Connect with us

News

Caso Genovese: Giletti e D’Urso sui festini di Terrazza Sentimento

Non è l'Arena e Live non è la D'Urso si sono occupati degli abusi subiti dalla modella diciottenne in una delle feste organizzate dell'imprenditore milanese.

Pubblicato

il

caso Alberto Genovese copertina
Non è l'Arena e Live non è la D'Urso si sono occupati degli abusi subiti dalla modella diciottenne in una delle feste organizzate dell'imprenditore milanese.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Massimo Giletti e Barbara D’Urso, all’interno delle loro trasmissioni, hanno affrontato il caso di Alberto Genovese. L’impreditore milanese si trova in carcere con l’accusa di violenza sessuale. Avrebbe drogato e violentato ripetutamente una ragazza che ha partecipato al festino organizzato nel suo appartamento nel cuore di Milano, nella ormai celebre Terrazza Sentimento. Il tema è stato affrontato dai due talk show in chiave differente.

Caso Alberto Genovese a Non è l’Arena

Massimo Giletti nella puntata del 22 novembre di Non è l’Arena si è occupato del caso Alberto Genovese. Era presente, in collegamento, Daniele Leali, uno dei migliori amici di Genovese.

L’uomo, che partecipava a numerose feste, si occupava solo dell’aspetto musicale. Aveva conosciuto la vittima dello stupro solo dieci giorni prima della notte del 10 ottobre. Genovese gli aveva confidato di essersi invaghito di lei. Ma non avremme mai potuto immaginare che abusasse della giovane modella diciottenne.

caso alberto genovese giletti

Inoltre spiega che durante i festini non ha mai distribuito delle sostanze stupefacenti agli invitati, al contrario di quanto riportato su molti giornali. Ma assieme a Genovese aveva deciso di far depositare a tutti i partecipanti il proprio smartphone. L’intento era di evitare che potessero riprendere ciò che accadeva alle feste. E che attraverso la geolocalizzazione potessero aggiungersi terze persone.

Giletti manda in onda alcune dichiarazioni della diciottenne. Si tratta di alcuni audio che avrebbe inviato a Leali mentre era ricoverata in ospedale. La giovane spiega che il fine delle feste era solo il puro divertimento. Quella notte non aveva ben compreso tutte le violenze che ha subito perché stordita dalla droga. Lo ha scoperto solo una volta aver ripreso conoscenza.

Il giornalista ha scelto di camuffarne la voce per tutelare la sua privacy, perché esige che la ragazza venga salvaguardata. Invece Barbara D’Urso ha optato per una scelta differente, trasmettendo un audio originale.

Caso Alberto Genovese a Live non è la D’Urso

A Live non è la D’Urso, la conduttrice ha scelto di chiamare la ragazza con un nome di fantasia, Vania.  E ha provato a riassumere ciò che le è accaduto nella notte del 10 ottobre a casa di Genovese.

La giovane modella è stata drogata, torturata e violentata per circa 20 ore. Ed è riuscita a scappare solo il giorno successivo, dopo aver recuperato degli abiti. Le immagini dello stupro sono state riprese dalle telecamere di sorveglianza presenti nell’appartamento. Genovese però avrebbe dato l’ordine di distruggerle. Ma una copia di quei filmati è finita nelle mani degli inquirenti. Il giovane imprenditore ha tentato poi di fuggire all’Estero con il suo jet privato. Ma è stato fermato dalle Forze dell’ordine.

caso alberto genovese cruciani

Vania ha deciso di raccontare alla D’Urso ciò che ricorda di quella notte. Ha scelto di non intervenire fisicamente. Ma ha preferito inviarle una registrazione vocale:

“I miei ricordi si sono fatti sempre più precisi e ciò che mi fa più male è sentire i commenti di queste persone che carcano di darmi la colpa o di giustificare quello che ho subito. Quello che ho vissuto in quelle ore non si possono neanche immaginare. Ho rischiato di morire. Mi sono vista dipinta in tanti modi, che non però non giustifica quello che mi è stato fatto.Io che sono la vittima, mi sono sentita più volte attaccata ingiustamente perchè dopo tutto quello che ho vissuto, quest’ulteriore violenza mediatica non penso sia assolutamente giusta.Mi sono sentita dare della escort ma non ho mai percepito queste feste in Terrazza Sentimento come pericolose. Io andavo lì per divertirmi e mi sono ritrovata a vivere un inferno”  Queste le dichiarazioni della vittima.

