna Frida

Arriva il momento della “Valletta per una sera”. Carlo Conti va in platea e porta sul palco non una donna, bensì Luca da Montesarchio (Benevento).

Subito dopo, fa il suo ingresso il secondo concorrente: Riccardo Di Canosa, 79enne pensionato da Bari. Si definisce pittore, scrittore, filologo tahitiano e studioso ricercatore, esperto di Paul Gaugin, al quale ha dedicato un manoscritto.

Riccardo Di Canosa

Stasera, però, dice di voler far uscire il suo lato ironico e simula i versi del gatto in varie situazioni.
L’ondata di campanacci che lo sommerge è del tutto meritata.

La Corrida diretta 28 febbraio - Terzi concorrenti i Sumo Smash

La Corrida diretta 28 febbraio – Terzi concorrenti i Sumo Smash

I terzi concorrenti de La Corrida diretta 28 febbraio sono i Sumo Smash, giovani palermitani appassionati di break dance: Massimiliano, Francesco, Stefano, Mattia, Aurelio e Francesco. Ballano su “The positive and the negative” di Minoru Muraoka e divertono il pubblico abbastanza ricevere una bella approvazione.

Salvatore Finazzo

Li segue il quarto dilettante, Salvatore Finazzo, pensionato di 69 anni da Carini (Palermo). È un esuberante e simpatico appassionato di ballo che ha già partecipato a numerose trasmissioni, tra cui La Corrida condotta da Gerry Scotti. Sottolinea di essere padre di sei figli e nonno di quattordici nipoti.
Prima di esibirsi, racconta dei tira e molla con la moglie per convicerla a ballare con lui, senza esito. Ne viene fuori un piccolo show che strappa le risate del pubblico.

Si scatena su “Fireball, Vandaag (Mash Up Mix)” di Sryan Bruen e dimostra di non avere una vera tecnica di ballo. Si agita seguendo la musica, ma lo fa con un’energia che alla fine strappa non pochi applausi.

La Corrida diretta 28 febbraio - Valerio e Flavio Gentile

Dopo di lui tocca a Valerio e Flavio Gentile, fratelli di quindici e sedici anni da Collecorvino (Pescara). Sono musicisti e suonano uno strumento singolare, costruito insieme al padre: tubi flessibili, in plastica, sistemati a mo’ di canne d’organo, suonati con delle infradito come fossero uno xilofono. L’idea non è originalissima, ma è resa bene e sono bravi. Il pubblico li premia con un applauso caloroso.

Domenico Scali

Domenico Scali nato a Roccella Jonica ma emigrato a Gassino Torinese. È appassionato di cinema e conosce a memoria interi passaggi dei film più celebri, imitando gli attori protagonisti. Carlo Conti gli chiede di cimentarsi con “Johnny Stecchino”, “Bianco, rosso e Verdone” e “Bagnomaria” del suo amico Giorgio Panariello.

Per l’esibizione, canta “Perdere l’amore” trasformata in “Perdere il trattore”. Non granché, pure se riesce a dividere la platea.

Gianduca e Jasmine Tombolini fanno acroyoga

Gianduca e Jasmine Tombolini fanno acroyoga

Gianduca e Jasmine Tombolini, padre e figlia da Ancona, 47 anni lui, 16 lei. Sono appassionati di acroyoga (yoga acrobatico) e nella diretta del 28 febbraio, di fatto, ballano una coreografia acrobatica. Sono bravi e riescono a convincere gran parte del pubblico che li applaude prima ancora che finiscano l’esibizione.

Vincenzo Angarano, invece, è un 46enne che arriva da Trani e conosce tutto delle feste di paese della sua terra. Dagli aspetti strettamente religiosi alle bande musicali e le usanze dei festeggiamenti. Per La Corrida diretta 28 febbraio ha deciso di reinterpretare a voce – se così si può dire – un repertorio di marce sinfoniche suonate dalle bande.

