Connect with us

News

Daytime Rai 1 autunno 2020 – Diretta conferenza stampa

Rai 1 presenta questa mattina i programmi previsti per il palinsesto del daytime a partire dall'autunno 2020. Novità in onda dal 7 settembre

Pubblicato

il

Daytime Rai 1 autunno 2020 - Diretta conferenza stampa, nuovi programmi
Rai 1 presenta questa mattina i programmi previsti per il palinsesto del daytime a partire dall'autunno 2020. Novità in onda dal 7 settembre
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Questa mattina, alle 12:00, Rai 1 presenta nella sede di Viale Mazzini i programmi previsti per il daytime dall’autunno 2020. Molte novità per le trasmissioni della mattina e del pomeriggio, anche se la rete non cambia in maniera sostanziale l’impostazione del palinsesto. Tra i conduttori, assenze eccellenti e chiacchierate, ma anche ritorni ed esordi interessanti. La nuova programmazione va in onda da lunedì 7 settembre.

 

Daytime Rai 1 autunno 2020 - Nuovi programmi mattina e pomeriggio

Daytime Rai 1 autunno 2020 – Nuovi programmi mattina e pomeriggio

Il Direttore di Rai 1, Stefano Coletta, ha voluto una piccola rivoluzione nel daytime della nuova stagione. Alla presentazione dei palinsesti, lo scorso 17 luglio, ha annunciato nuovi programmi e cambi alla conduzione per la mattina e il pomeriggio della rete.

Un punto fermo dell’autuno 2020 è il ritorno di Antonella Clerici, alle 12, con È sempre mezzogiorno. Sostituisce La prova del cuoco, chiuso dopo vent’anni. Resta fuori dal palinsesto Elisa Isoardi, così come non trovano spazio al pomeriggio Lorella Cuccarini e Caterina Balivo. Per La vita in diretta, conduzione in solitaria di Alberto Matano. Mentre, alle 14:00, Viene da me è sostituito dall’esordio di Serena Bortone con Oggi è un altro giorno.

La defezione di Lorella Cuccarini ha alimentato malumori, tra screzi con i collaboratori e presunti sgarri di natura politica. Il Direttore Coletta ha motivato la scelta con la necessità di dare un taglio più giornalistico a La vita in diretta. Discorso simile per La Prova del cuoco, dove il problema, però, erano gli ascolti di un format che ha fatto il suo tempo.

Daytime Rai 1 autunno 2020 - Antonella Clerici conduce È sempre mezzogiorno

Infine, a Uno mattina arrivano in conduzione i giornalisti Monica Giandotti e Marco Frittella.
Uniche conferme in blocco nel daytime di Rai 1 per l’autunno 2020 sono Storie Italiane di Eleonora Daniele, la mattina, e Il Paradiso delle signore, nel pomeriggio.

Il palinsesto di Rai 1, dunque, mantiene la struttura della passata stagione. Azzarda cambiamenti negli ingredienti, ma non stravolge il tono della sua linea editoriale.

Seguiamo insieme la conferenza stampa per le anticipazioni sui nuovi programmi.

La diretta della conferenza stampa

La diretta della conferenza stampa

Il primo a prendere la parola in apertura di conferenza stampa è il Direttore di Rai 1, Stefano Coletta. Si dice emozionato, viste le scommesse sui cinque volti che secondo lui sono la rappresentazione contemporanea del servizio pubblico. Si tratta di Serena Bortone, Eleonora Daniele, Monica Giandotti, Marco Frittella e Alberto Matano.

Il Direttore: “Sono molto orgoglioso di queste persone perché posso dire di conoscerle bene, so qual è la loro storia. Sono persone che hanno fatto una lunga gavetta ed ho voluto sceglierli tutti giornalisti perché voglio che la rete ammiraglia sia sempre più servizio pubblico informativo. Stiamo attraversando una fase storica che ci pone in una situazione di fragilità, in un percorso in cui non sappiamo quali passi fare. Allora, ci sono temi troppo importanti che vanno veicolati con sobrietà, onestà e attenzioni alle fonti. Avremo il tema della scuola, le elezioni, avremo il tema economico”.