Le parole di Genovese a Live

Barbara D’Urso non si è occupata solo della vittima. Ma ha mandato in onda anche le affermazioni di Genovese. L’imprenditore si difende dalle accuse a suo carico, attribuendo la colpa all’assunzione delle droghe.

“Da quattro o cinque anni consumo tre o quattro grammi di cocaina al giorno. Mi drogo da quando ho perso ogni ruolo operativo nelle mie società. Quello che è successo è colpa della droga. La mia vita per l’80 % è sana, sono una persona a posto che non farebbe mai nulla di male. Non ho la percezione del limite esatto tra legalità ed illegalità quando sono drogato. E’ una cosa di cui non vado fiero. Vorrei smettere di drogarmi e vorrei uscire, non avrei immaginato di poter finire qui in carcere”. Questo quanto avrebbe dichiarato dal carcere.

Le dichiarazioni del Bodyguard

La conduttrice ha invitato in studio anche il bodyguard che presidiava la camera da letto di Genovese durante la festa. Aveva il compito di sorvegliare la porta d’accesso della stanza per impedire che degli sconosciuti potessero entrarvi. Genovese infatti aveva timore che qualcuno potesse rubare degli oggetti di valore.

caso alberto genovese bodyguard

Quella sera il buttafuori ha visto Genovese e la ragazza entrare insieme in camera. Ma non si è accorto di nulla perché la musica era troppo alta e di conseguenza non riusciva a sentire ciò che stava avvenendo.

Inoltre la D’Urso ha raccolto anche una dichiarazione di Daniele Leali. Nel breve filmato trasmesso Leali ha raccontato di svolgere nelle feste solo il ruolo di dj. L’uomo è invece intervenuto da Massimo Giletti per approfondire la questione.

Massimo Giletti ha preferito seguire la vicenda in chiave giornalistica, cercando di comprendere la realtà dei fatti, senza giudizi morali. Mentre la D’Urso scavando a fondo nella vicenda si è soffermata su tutti i protagonisti di quella notte, lasciandosi sopraffare da commenti moralistici che non giustificano quanto è accaduto alla ragazza nella camera da letto di Genovese.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

News

Viaggio nella grande bellezza 17 giugno anticipazioni, Romeo e Giulietta, la coppia Duse-D’Annunzio

Le anticipazioni sulla puntata del 17 giugno 2021 di Viaggio nella grande bellezza, con Cesare Bocci. Focus sui grandi amori teatrali.

Pubblicato

il

Viaggio nella grande bellezza 17 giugno anticipazioni
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Viaggio nella grande bellezza, edizione 2021, prosegue con una nuova puntata giovedì 17 giugno, di cui vi proponiamo le anticipazioni. L’attore Cesare Bocci torna come narratore e conduttore anche quest’anno con una serie di 5 puntate dedicate al tema dei “Grandi Amori”.

Viaggio nella Grande Bellezza è realizzato dalla società RealLife Television, di Maurizio Rasio insieme a Mediaset, con produzione esecutiva di Monica Paroletti. Anna Pagliano e Umberto Broccoli sono invece gli autori e ospiti fissi di ogni settimana.

Viaggio nella grande bellezza 17 giugno anticipazioni, gli argomenti 

La puntata di giovedì 17 giugno 2021, su Canale 5 a partire dalle 21.20 circa, racconta alcuni tra i più grandi amori tutti i tempi ed è registrata a cavallo tra due location site a Verona e Roma. 

A partire dalla storia d’amore tra Romeo e Giulietta, protagonisti delle tragiche vicende narrate nel testo teatrale di William Shakespeare. Romeo e Giulietta fu composto tra il 1594 e il 1596; il testo contiene alcuni dei versi più noti e ripetuti dagli innamorati nel mondo. Le famiglie rivali dei Montecchi e dei Capuleti, che ostacolano il rapporto tra i due giovani Romeo e Giulietta, sono protagoniste di una delle vicende più romantiche e drammatiche della letteratura mondiale.

