Qui e adesso 10 dicembre: ospiti De Gregori, Arisa, Claudia Gerini


Secondo appuntamento dello show di Massimo Ranieri al Teatro Sistina di Roma. Tra gli ospiti della puntata: Francesco De Gregori, Arisa e l'attrice Claudia Gerini.


Giovedì 10 dicembre, dalle 21.25, Rai 3  ha trasmesso la seconda puntata di Qui e adesso con Massimo Ranieri. Ad affiancarlo il cast fisso formato dai The Jackal, Le EbbaneSis e Maria di Biase.

Nella cornice del Teatro Sistina di Roma l’artista partenopeo ripropone, con nuovi arrangiamenti, i suoi cavalli di battaglia. E nel proprio camerino, posto accanto al palco, incontra amici e colleghi.

Gli ospiti della seconda puntata sono: Francesco De Gregori, Arisa, Claudia Gerini, Salvador Sobral, Arturo Brachetti. Presenti Marino Bartoletti e l’avvocato Giorgio Assumma. La puntata d’esordio di Qui è adesso ha registrato il 6.5% di share con 1.505.000 telespettatori.

qui e adesso 10 dicembre de gregori

Qui e adesso 10 dicembre, diretta, seconda puntata, De Gregori

Nella puntata del 10 dicembre di Qui e adesso, Francesco De Gregori raggiunge Massimo Ranieri in camerino. I due protagonisti vengono subito interrotti dall’incursione dei The Jackal. I comici avvisano il conduttore che il palco è pronto per poter eseguire le prove.

Ranieri e De Gregori cantano insieme La leva calcistica del ’68, uno dei brani più amati del cantautore romano. L’artista partenopeo gli confida di averla interpretata per cinque anni nei suoi concerti. Ranieri è anche un teatrante, per tale ragione propone a De Gregori di duettare in La valigia dell’attore.

Nel frattempo Fabio dei The Jackal si lamenta di quanto sia faticoso svolgere il ruolo di Direttore di scena. Sta svolgendo la gavetta per poter affermarsi nel mondo teatrale.

Congedato De Gregori, Massimo Ranieri propone Le braccia dell’amore, brano del 1970, con un arrangiamento soul. Ad accompagnarlo nell’esibizione il corpo di ballo, che si divide tra palco e platea.

qui e adesso 10 dicembre arisa

Qui e adesso Arisa

L’ospite successiva della puntata del 10 dicembre di Qui e adesso è Arisa, che attende Massimo Ranieri in camerino. Entrambi raccontano, che come tutti gli artisti, soffrono di insonnia a causa dei loro ritmi lavorativi notturni. Alla fine di ogni concerto, tra la cena al ristorante e l’arrivo in hotel, vanno a dormire molto tardi.

Raggiungono poi il palco per cantare il brano della cantante genovese La notte. Con questo brano, scritto da Giuseppe Anastasi ha partecipato Festival di Sanremo del 2012, classificandosi al secondo posto. Interpretano poi Munasterio ‘e Santa Chiara, che una dedica d’amore alla città di Napoli. L’esibizione è drammatica e struggente.

qui coppia

Marino Bartoletti e Giorgio Assumma, discutono del brano O’ Sole mio. L’avvocato spiega che è tornato alla luce degli studiosi di diritto in quanto un musicologo italiano avrebbe scoperto che si tratterebbe di un plagio. O’ Sole mio sarebbe troppo simile al dramma intitolato Malavita di Umberto Giordano. Ma allo stesso tempo presuppone che la notizia sia inverosimile, dato che O’ Sole mio ha 120 anni. In chiusura Bartoletti aggiunge che gli autori sono morti in povertà.

Massimo Ranieri torna solo sul palco per cantare Mi troverai, che racconta di un amore indissolubile.

qui e adesso 10 dicembre gerini

Qui e adesso 10 dicembre Claudia Gerini

Nella puntata del 10 dicembre di Qui e adesso, Claudia Gerini suona il basso accompagnata dall’orchestra. Dopo aver posato lo strumento, canta con Ranieri Tu vuo fa l’americano. L’esibizione è travolgente e l’attrice tenta di interpretare al meglio l’accento napoletano.

Prima del lockdown la Gerini era in giro nei teatri italiani con uno spettacolo dedicato a Franco Califano. Ranieri ricorda di averlo incontrato più di 40 anni fa ad un Cantagiro. L’attrice racconta che gli autori della pièce teatrale cercavano una donna romana per rievocare la genuinità del personaggio del Califfo. Prima di andare via, la Gerini canta assieme al conduttore una delle canzoni più apprezzate di Califano. Si tratta de La musica è finita, presentata al Festival di Sanremo 1967 nella doppia versione Ornella Vanoni / Mario Guarnera. La tonalità scelta per l’omaggio a Califano è forse un po’ troppo alta per la Gerini.