Prosegue: “Questi cinque volti saranno lo specchio del Paese. Daranno risposte eleganti, senza protagonismi e mettendosi al servizio della platea. Tuttavia, ho chiesto loro di essere anche televisivi, con quote di infotaiment”.

Eleonora Daniele racconterà l’Italia dopo un’estate ricca di casi di cronaca drammatici. La specificità politica di Serena Bortone, conclude il Direttore, sarà arricchita dagli incontri. Infine, il racconto in diretta di Alberto Matano con una struttura nettamente più giornalistica rispetto al passato, ma con una quota di intrattenimento.

Unomattina  con Monica Giandotti e Marco Frittella

Monica Giandotti: “Ringrazio Rai 1 e il Direttore Coletta per avermi lanciato questa sfida. Cercherò di interpretarla con rigore e orgoglio. La missione delle morning news è cruciale per gli italiani e in questa fase il rigore sugli approfondimenti è fondamentale”.

Marco Frittella: “Credo saremo una bella coppia. Anch’io ringrazio il Direttore Coletta e il Direttore Carboni del Tg1 per avermi concetto la possibilità. Sono quasi tremila le puntate di Unomattina, tra le più longeve trasmisisoni della Rai. Dovremo lavorare su due binari: innovare e mantenere il pubblico storico. Saranno fondamentali l’immediatezza e la freschezza, lontane da un prodotto precotto”.

Daytime Rai 1 autunno 2020 – Storie Italiane e Oggi è un altro giorno

Eleonora Daniele ringrazia l’azienda per la vicinanza e la disponibilità mostrata durante la sua recente gravidanza. Poi, parla del suo programma: “Storie Italiane continuerà ad essere uno spazio informativo. Vogliamo raccontare la storia della gente comune, con le problematiche quotidiane. Ma proveremo anche a raccontare il bisogno di speranza in una fase delicata come questa. La televisione e il servizio pubblico devono anche regalare una visione ottimistica”. Infine, la conduttrice spiega di aver ricevuto molte storie durante il lockdown e di volerle approfondire.

Ora, Serena Bortone presenta il suo nuovo programma, Oggi è un altro giorno. “In trasmissione porteremo la notizia, ma ci piacerebbe raccontare storie e personaggi simbolo di riscatto. non necessarimente di successo, ma di riscatto sì. La narrazione sarà sicuramente molto empatica, curiosa, attenta alle spigolature. Rai 3 mi ha insegnato l’onestà, la precisione e credo siano l’essenza del Servizio pubblico che porterò anche a Oggi è un altro giorno. Racconteremo il lockdown e l’epidemia, ma parleremo soprattutto di altro.

Daytime Rai 1 autunno 2020 - Alberto Matano conduce La vita in diretta

Daytime Rai 1 autunno 2020 – Alberto Matano conduce La vita in diretta

Alberto Matano: “Parlare de La vita indiretta non può prescindere dall’esperienza di quest’anno. L’epidemia per me è stata la conferma del senso altissimo del mio lavoro e dell’importanza di averlo scelto. Ho capito che siamo stati per il pubblico lo sguardo sulla realtà, l’informazione, ma abbiamo anche intrattenuto. E allora questa esperienza è stata la base da cui sono partito per progettare la nuova stagione.

Saremo in onda dalle 17:05, recuperando lo spirito del programma e insieme a me ci saranno tutti i gli inviati. Rischiano ogni giorno per raccontarci l’Italia e saranno il cuore della trsmissione. La vita in diretta sarà la casa del Servizio pubblico. Ci sarà la novità del momento di inchiesta, le analisi del giorno e poi tutto ciò che non trova spazio nelle news. Saremo più ruvidi del solito, ma lo faremo con sorriso, rigore e respondabilità”.

 

Le domande giornalisti

Si è letto di un possibile cambio per quanto riguarda il capo struttura a La vita in diretta. Cosa è successo?

Alberto Matano: “Il Direttore Coletta ha nominato tre nuovi Capi struttura per esigenze aziendali che nulla hanno a che fare con presunti problemi tra me e Stefano Rizzelli. Consiglio al giornalista che ha dato la notizia di darsi alla fiction”.