A seguire, quindi, Viaggio nella grande bellezza esplora la vicenda del ménage à trois con al centro la Divina Maria Callas, l’imprenditore greco Aristotele Onassis e l’ex-first lady Jacqueline Kennedy (née Bouvier). Ciascuno dei personaggi coinvolti è divenuto a suo modo protagonista della storia recente. In particolare, le scelte che hanno compiuto in nome dell’amore hanno ispirato e incuriosito un’intera generazione. Come quando la Callas, ad esempio, sacrificò la carriera per amore di Onassis. Mentre Jackie si avvicinò all’imprenditore greco dopo l’assassinio di Kennedy, finendo per sposarlo nel 1968.

Infine, la narrazione dell’amore tra Eleonora Duse e Gabriele D’Annunzio. La storia tra due giganti dell’arte del ‘900; rispettivamente Il Vate e grande poeta d’Annunzio, e una tra le più grandi attrici del teatro italiano, la Duse. Le vicende tormentate di un amore di cui si parlò per anni in tutti i salotti e i teatri nazionali, tanto da incidere sulla cultura del nostro Paese.

Gli ospiti previsti

Come nel corso delle puntate della precedente edizione, e durante la puntata andata in onda giovedì scorso, 10 giugno 2021, Cesare Bocci accoglie in studio ospiti ed esperti pronti a condividere le loro conoscenze inerenti i temi trattati nella puntata.

E’ quindi prevista la partecipazione di Francesca Rossi, il direttore dei Musei Civici di Verona. Poi del presidente del Club di Giulietta, Giovanni Tamassia e di Franca Minnucci, responsabile della curatela del Carteggio Duse-D’Annunzio.

Infine, è presente anche Alfonso Signorini, già ospite giovedì scorso, 10 giugno 2021, giornalista, grande appassionato di musica. Signorini è anche autore di un libro, intitolato Troppo fiera, troppo fragile, dedicato a Maria Callas, la Divina. La narrazione del romanzo è ricostruita anche a partire da un epistolario inedito prodotto proprio dalla Callas.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

Stasera in tv 16 giugno 2021 – Tutti i programmi in onda

Stasera in tv 16 giugno 2021. Rai 1 trasmette il secondo match della nazionale a EURO2020: Italia - Svizzera. Chi l'ha visto? è su Rai 3.

Pubblicato

il

Stasera in tv 16 giugno 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv 16 giugno 2021. Ancora serata di Europei su Rai 1, con la seconda partita della nazionale azzurra, Italia – Svizzera. Su Rai 3 è in onda la consueta puntata di Chi l’ha visto?, mentre su Canale 5 continua la serie TV Grand Hotel – Intrighi e passioni. Segue tutta la programmazione prevista per stasera sulle reti pubbliche, private, digitali e satellitari. 

Stasera in tv 16 giugno 2021 – Programmazione Rai

Rai 1, trasmette alle 20:30 la partita di Euro2020 Italia – Svizzera. Si tratta del secondo match del girone per gli Azzurri di Mancini, che giocano contro la Svizzera di Petkovic

Rai 2, invece, propone alle 21:20 Tra le pagine della pazzia (titolo originale Pretty Little Stalker). Racconta la vita di Lorna, autrice di successo di libri motivazionali. La sua esistenza è sconvolta quando conosce Mallory, una ragazza affascinante che seduce suo figlio, Mark. Il quale non sa che la ragazza, in realtà, sta perseguendo un diabolico piano di vendetta. Solo Lorna pare invece avvertire che qualcosa non va.

Rai 3 manda in onda Chi l’ha visto? alle 21.20. Il caso di Denise Pipitone continua a essere centrale nel programma di Federica Sciarelli, che da anni si occupa di rintracciare persone scomparse e risolvere cold case sul territorio nazionale. La recente attenzione mediatica riaccesa sulla scomparsa della bambina ha portato a nuovi indizi, e alla riapertura delle indagini su Anna Corona e sua figlia Jessica.

Stasera in tv 16 giugno 2021 – Programmazione Mediaset

Su Rete 4 è in onda Zona Bianca a partire dalle 21.26. Il nuovo talk di genere politico e rotocalco è in onda dal 7 aprile 2021. Ideato e condotto da Giuseppe Brindisi, Zona Bianca propone ogni mercoledì interviste e servizi sui principali argomenti di attualità nazionale.

