Chi vuol essere milionario dal 29 ottobre su Nintendo Switch, PlayStation 4, Xbox One e PC/Mac


Il gioco di Canale 5 arriva sul web in una fruizione differente. Il montepremi è sempre un milione.


La Nintendo Switch è una delle piattaforme su cui è disponibile Chi vuol essere milionario. L’appuntamento è dal 29 ottobre. Il notissimo gioco portato al successo da Gerry Scotti su Canale 5 è disponibile anche su PlayStation 4, Xbox One e PC/Mac.

Chi vuol essere milionario da Apple Studios

Sviluppato da Appeal Studios, Chi Vuol Essere Milionario è disponibile su Nintendo Switch, PlayStation 4, Xbox One e PC/Mac. Il gioco segue lo stesso schema del game di Canale 5 con Gerry Scotti. Ed offre la possibilità di scegliere tra sei studi televisivi tra le nazioni che hanno mandato in onda il game.

Si tratta degli studi americano, francese, spagnolo, inglese, tedesco e italiano. Localizzato per ciascuno di questi Paesi, il gioco offre oltre 2000 domande diverse, specifiche per ogni nazione. Il titolo originale del game è Who Wants To Be A Millionaire.

Il gioco, in fruizione differente dal piccolo schermo, è disponibile il 29 ottobre 2020.

Chi vuol essere milionario su Nintendo Switch. Come giocare

Chi Vuol Essere Milionario mette a dura prova non solo la memoria, ma soprattutto le conoscenze dei giocatori.

Chiunque, adesso, può assaporare l’emozione di accomodarsi sulla sedia dei concorrenti e vivere la sfida proprio come accade ai concorrenti che partecipano al game di Canale 5.

In palio, naturalmente, il famoso milione.Bisogna arrivare fino in fondo e portare a casa l’intero montepremi.

Nessun timore, avvertono dagli Apple Studios. Andare spediti e non fatevi bloccare dall’esorbitante cifra in ballo.

Nelle indicazioni, infatti, ci sono i suggerimenti. Che sono: concentrazione, sangue freddo, buona cultura generale concentrato e sangue freddo per vincere il jackpot. La cultura generale è messa alla prova con oltre 3000 domande, delle quali 2000 sono specifiche per ogni Paese. Le domande sono divise in 8 categorie: Storia, Sport, Scienza, Arte e Letteratura. Naturalmente, il gioco prevede tutti gli aiuti come il “50-50”, Salta la domanda e l’Aiuto da Casa.

La storia di Chi vuol essere milionario su Wikipedia

Chi vuol essere milionario? è un programma televisivo italiano in onda su Canale 5 con la conduzione di Gerry Scotti.

Con il titolo Chi vuol essere miliardario? è andato in onda dal 2000 al 2001.

È la versione italiana del format inglese Who Wants To Be a Millionaire? trasmesso in più di 120 nazioni del mondo. Le musiche sono uguali in tutte le versioni internazionali.

In Italia è andato in onda nella fascia preserale (e per alcuni periodi anche in prima serata) dal 2000 al 2011 per un totale 12 edizioni condotte ininterrottamente da Gerry Scotti. Per questo motivo è entrato nel Guinness dei primati per aver presentato il maggior numero di puntate del format.

Per celebrare il ventesimo anniversario dalla nascita del format originale (1998), dal 7 dicembre 2018 al 14 marzo 2019 sono andate in onda in prima serata dodici puntate speciali sempre con la conduzione di Gerry Scotti.

Dal 22 gennaio al 4 marzo 2020, il programma è tornato in onda per sei puntate con la quattordicesima edizione nuovamente in prima serata e con la conduzione di Gerry Scotti.

Dal 10 settembre 2020, il programma va in onda con la quindicesima edizione per otto puntate nuovamente in prima serata e con la conduzione di Gerry Scotti.

Con oltre 1.700 puntate è l’ottavo quiz più longevo della televisione italiana.



0 Replies to “Chi vuol essere milionario dal 29 ottobre su Nintendo Switch, PlayStation 4, Xbox One e PC/Mac”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*