SI rivolge direttamente al girnalista che ha riportato la notizia: “Ho fatto il cronista politico per tanti anni, conosco le regole e mi hanno insegnato che quando arriva un’indiscrezione, per prima cosa si deve andare alla fonte. Nessuno ha chiamato per chiedermi qualcosa e poi è stato riportato un virgolettato non mio. Non basta la non-smentita. Forse Stefano Rizzelli non ha risposto per motivi personali, visto che è via per quello. Merita rispetto”.

Il giornalista, presente in sala, specifica di aver contattato l’ufficio stampa de La vita in diretta, senza ricevere risposta.

Daytime Rai 1 autunno 2020 – I conduttori sono tutti giornalisti

Coletta, puntare sui giornalisti può spaventare il pubblico? Quando inizierà il programma di Antonella Clerici?

Stefano Coletta: “Ritengo esista una diversificazione dell’offerta nel daytime di Rai 1. È vero, per la prima volta sei giornalisti occupano tutto il daytime. Ma sfido chiunque a mettere in dubbio le loro capacità nel fare anche infotainment. Ad esempio, ne La vita indiretta ci sarà una parte di alleggerimento che saprà molto divertire. Alberto Matano ha richiamato Photoshow e credo che sia un paragone azzeccato.

Stesso discorso per Serena Bortone, che vi farà scoprire un suo lato ironico e romantico. La scelta di questi volti non solo va nella chiave informativa, ma va anche in quella emotiva”.

Parla, poi, di È sempre mezzogiorno, il nuovo programma di Antonella Clerici. Annuncia: “Partirà il 28 settembre da Milano. Ha una struttura scenica complicata e anche per le norme anti-Covid abbiamo avuto bisogno di più tempo. Intanto, continua ad andare in onda C’è tempo per… con Beppe Convertini e Anna Falchi. Sempre il 28 settembre torna anche L’eredità.

Per quel che riguarda Stefano Rizzelli, vi dico che tornerà presto alla guida dei suoi programmi”.


Siete tutti giornalisti attenti all’attualità. Non c’è il rischio di sovrapporsi? Come farete?

Serena Bortone: “Ciascuno lo farà a proprio modo. Poi, se rischiamo la sovrapposizione vorrà dire che ci telefoneremo. Non sarà questo il problema”.

Coletta: “Ciascun programma dipende molto dalla cifra che ognuno mette dentro. Ogni idea, ogni format lo riconoscerete per le sue specificità”.

 

Ballando con le stelle quando va in onda

 

Direttore Coletta, qual è la situazione di Ballando con le Stelle?

Coletta: “Ballando dovrebbe partire sabato 12 settembre. Ieri è stato effettuato il terzo tampone a tutto il cast e al gruppo di lavoro. Sono risultati tutti negativi, tranne i due positivi dei giorni scorsi. Oggi verificheremo la data del rientro all’Auditorium e poi potremo dire qualcosa di più preciso. Comunque, ci auguriamo tutti di poter partire il 12 settembre. La Rai non decide in autonomia, ma con la ASL di competenza. Decideremo anche con loro, a breve”.

Serena Bortone, nel suo programma avrà uno spazio politico fisso?

Serena Bortone: “La politica ci sarà quando serve. Cerco innanzitutto le persone che possano dare le risposte giuste. Solo quando sarà la politica a poterlo fare coinvolgerò anche i politici. Anche perché, voglio raccontare un lato di me diverso da quello legato alla politica che avete sempre visto”.

Regole anti covid – Torna il pubblico in studio?

 

Dal punto di vista regole anti-covid, come sarà l’organizzazione? Torneranno pubblico e ospiti in studio?

Coletta: “Voglio sottolineare come l’azienda ha affrontato l’emergenza in maniera impeccabile. Dopo il lockdown, l’azienda ha stabilito che per ogni fase di un programma possono essere in studio tre ospiti oltre a conduttore e al cast fisso. Questa è la regola del momento, poi vederemo in base agli sviuluppi della pandemia. A proposito di ospiti, ho chiesto ai conduttori di inserire nuovi volti e nuove voci”.

Non si parla quasi mai del programma Il Caffè. Perché?