Invece, Canale 5 trasmette Grand Hotel – Intrighi e passioni, in onda dalle 21.25. In particolare, sono trasmessi l’episodio 3 della stagione 1, intitolato Il coltello d’oro. E, a seguire, l’episodio 4 della stagione 1, il cui titolo è La casa abbandonata.

Italia 1 propone Il cosmo sul comò dalle 21.23. Il film del 2008 con Aldo, Giovanni e Giacomo propone una serie di sketch, alcuni inediti altri classici del trio, reinterpretati in chiave cinematografica. In tutto, nel film sono presenti quattro episodi distinti l’uno dall’altro per trama e tematiche.

La programmazione di La7, TV8 e NOVE

La 7 propone il primo episodio della mini-serie Tut Il destino di un Faraone, alle 21.15. Interpretata dal premio Oscar Ben Kingsley, la serie racconta la storia, per come è giunta sino a noi, dell’ascesa del faraone Tutankamon al potere, e la sua lotta per condurre l’Egitto in uno dei suoi periodi storici più tormentati.

Poi, su TV8 alle 21.30 è in onda Name That Tune – Indovina la canzone. Condotto da Enrico Papi dalle 21.30, il programma prevede il medesimo format di “Sarabanda“; lo storico game show di Mediaset i cui partecipanti dovevano indovinare i titoli delle canzoni proposte loro nel più breve tempo possibile. 

NOVE trasmette Accordi e Disaccordi dalle 21.25. Il talk show live è condotto da Luca Sommi, Andrea Scanzi con ospite fisso il giornalista Marco Travaglio. Ogni mercoledì sono chiamati in studio ospiti diversi per dibattere sui più rilevanti e attuali argomenti di politica, economia a cronaca nazionale.

Stasera in tv 16 giugno 2021

Stasera in tv 16 giugno – I film in onda su Sky Cinema

Infine, vi proponiamo due film in onda sui canali satellitari di Sky Cinema.

Sky Cinema Canale 313 propone alle 21.15 Il Signore degli Anelli – Il ritorno del Re. Il terzo capitolo conclusivo della trilogia fantasy cult basata sul romanzo leggendario di J. R. R. Tolkien. Aragorn riconosce la sua identità di Re degli uomini. Intanto, Frodo è giunto infine a Mordor: riuscirà a portare a termine il suo compito, e distruggere l’Ultimo Anello?

In seconda serata, a partire dalle 22.45, Sky Cinema Canale 304 trasmette Pinocchio, il film del 2019 di Matteo Garrone con Roberto Benigni, Federico Ielapi, Gigi Proietti, Rocco Papaleo e Massimo Ceccherini.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

News

Stasera in tv 15 giugno 2021 – Tutti i programmi in onda

Stasera in tv 15 giugno 2021. Serata sportiva su Rai 1 con la partita di EURO2020: Francia - Germania. Su Italia 1 è in onda lo speciale delle Iene sul caso di Mario Biondo.

Pubblicato

il

Stasera in tv 15 giugno 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv 15 giugno 2021. Rai 1 trasmette la partita valida per EURO2020 Francia – Germania. Su Rai 3 è in onda la consueta puntata del martedì di #cartabianca. Invece, Italia 1 propone una puntata speciale dedicata al caso di Mario Biondo. Di seguito tutta la programmazione prevista per stasera sulle reti pubbliche, private, digitali e satellitari. 

Stasera in tv 15 giugno 2021 – Programmazione Rai

Rai 1 trasmette la partita di Euro2020 Francia – Germania, a partire dalle 20.30. Le nazionali di Francia e Germania, insieme alla squadra del Portogallo, si contendono gli unici due posti disponibili per il passaggio diretto agli ottavi di finale.

Rai 2, invece, propone il tv movie I casi della giovane Miss Fisher – Vivi e lascia spiare, in prima visione Rai alle 21.20. Miss Peregrine Fisher, la protagonista, scopre che sua zia Phryne è scomparsa, dopo un misterioso incidente aereo. La zia, che era una famosa detective privata, era un membro d’elite del Club delle Avventuriere. Per questo, alla sua morte, lascia alla nipote in eredità un’indagine da risolvere.

Rai 3 trasmette alle 21.20 una nuova puntata di #cartabianca. All’appuntamento con Bianca Berlinguer del martedì sera partecipano ospiti in studio o in collegamento, per dibattere su temi di stringente attualità inerenti la politica, l’economia e la cronaca nazionale.