Massimo Ranieri regala poi al pubblico una versione intimista del brano Per una donna, del 1974, che racconta il dolore del protagonista per un amore finito.

qui e adesso maria di biase

Maria Di Biase intervista Arisa, Le EbbaneSis

Maria Di Biase, nella puntata del 10 dicembre di Qui e adesso, intervista Arisa. Dopo averla elogiata per essere un esempio di body positive, spiega ai telespettatori il significato del nome d’arte della cantante.

Arisa infatti è l‘acronimo delle iniziali dei suoi famigliari. A per Antonio (suo padre), R per Rosalba, I e S per le sorelle Rosalba ed Isabella. Infine l’ultima A è per Assunta la madre. Inoltre la notte l’intervistata si diletta a scrivere per poesie. E la Di Biase, per l’occasione, ne ha composta una inserendo i titoli ed alcune frasi della sue canzoni.

qui e adesso 10 dicembre ebbanesis

Invece Le EbbaneSis, reinterpretano in napoletano ed in chiave originale, un classico dello Zecchino d’oro: Il valzer del moscerino.  Massimo Ranieri infine canta Luna Rossa, scritta da Vincenzo De Crescenzo. Il brano è stato interpretato anche da molti colleghi stranieri, come Frank Sinatra, Caetano Veloso. Ma anche da artisti del calibro di Gabriella Ferri, Claudio Villa, Mia Martini.

qui e adesso salvador

Qui e adesso Salvador Sobral

Il giovane cantante portoghese Salvodor Sobral si esibisce in un medley in portoghese. Il ragazzo, che parla perfettamente l’italiano, ha vinto nel 2017 L‘Eurovision Song Contest con Amar pelos dois. Anche Ranieri ha partecipato nel 1971, rappresentando l’Italia.

Sobral racconta che all’epoca della vittoria era un po’ sottotono perché lo stesso anno si è sottoposto ad un trapianto di cuore. Solo negli anni successivi è riuscito a godersi la notorietà, esibendosi in giro per il mondo. Inoltre Sobral quest’anno ha contratto il Covid ma è guarito dopo 20 giorni di quarantena. Durante il periodo di reclusione forzata, visionando la fiction L’Amica Geniale, ha scoperto un brano in napoletano che vuole cantare con Ranieri. E’ Maria Marì.

Infine Massimo Ranieri canta Ti ruberei che racconta la fine di una storia d’amore.

qui camerino

Qui e adesso 10 dicembre torna Francesco De Gregori

Nella seconda puntata, del 10 dicembre, di Qui e adesso torna Francesco De Gregori che sta attendendo Ranieri in camerino. L’interlocutore racconta per Buonanotte fiorellino si è ispirato ad un brano di Bob Dylan.  La musica è contaminazione e il compito di un’artista è quello “di rubare agli altri”.

De Gregori non è particolarmente legato ai brani del suo repertorio. Invece il cantante partenopeo è affezionato a Rose rosse e soprattutto a Vent’anni, con cui ha ottenuto i primi introiti economici che gli hanno permesso di sostenere la sua famiglia. Infine nella sfera intima del camerino cantano insieme Anema e core in versione acustica. Si ripromettono di riproporla quando i teatri riapriranno al pubblico.

Mentre Maria Di Biase cerca di intervistare il cappello di De Gregori, Ranieri canta Tutte le mie leggerezze e Resta cu’ mme. Successivamente cerca di fare alcune domande proprio a Ranieri ma si limita a ripercorrere alcune tappe della carriera, con un pizzico di ironia.

Infine Arisa torna sul palco per presentare ai telespettatori il suo ultimo, Ricominciare ancora, pubblicato quest’estate.

qui brachetti

Qui e adesso 10 dicembre Arturo Brachetti

Nella puntata del 10 dicembre Massimo Ranieri ospita anche Arturo Brachetti. Si presenta travestito da prete fingendo di dover fare con lui un’intervista. Ma svela ben presto al sua vera identità.

Ranieri e Brachetti hanno lavorato insieme in teatro per sette mesi nello spettacolo Varietà del 1985. Il trasformista torinese omaggia Renato Rascel, cantando Il piccolo corazziere. Per l’occasione si presenta sul palco indossando la divisa e fingendo di essere un uomo di bassa statura.

Mentre Le EbbaneSis cantano in versione acustica Caruso, Tu si na cosa grande pe me e Erba di casa mia, Brachetti disegna due fidanzatini e la caricatura di Ranieri con la sabbia.

Massimo Ranieri e Marino Bartoletti riescono ad immaginare il calore del pubblico anche se il Teatro Sistina è deserto. Sperano però di poter tornare a sentire presto gli applausi degli spettatori.

Infine Massimo Ranieri canta in chiusura Mia ragione, il suo ultimo singolo.



0 Replies to “Qui e adesso 10 dicembre: ospiti De Gregori, Arisa, Claudia Gerini”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*