Coletta: “Ci tengo a precisare di sentirmi orgoglioso delle scelte che ho fatto, compresa quella di aver confermato Pino Strabioli e Roberta Ammendola. Tonrano sabato 12 settembre, perché hanno avuto un grandissimo successo questa estate e sono andati anche oltre tutte le mie aspettative. Ci sono profili che fanno una gavetta lunghissima nella nostra azienda e dare la possibilità di far vedere volti nuovi come quello di Roberta Ammendola è una soddisfazione”.

La conferenza stampa finisce qui.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Ballando, caso Mietta: Codacons presenta esposto al Garante della Privacy e CdA Rai

Il Comitato contro Selvaggia Lucarelli ed in difesa della cantante non vaccinata per motivi di salute.

Pubblicato

il

Ballando caso Mietta codacons cover
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Codacons esposto Ballando: il comitato in difesa dei consumatori presenta esposto al Garante della Privacy e al CDA Rai. La vicenda della mancata vaccinazione della concorrente del dancing show di Rai 1 e positiva al Covid, ha sollevato tante polemiche. Il comitato in difesa dei consumatori ha agito per accertare eventuali responsabilità.

Ballando con le stelle Mietta Codacons

Codacons esposto Ballando: caso Mietta finisce dal Garante della privacy e al CDA Rai

Le domande e i commenti di Selvaggia Lucarelli nel corso della puntata di sabato 23 ottobre 2021 di Ballando con le stelle hanno sollevato un ginepraio di polemiche. A scomodarsi a commentare la vicenda non solo i telespettatori di Rai 1. 

Negli ultimi giorni anche il virologo Roberto Burioni ha detto la sua sull’argomento, con un tweet, dove si domandava per quale motivo la cantante non fosse vaccinata. Dopo qualche giorno a prendere una posizione netta sulla vicenda è il Codacons. 

Con una nota l’associazione in difesa dei consumatori ha annunciato: “La gogna mediatica avviata da Selvaggia Lucarelli contro la concorrente di ‘Ballando con le stelle’ Mietta, risultata positiva al Covid, finirà al vaglio del Garante per la privacy”. 

Ma il Codacons non si ferma certo qui, infatti ha annunciato anche un esposto al CdA Rai. Lo scopo di questi due esposti è di far adottare i provvedimenti del caso. Il comitato ha poi aggiunto delle parole sulla giudice di Ballando con le Stelle. 

Codacons esposto Ballando: i messaggi sbagliati

Ballando caso Mietta, la cantante con Maykel Fonts

La preoccupazione del Codacons è di far arrivare dei concetti sbagliati ai consumatori: “Il messaggio che la Lucarelli rischia di far passare sia dagli schermi Rai, sia attraverso le sue storie su Instagram, è che chi non si vaccina, per qualsiasi ragione, vada criminalizzato e discriminato, e sia da mettere ‘alla forca’“. 

Ripercorrendo quindi i fatti accaduti durante la serata del 23 ottobre di Ballando con le Stelle e giorni successivi, si è aggiunto: “Anche di fronte alle spiegazioni di Mietta, che a causa delle pressioni mediatiche generate dalla Lucarelli ha dovuto rinunciare al proprio diritto alla privacy, spiegando in un comunicato stampa di non essersi potuta vaccinare a causa di motivi di salute”. 

Le parole su Selvaggia Lucarelli

Sempre sul comunicato del comitato in difesa dei diritti dei consumatori si legge che: “Selvaggia Lucarelli ha continuato a dipingere la cantante come una sorta di leader no-vax e untore che, consapevolmente, mette a rischio la salute pubblica“.

Secondo il Comitato: “La giornalista “confonde così i non vaccinati con i No-vax, generando un clima d’odio sui social”. Si prosegue facendo poi delle doverose precisazioni: “L’importanza della vaccinazione è fuori discussione, ma la gogna mediatica nei confronti di chi, specie se per motivi di salute, decide di non vaccinarsi, è vergognosa e inaccettabile”. 

Lo sfogo di Mietta sui social

Ballanco caso Mietta Codacons esposto

Nei giorni scorsi la cantante ha affidato un lungo sfogo ad un post su Instagram. Dove ha precisato le sue ragioni e fatto dei dovuti chiarimenti. “Sono profondamente dispiaciuta” ha scritto per poi precisare che non è contraria al vaccino ma non l’ha ancora effettuato per motivi di salute. 

