Oggi è un altro giorno diretta 7 settembre, scontro tra La Russa e il Virologo Galli


La diretta del 7 settembre del talk show Oggi è un altro giorno inaugura l'avventura di Serena Bortone nel pomeriggio di Rai 1


Nel pomeriggio di oggi, lunedì 7 settembre, Serena Bortone esordisce nel daytime di Rai 1 con Oggi è un altro giorno, in diretta dalle 14:00. La giornalista prende il posto che fu di Caterina Balivo con un talk show dedicato a interviste sui temi di attualità e le storie personali dei protagonisti. Va in onda ogni giorno, dal lunedì al venerdì, per tutta la stagione.

Oggi è un altro giorno diretta 7 settembre, con Serena Bortone su Rai 1

Oggi è un altro giorno diretta 7 settembre, con Serena Bortone su Rai 1

Rai 1 inaugura oggi, lunedì 7 settembre, il suo daytime ricco di novità. Tra queste, risalta proprio il nuovo programma di Serena Bortone, chiamata alla prova di Oggi è un altro giorno. Il Direttore di Rai 1, Stefano Coletta, ha voluto fortemente la giornalista per rinnovare l’offerta del pomeriggio. La Bortone ha raccontato di voler mettere in mostra altri lati della sua personalità, oltre alla fermezza incalzante con cui ha condotto Agorà nelle ultime stagioni.

Per tre anni, è stata la conduttrice del programma ideato da Andrea Vianello, su Rai 3. Tuttavia, già da tempo lavorava dietro le quinte come autrice, poi come inviata e conduttrice dell’edizione estiva.
Poca politica, però, a Oggi è un altro giorno. Si tratta di un talk show con cui ha detto di voler raccontare l’attualità con l’attenzione puntata alle storie delle persone. Ci saranno molte interviste e dibattiti, ma senza la rincorsa alle breaking news e alla politica. Inoltre, con un linguaggio popolare e rilassato.

Durante la presentazione del programma, Serena Bortone ha detto di voler far uscire il suo lato più empatico e romantico proprio grazie alle storie dei protagonisti che incontrerà di volta in volta. Spazio all’informazione, dunque, ma soprattutto alle emozioni e al racconto della vita quotidiana.

Mentre, per quanto riguarda gli ospiti, presenze fisse della prima settimana saranno Massimiliano Rosolino, Sabina Ciuffini e Alessandro Cecchi Paone.

La diretta della prima puntata

La diretta della prima puntata – Intervista alla modella di Gucci Armine Harutyunyan

Serena Bortone saluta il pubblico e introduce il programma: “Faremo un percorso insieme, sappiamo da dove partiamo, ma non dove arriveremo, soprattutto in questi tempi incerti”. Poi, accoglie gli ospiti, che lei chiama “affetti stabili”. Dalla porta delle Visioni, arriva Sabina Ciuffini. Da quella delle Reazioni spunta Alessandro Cecchi Paone, invece da quella delle Passioni si palesa Massimiliano Rosolino.

Il primo atto è una chiachierata informale tra i protagonisti per rompere il ghiaccio. Sabina Ciuffini, diventata celebre come valletta di Mike Bongiorno, racconta di quando lavorò con Cecchi Paone a La tv del mattino, anno 1985.

Intanto, in collegamento in diretta dal Liceo Leonardo Da Vinci di Bolzano, c’è Luca Rosini. Insieme ad un’alunna racconta il primo giorno di scuola nelle scuole trentine.

La modella di Gucci Armine Harutyunyan in collegamento

L’attenzione, però, è tutta per il collegamento con la modella armena Armine Harutyunyan. Ventitré anni, sfila per Gucci ed ha monopolizzato le cronache di costume degli ultimi giorni, dopo esser stata nominata la modella più bella al mondo. In tanti l’hanno pesantemente insultata, sui social ma non solo, per il suo aspetto.

A metà tra mossa di marketing e tentativo di accendere il dibattito sui canoni di bellezza, la mossa di Gucci ha alimentato episodi di sessismo e body shaming poco edificanti.

Nello studio di Oggi è un altro giorno, alcuni tentativi di complimenti non finiscono bene. Alessandro Cecchi Paone si lascia scappare un “Non è così brutta, c’è di peggio”. Sabina Ciuffini, dal canto suo, azzarda un “È diversamente bella”, con l’intento di sconfessare i canoni classici di bellezza.

La modella, intanto, spiega il trauma subito per la popolarità improvvisa, ma soprattutto per le migliaia di insulti ricevuti.

Oggi è un altro giorno 7 settembre - Milly Carlucci, Ballando con le stelle inizia il 19 settembre

Oggi è un altro giorno 7 settembre – Milly Carlucci, Ballando con le stelle inizia il 19 settembre

Ora, Oggi è un altro giorno dedica qualche minuto alla prossima edizione di Ballando con le stelle. L’esordio del programma era fissato per il 12 settembre, ma l’inizio del programma è stato posticipato dopo due casi di positività alla COVID-19 riscontrati durante le prove.

Lo conferma Milly Carlucci, ospite di Serena Bortone nella diretta del 7 settembre: “Ballando con le stelle inizia il 19 settembre”. Spiega che i casi di positività non hanno stravolto i piani, ma lo slittamento di sette giorni si è dimostrato inevitabile. È il secondo rinvio per Ballando con le stelle, inizialmente previsto per lo scorso marzo.

