Domenica Live | processo ad Alessia Mancini, Simone Coccia e Bobby Solo


Domenica Live | processo ad Alessia Mancini, Simone Coccia e Bobby Solo. Tutti gli eventi che sono accaduti nella puntata odierna del contenitore festivo di Canale 5. Gli ospiti intervenuti e le polemiche che ci sono state a proposito dei partecipanti all'Isola 2018 e al Grande Fratello 15.


È stata una puntata divisa a metà tra L’Isola dei Famosi 2018 e il Grande Fratello 15. La conduttrice di Domenica Live, Barbara D’Urso, ha dedicato tutto il pomeriggio del 22 aprile a discutere delle ultime polemiche a sfondo sessuale dell’Isola dei Famosi e ad anticipare molte tematiche della seconda puntata del Grande Fratello in onda domani sera lunedì 23 aprile.

 

La puntata si apre con un processo ad Alessia Mancini che è stata accusata da molti naufraghi per aver tenuto un comportamento ambiguo: infatti gli ex colleghi le hanno rinfacciato di avere un atteggiamento a telecamere aperte ed un altro invece a riflettori spenti. L’ex velina è stata anche al centro di un triangolo di discussione con Cecilia Capriotti ed Elena Morali. In questo spazio si è parlato di nuovo del gossip che riguarda Cecilia Capriotti: l’attrice viene messa al centro dei pettegolezzi a sfondo sessuale di cui sarebbe stata protagonista in Honduras. Infatti sarebbe stata la presunta compagna di letto di uno dei naufraghi a sua volta sposato e che è stato individuato in Amaurys Perez.

Il nuotatore ha negato tutto e si è difeso sostenendo che se avesse voluto tradire la moglie non avrebbe certo aspettato di essere in Honduras. Barbara D’Urso ha mostrato un fuori onda di Striscia la Notizia che riprendeva una lite avvenuta durante uno stacco pubblicitario tra Elena Morali e Cecilia Capriotti. L’attrice aveva anche minacciato la showgirl di denunciarla se non avesse ritrattato le sue accuse. La Morali sosteneva che tra i due ci fosse stato di più di un semplice abbraccio.

Nella puntata odierna avrebbe dovuto esserci anche Bianca Atzei, ma, come succede a scuola, ha mandato un certificato medico che ne attestava l’impossibilità ad arrivare in studio.

Sembra che la puntata del 22 aprile sia stata all’insegna di improvvisi malesseri. Infatti si temeva che non arrivasse in studio neppure Valeria Marini, mentre qualche ora prima Barbara D’Urso era preoccupata anche per l’arrivo di Francesca Cipriani.

Il secondo processo della puntata è stato fatto a Simone Coccia Colaiuta, il fidanzato della deputata Stefania Pezzopane. L’ex spogliarellista, o presunto tale, avrebbe inviato una serie di sms abbastanza focosi nel 2015 a Lucia Bramieri, la nuora del comico presente nella casa del Grande Fratello. La D’Urso ha mostrato una busta gialla, da lei definita “brutta brutta brutta”, in cui c’è lo screenshot completo di tutti gli sms che verranno da lei letti nella puntata di domani sera. Ad accusare ancora Simone Coccia c’era la vincitrice del Grande Fratello 3 Floriana secondi che ha affermato di aver ospitato e mantenuto per un lungo periodo di tempo Simone Coccia e l’ha anche etichettato come un gran bugiardo.

Il terzo processo della puntata ha riguardato Bobby Solo. Infatti la figlia dell’artista Veronica Satti è nella casa del Grande Fratello con l’obiettivo preciso di voler ricongiungersi con il padre con il quale non parla da 15 anni. In studio c’era la madre Mimma che ha difeso a spada tratta il comportamento della figlia sottolineando quanto Bobby Solo sia stato un cattivo padre. Ha infatti abbandonato Veronica fin dall’età di 13 anni.

Infine la puntata si chiude con un evento positivo: Barbara D’Urso mostra le prime immagini del piccolo Diego Matias Maradona nato 3 settimane fa e adesso in braccio al famoso nonno. La conduttrice ha più volte sottolineato di essere stata la promotrice della riappacificazione tra Diego Armando Maradona Junior e il padre.

Perché non riuscire adesso a far riabbracciare Bobby Solo con la figlia Veronica?



0 Replies to “Domenica Live | processo ad Alessia Mancini, Simone Coccia e Bobby Solo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*