Quindi ha aggiunto di trovare vergognoso doversi giustificare e ha preannunciato che agirà in ogni sede a tutela della sua  privacy e della sua dignità. Il Codacons ha mostrato solidarietà  condividendo le parole di Mietta nelle stories su Instagram. Con questo gesto, l’associazione sembra appoggiare in toto la posizione dell’artista. 

L’importanza della vaccinazione non deve però tramutarsi in mancanza di tutela della privacy di Mietta. Questa è la posizione del Codacons che ora si augura arrivino anche le scuse di Selvaggia Lucarelli

I chiarimenti di Milly Carlucci

La conduttrice, attraverso i propri canali social, chiarisce la posizione del programma, e quindi degli autori, sul caso Mietta, Remigi e Green Pass.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

Stasera in tv mercoledì 27 ottobre 2021 – Tutti i programmi in onda

Su Raiuno, il film commedia Mio fratello rincorre i dinosauri. Su Canale 5 la sesta puntata della fiction Luce dei tuoi occhi con Anna Valle.

Pubblicato

il

Stasera in Tv mercoledì 27 ottobre 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv mercoledì 27 ottobre 2021. Su Raidue la fiction Il cacciatore 3 con Francesco Montanari. Su La7 l’attualità con Non è L’Arena con Massimo Giletti

Il Cacciatore 3 Boom attori

Stasera in tv mercoledì 27 ottobre 2021, Rai

Su Raidue, alle 21.20, la fiction Il cacciatore 3. Due episodi: il primo s’intitola, “Discendenza”. La caccia a Vitale entra nel vivo: sfruttando l’amante Elisa, Saverio (Francesco Montanari) tende una trappola al boss, arrivando al suo nascondiglio. Dopo l’arresto, però, Saverio torna nel bunker, ossessionato dall’indagine segreta. A seguire, “Quello che sei disposto a perdere”. Saverio ha trovato la forza di lasciare il bunker della Procura. La sfida più difficile, però, la deve affrontare quando Giada gli affida Carlotta per qualche giorno. Barcamenandosi in un delicato equilibrio tra lavoro e vita familiare, Saverio riesce comunque a portare a casa un grande risultato: ha scoperto che il “Biondo” sarà presente a un ricevimento contro la mafia.

Su Raitre, alle 21.20, l’attualità con Chi l’ha visto? Erano sposati, ma lei gli ha rubato soldi e gioielli, poi è scomparsa nel nulla. Nonostante tutto questo, il marito di Natalia è disperato, la sta cercando e si rivolge alla trasmissione nella speranza di ritrovarla. E’ uno dei casi di cui si occupa Federica Sciarelli nella puntata di questa sera.

Su Rai 5, alle 21.15, l’opera lirica La Cenerentola. Dalla Scala di Milano, l’opera di Rossini allestita nel 2005 da Jean Pierre Ponnelle e diretta dal Maestro Bruno Campanella. Nel cast, tra gli altri, Sonia Ganassi, Juan Diego Florez, Alessandro Corbelli e Simona Alaìmo.

Luce dei tuoi occhi quinta puntata attori

Programmi Mediaset, La7, Tv8, Nove, Real Time

Su Rete 4, alle 21.20, l’attualità con Zona Bianca. Cronaca, politica, economia, costume e spettacolo: Giuseppe Brindisi offre ai telespettatori un mix delle tematiche che hanno monopolizzato l’attenzione degli italiani negli ultimi giorni. Particolare risalto viene dato alle violente tensioni sociali provocate dall’obbligatorietà del Green Pass.

Su Canale 5, alle 21.20, la sesta e ultima puntata della fiction Luce dei tuoi occhi. Roberto, il fratello di Emma (Anna Valle), è turbato dalla fuga della moglie Azzurra con la figlia Cecilia: dopo un passato da ragazzo tossicodipendente, l’uomo aveva trovato il suo equilibrio proprio con il matrimonio. Enrico sospetta che la cognata possa sapere qualcosa su Alice.