Stasera in tv 15 giugno 2021 – Programmazione Mediaset

Rete 4 manda in onda alle 21.25 il film Io, loro e Lara. La commedia, di e con Carlo Verdone, racconta la storia di Carlo Mascolo. Un presbitero missionario che torna nella sua città natale, Roma, in seguito a una crisi di fede profonda. Purtroppo per lui, il viaggio non lo aiuta a chiarire alcun dubbio. E, anzi, gli equivoci che nascono con Lara, figlia della badante di suo padre, gli fanno mettere ancor più in discussione la sua scelta di vita.

Canale 5, invece, trasmette nuovi episodi in prima visione del medical drama New Amsterdam, a partire dalle 21.14. In ordine di trasmissione, vanno in onda l’episodio 7, stagione 3, intitolato La leggenda di Howie Cournemeyer. Quindi l’episodio 8, sempre della stagione 3, dal titolo Stratagemmi. Infine, l’episodio 9 intitolato Disconnessi.

Su Italia 1, è in onda lo speciale Le Iene presentano: Mario Biondo, un suicidio inspiegabile, trasmesso alle 21.25. Il caso di Mario Biondo ha lasciato più domande che risposte agli increduli genitori. Il cameraman palermitano fu infatti trovato morto impiccato a Madrid, il 30 maggio 2013. Da subito si pensò a un suicidio, ma con il passare degli anni numerose incongruenze e nuove prove potrebbero modificare l’esito delle indagini. Le Iene ripercorrono questa sera la storia di Biondo; attraverso i loro numerosi servizi dedicati al caso nel corso degli anni.

La programmazione di La7, TV8 e NOVE

La 7 propone il film The Queen – La regina, alle 21.15. Il dramma storico-biografico è basato sulla vita della Regina Elisabetta II di Inghilterra. Nello specifico, il film racconta il difficile periodo che i membri della famiglia reale attraversarono subito dopo la morte di Diana. Helen Mirren, interprete della Regina Elisabetta II, vinse un Oscar come miglior attrice protagonista nel 2007, proprio per la sua interpretazione in The Queen.

Invece, TV8 manda in onda 50 volte il primo bacio (titolo originale 50 First Dates), alle 21.30. Tra Lucy e Roth è amore a prima vista. L’unico inconveniente è che Lucy soffre di una particolare condizione, a causa della quale perde ogni ricordo della giornata appena trascorsa non appena si addormenta. Roth, però, non si arrende, e di giorno in giorno propone alla ragazza un nuovo “primo appuntamento” per farla innamorare di lui ancora, e ancora. Gli interpreti dei personaggi protagonisti sono Adam Sandler e Drew Barrymore.

NOVE, poi, trasmette dalle 21.25 il film The italian job. Charlie Croker e la sua banda, composta da un complice interno, un genio del computer, un autista, un esperto di esplosivi e uno scassinatore di casseforti hanno appena commesso il furto del secolo. Hanno rapinato un palazzo veneziano, nel quale era custodita una fortuna in lingotti d’oro. Però, uno di loro si rivela essere una talpa, e fugge con il bottino. Così, il gruppo si trasferisce in California nel tentativo di acciuffare la spia, e recuperare i lingotti.

Stasera in tv 15 giugno 2021

Stasera in tv 15 giugno 2021 – I film in onda su Sky Cinema

Infine, due film in onda sui canali satellitari di Sky Cinema.

Su Sky Cinema canale 313 è proposto alle 21.14 il film action John Wick – Capitolo 2. La storia di un ex-assassino infallibile e spietato, che voleva solo abbandonare la professione e vivere una vita normale. Purtroppo, è trascinato suo malgrado nuovamente nel giro, e costretto a riprendere in mano “i ferri” del mestiere. A causa delle scene di violenza presenti nel film, se ne consiglia la visione a un pubblico adulto.

Infine, Sky Cinema canale 302 manda in onda il cult Forrest Gump. Commedia drammatica vincitrice di 6 premi Oscar nel 1994, con interpreti del calibro di Tom Hanks. Racconta la vita di Forrest, un uomo buono e ingenuo che diventa protagonista della storia americana attraversando ogni genere di difficoltà.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it