Oggi è un altro giorno diretta 7 settembre - Samuel Peron in collegamento

In collegamento video c’è il ballerino Samuel Peron, uno dei due contagiati insieme a Daniele Scardina. Entrambi fanno parte del cast di Ballando. Peron spiega quali sintomi ha avvertito nei primi giorni di contagio. Nulla di particolarmente invalidante, ma racconta di aver comunque avuto sensazioni nette che qualcosa non andasse.

Poi, arriva una parentesi dedicata a Massimiliano Rosolino, che alla corte di Milly Carlucci ha conosciuto Natalia Titova, suo grande amore.
Infine, Serena Bortone accompagna Milly Carlucci davanti allo specchio di Oggi è un altro giorno. Le fa vedere un vecchio provino in cui confessava di avere problemi con il suo aspetto fisico. “Avevo un fisico da spottiva, tutto muscoli. Ma all’epoca i canoni erano diversi e prevedevano ragazze molto magre”, spiega.

Il punto sulla pandemia di coronavirus

Il punto sulla pandemia di coronavirus

Oggi è un altro giorno dedica una parentesi al punto sulle ultime notizie dalla pandemia di coronavirus. Partecipano l’Onorevole Beatrice Lorenzin del Partito Democratico e l’Onorevole Ignazio La Russa di Fratelli d’Italia. In collegamento video c’è il giornalista Tommaso Labate, mentre in studio partecipa la giornalista Annalisa Chirico. Inoltre, in video c’è anche il Virologo Massimo Galli.

Galli spiega che i comportamenti delle scorse settimane erano evidentemente poco prudenti e i dati attuali non fanno che rispecchiare quegli azzardi. Dice che è cambiato poco rispetto ai mesi scorsi, ma i numeri vanno letti diversamente per la composizione anagrafica dei positivi e la diversa gestione negli ospedali.

Serena Bortone chiede a Ignazio La Russa se pensa ancora che il governo abbia chiuso le discoteche per soggiogare gli italiani con la paura. Lo aveva detto nelle scorse settimane. La Russa si avventura in ragionamento tortuoso con cui prova ad assumere una posizione più equilibrata. Tuttavia, non rinnega del tutto quanto detto e continua a sostenere che la situazione sia poco grave.

La Lorenzin sostiene che il panico non serve, ma un po’ di sana paura sì. Serve ad avere gli atteggiamenti giusti e sarebbe servito per evitare il nuovo aumento dei contagi.
Secondo Annalisa Chirico, bisognerebbe aumentare il numero di tamponi fatti ogni giorno.

Domenico Marocchi è collegato dal San Raffaele di Milano per le ultime sulle condizioni di Silvio Berlusconi e sulla positività dei figli Barbara, Marina e Luigi. Il nuovo bollettino arriverà alle 16, ma al momento la situazione rimane delicata.

Oggi è un altro giorno diretta 7 settembre – Ignazio La Russa contro il Virologo Massimo Galli

Segue un dibattito in cui le posizioni si polarizzano, con Ignazio La Russa che accusa Massimo Galli di voler terrorizzare gli italiani.

Galli parla di due appuntamenti potenzialmente rischiosi nelle prossime settimane. Uno è la riapertura delle scuole, l’altro è il referendum per la riduzione del numero di parlamentari.
La Russa, già su posizioni tendenzialmente negazioniste, va su tutte le furie, accusando Galli di voler sabotare le elezioni. Lo fa alla sua maniera, con veemenza e irascibilità decisamente sproporzionati.

Galli ribatte, spiegando di non avere alcuna intenzione né voglia di entrare in considerazioni politiche. La sua, continua, è la valutazione di un virologo. Si tratta di occasioni in cui un gran numero si persone si troverà costretto in luoghi chiusi, dunque rischiose dal punto di vista epidemiologico.

Tuttavia, bisogna ricordare che per la validazione del referendum previsto per il 20 e 21 settembre non è necessario il raggiungimento del quorum.

Se Oggi è un altro giorno vuole davvero smarcarsi dal classico talk show a sfondo politico, questa parentesi non va in quella direzione. Per di più, una parentesi eccessivamente lunga.

Serena Bortone introduce la puntata de Il paradiso delle signore

Serena Bortone introduce la puntata de Il paradiso delle signore

Tra gli appuntamenti centrali nel nuovo daytime di Rai 1 c’è il ritorno de Il Paradiso delle signore. La prima puntata va in onda proprio al termine di Oggi è un altro giorno.
Serena Bortone accompagna il pubblico verso l’appuntamento con la seguitissima soap Rai ospitando in studio Roberto Farnesi e Vanessa Gravina. Dalla terza stagione, interpretano rispettivamente Umberto Guarnieri e  Adelaide Costanza Matilde di Sant’Erasmo.

I due attori seminano qualche indizio sul futuro dei loro personaggi e scherzano sul confronto con la loro personalità. Infine, raccontano di aver accolto con sollievo il ritorno sul set. Nonostante le complicazioni per il rispetto delle norme anti-covid, per loro è stata una vera gioia di cu inon vedevano l’ora.

Oggi è un altro giorno diretta 7 settembre finisce qui



0 Replies to “Oggi è un altro giorno diretta 7 settembre, scontro tra La Russa e il Virologo Galli”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*