Su Italia 1, alle 21.20, il comedy show Honolulu. Penultimo appuntamento con il programma condotto da Fatima Trotta e Francesco Mandelli, che ancora non riesce a conquistare i favori del grande pubblico ottenendo uno share di poco superiore al 4%. Tra i comici della serata ci sono Valentina Persia, Herbert Ballerina e il Trio napoletano I Ditelo Voi.

Su La7, alle 21.15, l’attualità con Non è L’Arena. Dagli Studios International di Via Tiburtina a Roma, Massimo Giletti accende come sua abitudine i riflettori sui temi più caldi dell’attualità. Stasera si parlerà tra l’altro del duello tra il governo e i ribelli del No Green Pass.

Su Tv8, alle 21.30, il talent X Factor. Nella replica della 6° puntata, trasmessa in diretta sui Sky Uno giovedì 21, si definiscono le squadre che da domani, su Sky in diretta da Milano, parteciperanno alla fase dei Live. Tra i giudici, Emma e Manuel Agnelli.

Su Nove, alle 21.25, il talk show Accordi & Disaccordi. Anche stasera un ospite si sottopone al fuoco incrociato di domande di Luca Sommi e Andrea Scanzi. In chiusura, il commento del direttore de Il Fatto Quotidiano, Marco Travaglio, sui fatti più caldi della scena politica ed economica.

Su Real Time, alle 21.25, il reality Beauty Bus. A bordo di uno splendido camper super attrezzato e trasformato in uno dei due saloni, Federico Fashion Style mostra tutta la sua competenza nel trasformare anche drasticamente l’immagine delle donne decise a mettersi in gioco.

I film di questa sera mercoledì 27 ottobre 2021

Su Raiuno, alle 21.25, il film commedia di Luca Vidale, Mio fratello rincorre i dinosauri. Fin da bambino Jack (Francesco Gheghi) crede a quello che gli hanno raccontato i genitori: gli strani comportamenti del suo fratellino Gio (Lorenzo Sisto), affetto dalla sindrome di Down, sono dovuti al fatto che è….. un supereroe! Crescendo, però, Jack comincia ad avere dei dubbi e si sente a disagio.

Su Rai 4, alle 21.20, il film d’avventura del 2017, di Greg McLean, Jungle, con Daniel Radcliffe. Bolivia, 1981. Il giovane Yossi si addentra con due amici nella giungla boliviana. Il loro viaggio, però, si trasforma in uno spaventoso test psicologico sul coraggio umano.

Su Rai Movie, alle 21.10, il film commedia del 2019, di Daniele Luchetti, Momenti di trascurabile felicità, con Federica Victoria Caiozzo, Pif. Paolo è vittima di un incidente stradale. L’uomo si ritrova in Paradiso, dove gli viene concesso di tornare sulla Terra per breve tempo e sistemare le faccende importanti in sospeso.

Su Iris, alle 21.00, il film drammatico del 2006, di Martin Scorsese, The departed – Il bene e il male, con Leonardo DiCaprio. Il boss Costello e la polizia di Boston si sfidano. Gli agenti hanno infiltrato uno dei loro nella banda criminale. Ma Costello ha già fatto altrettanto, corrompendo un poliziotto

Su Cine34, alle 21.00, il film commedia del 2013, di Luca Miniero, Un boss in salotto, con Paola Cortellesi, Rocco Papaleo, Luca Argentero. Cristina vive al Nord con la famiglia, nascondendo di essere napoletana. Ma un giorno suo fratello, implicato in un processo di camorra, chiede di scontare da lei gli arresti domiciliari.

Stasera in tv mercoledì 27 ottobre 2021, i film su Sky

Su Sky Cinema Uno, alle 21.15, il film horror del 2021, di Andrea De Sica, Non mi uccidere, con Alice Pagani. Durante una notte di luna piena, Mirta e Robin perdono la vita. La ragazza, però, si risveglia scoprendo di essersi trasformata in una creatura che per vivere deve nutrirsi di carne umana.

Su Sky Cinema Due, alle 21.15, il film drammatico del 2016, di Ewan McGregor, American Pastoral, con Ewan McGregor. Seymour Levov, detto lo Svedese, ha avuto tutto dalla vita. Ma il suo mondo va a pezzi quando la figlia adolescente compie un attentato terroristico, provocando una vittima.

