Connect with us

Soap e serie tv

Le fiction che vedremo | in preparazione Il Commissario Montalbano, Commissario Ricciardi e Nero a Metà 2

Le fiction che vedremo | in preparazione Il Commissario Montalbano, Commissario Ricciardi e Nero a Metà 2. Tre i titoli in preparazione per Rai Fiction con la conferma degli attori storici e l'ingresso di molte new entry. Messa in onda per tutti nel 2020.

Pubblicato

il

Le fiction che vedremo | in preparazione Il Commissario Montalbano, Commissario Ricciardi e Nero a Metà 2. Tre i titoli in preparazione per Rai Fiction con la conferma degli attori storici e l'ingresso di molte new entry. Messa in onda per tutti nel 2020.
Condividi su

In programma, inoltre, le riprese per una serie incentrata sulla figura del Commissario Ricciardi ispirata ai libri di Maurizio De Giovanni autore anche de I bastardi di Pizzofalcone di cui Rai 1 ha trasmesso due serie. Infine set aperti anche per la seconda stagione di Nero a Metà la serie interpretata da Claudio Amendola.

Il Commissario Montalbano 2020 | titoli episodi e trama

Lo scorso 2 maggio sono iniziate in Sicilia, tra Ragusa e Porto Empedocle, le riprese della nuova stagione de Il Commissario Montalbano. Come vi abbiamo anticipato in esclusiva lo scorso febbraio, questa volta la nuova collana è composta da tre film per la tv i cui titoli sono rispettivamente “Il metodo Catalanotti”, “La rete di protezione” e “Salvo amato, Livia mia”.

Il primo ciak è stato battuto in un entusiasmo popolare che ha richiamato nelle classiche località proprie delle vicende raccontate, una folto numero di turisti. Tutti hanno voluto salutare gli attori tra i quali mancava Angelo Russo, attualmente impegnato sulla pista di Ballando con le stelle 14.

Le riprese dureranno da maggio fino a settembre con una interruzione per il Ferragosto. La messa in onda è prevista per gli inizi di febbraio del 2020.

Commissario Ricciardi | trama, cast e anticipazioni

Maurizio De Giovanni raddoppia. E dopo I bastardi di Pizzofalcone, porta in RAI il suo Commissario Ricciardi, che per l’esattezza si chiama Luigi Alfredo Ricciardi. Si tratta di un commissario di polizia degli anni trenta del secolo scorso a cui De Giovanni ha dedicato parecchi romanzi. La regia è di Alessandro D’Alatri, che ha curato già I bastardi di Pizzofalcone. Le riprese sono prossime ad iniziare.

Le puntate dovrebbero essere quattro e per quanto riguarda l’interprete principale si fa il nome di Lino Guanciale.

Una delle caratteristiche principali del Commissario Ricciardi è la sua capacità di poter interloquire con l’aldilà. Sarà stato proprio questo elemento a far cadere la scelta su Lino Guanciale. L’attore infatti già interpreta un ruolo simile nella serie La Porta Rossa, dove è il commissario Leonardo Cagliostro.

Ricciardi ha inoltre una grande versatilità per individuare i colpevoli di turno. Le sue intuizioni sono a dir poco geniali. Un mix dunque di ingredienti che dovrebbero convogliare sulla serie un pubblico molto ampio.

Nero a Metà 2 | trama, cast e anticipazioni

Un’altra serie a cui Rai Fiction sta lavorando è la seconda stagione di Nero a metà con Claudio Amendola. Dopo gli ottimi risultati ottenuti lo scorso autunno, tutto è pronto per il primo ciak che sarà battuto il 26 maggio a Roma. Le riprese si concluderanno il 15 settembre. La serie sarà trasmessa da Rai 1 agli inizi del 2020.

Confermato naturalmente Claudio Amendola nel ruolo del poliziotto Carlo Guerrieri. Accanto a lui ci saranno ancora l’attore Miguel Gobbo Diaz, che interpreta Malik Soprani, poliziotto di colore, braccio destro di Guerrieri ma soprattutto fidanzato della figlia.

Nel cast della seconda stagione è confermata anche Antonia Liskova. Le puntate complessive saranno sei.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Seguici su:
Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it