La Corrida diretta 28 febbraio - Maria Assunta Lo Giudice

Da Palermo guadagna il palco Maria Assunta Lo Giudice, nome d’arte “Kenya”. Canta “Always remeber us this way” di Lady Gaga. È brava e riceve la prima standing ovation della serata.

Carlo Conti si concede una battuta: “Oh, non siamo ad Amici eh”, scherza salutando Maria De Filippi, impegnata in contemporanea proprio con Amici, su Canale 5.

Donato Imbreda e Grazia di Grazia

A stretto giro, è il momento del mago Donato Imbrenda da Avigliano (Potenza) con l’assistente Grazia Di Grazia da Potenza. La specializzazione di Imbrenda è l’ipnosi e prova ad ipnotizzare la Di Grazia con l’aiuto di Carlo Conti e del valletto per una sera. Improbabile.

La Corrida diretta 28 febbraio - Cristiano Schippa Er Malaga

Adesso canta Cristiano Schippa, 25enne di Roma (Garbatella, ci tiene), cantautore con nome d’arte “Er Malaga”. Prima di cantare fa un vero e proprio show in romanesco: è incontenibile. La canzone con cui si esibisce è “Bruna dormi tranquilla”, dedicata alla madre. Sulla carta, un pezzo rap con una buona dose di autotune, ma i pochi applausi che guadagna sono per la simpatia, diciamo.

La Corrida diretta 28 febbraio - Massimo Pierozzi barzellettiere fiorentino

La Corrida diretta 28 febbraio – Massimo Pierozzi barzellettiere fiorentino

Ora, a La Corrida direttta 28 febbraio tocca a Massimo Pierozzi, 60enne fiorentino che si autodefinisce “esagitato barzellettiere“. La presentazione della moglie non è un gran biglietto da visita: dice che, durante le prime frequentazioni, lei correva in bagno quando lui raccontava le barzellette.

Quelle di Pierozzi, comunque, più che barzellette sono tentativi non riusciti di freddure. Mentre prova a raccontarle, gesticola con una platealità immotivata. Molti campanacci e qualche applauso scaturito dalla stramberia del personaggio.

Anna Maisto

La dilettante successiva è Anna Maisto, 22 anni da Marigliano (Napooli). Ex campionessa italiana di Judo, si cimenta con un mash-up di canzoni, cantanto accompagnandosi in cup song (‘suonando’ il tavolo e un bicchiere di plastica dura). L’idea è buona, ma pasticcia più volte con il tempo perché non riesce a cantare e suonare contemporaneamente, con l’orchestra che fatica a starle dietro. Riceve comunque quasi tutti applausi.

Paolo Finocchiaro venditore di cocco

Il penultimo dilettante della serata è Paolo Finocchiaro da Avola (Siracusa), un venditore professionista di cocco. Il suo numero è una sorta di declamazione poetica improvvisata con l’inflessione del venditore. Non riesce granché, ma lui dice che non importa, voleva solo divertirsi e divertire.

Emanuele Salemi

Emanuele Salemi, 24 anni da Carini (Palermo), fa il parrucchiere ma è appassioanto di canto. Ha una particolare voce con evidenti tratti femminili, tanto da definirsi lui stesso “la versione maschile di Giorgia“. Canta “Come saprei” dell’artista romana. Non un asso del canto, soprattutto nulla a che vedere con la voce di Giorgia, ma riceve comunque la standing ovation.

Chiude lui le esibizioni dei dilettanti allo sbaraglio.

I finalisti di puntata 28 febbraio – Vincitore Emanuele Salemi

I finalisti di puntata del 28 febbraio sono Gloria Allasia, i Sumo Smash, i Fratelli Gentile, Gianduca e Jasmine Tombolini, Maria Assunta Lo Giudice, Anna Maisto ed Emanuele Salemi.

Alla sfida finale degli applausi, il pubblico in studio non lascia spazi ad alcun dubbio: il vincitore è Emanuele Salemi.

La Corrida diretta 28 febbraio finisce qui.



0 Replies to “La Corrida diretta 28 febbraio – Carlo Conti su Rai 1 sfida Maria De Filippi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*