Su Sky Cinema Family, alle 21.00, il film fantastico del 2019, di Jake Kasdan, Jumanji: The Next Level, con Dwayne Johnson. Spencer torna nel mondo di Jumanji: Martha, Fridge e Bethany rientrano nel gioco per riportarlo a casa. Ma scoprono che esistono più pericoli di quanti ne ricordassero.

Su Sky Cinema Action, alle 21.00, il film di spionaggio del 2011, di Brad Bird, Mission: Impossible – Protocollo Fantasma, con Tom Cruise. Questa volta l’agente Ethan Hunt è chiamato ad agire sotto copertura per scovare l’organizzazione terroristica che ha distrutto il Cremlino.

Su Sky Cinema Suspense, alle 21.00, il film thriller del 2021, di John Lee Hacock, Fino all’ultimo indizio, con Denzel Washington. Il vicesceriffo Deacon va a Los Angeles per una raccolta di prove. Ma ben presto si ritrova coinvolto, con il sergente Baxter, nella caccia a un killer che terrorizza la città.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

Stasera in tv martedì 26 ottobre 2021 – Tutti i programmi in onda

Su Raiuno, la nuova stagione della fiction Imma Tataranni 2 con Vanessa Scalera. Su Rete 4 l’attualità con Fuori dal coro condotto dal giornalista Mario Giordano.

Pubblicato

il

Stasera in Tv martedì 26 ottobre 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv martedì 26 ottobre 2021. Su Raidue la nuova edizione del reality Il collegio. Su La7 l’attualità con Di Martedì condotto da Giovanni Floris.

Imma Tataranni 2 trama

Stasera in tv martedì 26 ottobre 2021, Rai

Su Raiuno, alle 21.25, la nuova stagione della fiction Imma Tataranni 2. Titolo dell’episodio di stasera, “Moglie e buoi”. Imma (Vanessa Scalera) indaga sull’omicidio di Angelo Saraceno, un importatore di prodotti caseari. Il cadavere è stato trovato dal procuratore capo Vitali (Carlo Buccirosso), in vacanza con la sua famiglia nei boschi della Basilicata. Intanto Calogiuri (Alessio Lapice) è in missione all’estero.

Su Raidue, alle 21.20, la nuova edizione del reality Il collegio. Prende il via la sesta edizione del reality che manda indietro nel tempo 20 studenti (ospiti al collegio Regina Margherita di Anagni), privandoli delle comodità dei giorni nostri. Questa volta i ragazzi sono nel 1977. Otto le puntate previste. Anche quest’anno l’insegnante di italiano è Andrea Maggi.

Su Raitre, alle 21.20, l’attualità con #Cartabianca. Gli ultimi sviluppi della situazione italiana e internazionale, le polemiche all’interno della maggioranza di governo e le tensioni sociali ed economiche che attraversano la nostra società: sono solo alcuni dei temi che verranno trattati nella puntata odierna da Bianca Berlinguer e i suoi ospiti.

Programmi Mediaset, La7, Tv8, Real Time

Su Rete 4, alle 21.20, l’attualità con Fuori dal coro. Sono molti i cittadini che, soprattutto in questo momento così delicato, si sentono particolarmente isolati e poco protetti. Anche stasera troveranno un alleato in Mario Giordano, sempre attento a cogliere ed evidenziare le inefficienze e le lentezze della pubblica amministrazione.

Su Italia 1, alle 21.20, l’attualità con Le Iene. Da questa settimana il programma di Davide Parenti torna anche al venerdì. A Nicola Savino e a Paola Egonu stasera il compito di introdurre i servizi degli inviati. Tra loro c’è Alice Martinelli, che si è occupata del medico di Borgaro Torinese che rilascia falsi documenti di esonero del Green Pass.

Su La7, alle 21.15, l’attualità con Di Martedì. Protagonisti della scena politica, economica e culturale sono di casa da Giovanni Floris. A stimolare la discussione sui temi più caldi dell’attualità saranno anche in questa occasione i risultati dei sondaggi di Nando Pagnoncelli.

Su Tv8, alle 21.30, il game show Game of talents. Alessandro Borghese conduce un nuovo programma, a metà fra varietà e game show in cui due squadre (guidate da Mara Maionchi e Frank Matano) devono indovinare le specialità dei talenti che si stanno per esibire sul palco.

Su Real Time, alle 21.25, il reality Matrimonio a prima vista Italia. Prosegue l’esperienza di Sergio e Jessica e delle altre due coppie. Elementi importanti sono gli esperti Mario Abis, Nada Lofreddi e Andrea Favaretto, quest’ultimo fondamentale nella delicata fase della convivenza.

I film di questa sera martedì 26 ottobre 2021

Su Rai Movie, alle 21.10, il film commedia del 2018, di Louis Garrel, L’uomo fedele, con Louis Garrel, Laetitia Casta, Lily-Rose Depp. Abel e Marianne, separati da 8 anni, si ritrovano al funerale di Paul, il miglior amico di lui. Il tragico evento li riavvicina, suscitando però la gelosia di due persone a loro vicine.

Su Rai 5, alle 21.15, il film thriller del 2016, di Oriol Paulo, Contrattempo, con Mario Casas, Ana Wagener. Adriàn Doria, manager di successo, è agli arresti domiciliari con l’accusa di aver ucciso la sua amante. Lui si professa innocente e assume l’avvocatessa Virginia Goodman.

Su Canale 5, alle 21.20, il film fantastico del 2018, di James Wan, Aquaman, con Jason Momoa. Figlio di un umano e di Atlanna (Nicole Kidman), regina di Atlantide, Arthur Curry (Jason Momoa) vorrebbe dimenticare le sue origini e vivere una vita normale nel Maine. Ma per sventare un complotto del fratellastro Orm (Patrick Wilson), torna nella Città sommersa e si “trasforma” in Aquaman.

Su Nove, alle 21.25, il film d’azione del 2013, di Antoine Fuqua, Attacco al potere, con Gerard Butler, Aaron Eckhart. Un gruppo di estremisti attacca la Casa Bianca, prendendo in ostaggio il presidente e il suo staff. L’ex agente dei servizi segreti Mike Banning è l’unico che può salvare la Nazione.

Su 20 Mediaset, alle 21.05, il film thriller del 2015, di James McTeigue, Survivor, con Milla Jovovich, Pierce Brosnan. Londra: l’impiegata del dipartimento di Stato americano Kate Abbott deve verificare i visti rilasciati dall’ambasciata. Si troverà a sventare un attentato a New York la notte di Capodanno.

Irisi e Cine34

Su Iris, alle 21.00, il film western del 1956, di John Ford, Sentieri selvaggi, con John Wayne. Texas, 1868. La Guerra di Secessione è finita da tre anni e il cowboy Ethan Edwards torna a casa. Ma si deve subito rimettere in sella alla ricerca di una nipotina rapita da una tribù di indiani Comanche.

Su Cine34, alle 21.00, il film drammatico del 2009, di Giuseppe Tornatore, Baarìa, con Francesco Scianna, Margareth Madè. Dal nonno bracciante al nipote emigrante, passando per il comunista Peppino: tre generazioni della Famiglia Torrenuova di Bagheria raccontano il Novecento italiano.

Stasera in tv martedì 26 ottobre 2021, i film su Sky  

Su Sky Cinema Family, alle 21.00, il film fantastico del 2008, di Iain Softley, Inkheart – La leggenda di cuore d’inchiostro, con B. Fraser. Il libraio Mortimer vive con la figlia e da anni coltiva una speranza: ritrovare la moglie, scomparsa mentre stava leggendo un romanzo fantasy.

Su Sky Cinema Action, alle 21.00, il film d’avventura del 2004, di John Moore, Il volo della Fenice, con Dennis Quaid, Giovanni Ribisi. Un velivolo è costretto a un atterraggio di fortuna nel deserto della Mongolia. Destinati a una morte certa, Frank e gli altri superstiti cercano di costruire un nuovo aereo con i rottami.

Su Sky Cinema Suspense, alle 21.00, il film thriller del 2007, di Gavin Hood, Rendition – Detenzione illegale, con Reese Witherspoon. El-Ibrahimi, ingegnere di origine egiziana sospettato di terrorismo, viene sequestrato dalla Cia e torturato a Marrakesh. La moglie Isabella, ignara di tutto, avvia una disperata ricerca.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it