Connect with us

Soap e serie tv

Vivi e lascia vivere 30 aprile episodi La rinascita e La fiducia

Le anticipazioni sulla seconda puntata della nuova fiction con Elena Sofia Ricci, in onda questa sera su Rai 1

Pubblicato

il

Vivi e lascia vivere 30 aprile - Il sartù e la fuga di Giada
Le anticipazioni sulla seconda puntata della nuova fiction con Elena Sofia Ricci, in onda questa sera su Rai 1
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Vivi e lascia vivere torna questa sera, giovedì 30 aprile, con la seconda puntata programmata alle 21:25 su Rai1. In onda due nuovi episodi della fiction con Elena Sofia Ricci e la regia di Pappi Corsicato, prodotta da Rai Fiction e Angelo Barbagallo per Bibi Film TV.
L’esordio di una settimana fa ha superato i 7 milioni di telespettatori e il 26% di share nel computo degli ascolti.

Vivi e lascia vivere 30 aprile - La trama, cosa è successo nella prima puntata

Vivi e lascia vivere – la trama e gli eventi della prima puntata

La trama di Vivi e lascia vivere è basata sulla storia di Laura Ruggero (Elena Sofia Ricci), una cinquantacinquenne napoletana intraprendente e risoluta. Nella vita si è dedicata alla crescita dei tre figli e al sostentamento della famiglia, con lavori instabili e poco remunerativi. Il marito Renato Ruggero (Antonio Gerardi) è un musicista libertino e giocatore d’azzardo, sempre in giro per il mondo con l’orchestra di una nave da crociera.

Quando di lui si perdono le tracce, Laura va a cercarlo a Tenerife. Qui scopre che ha una nuova compagna, dalla quale ha appena avuto un bambino. È lui stesso a confessarlo, chiedendo di essere dimenticato per cominciare una nuova vita.

Nella prima puntata, Laura torna distrutta a Napoli e racconta a tutti – compresi i figli – che Renato è morto in un incendio. Rogo poi avvenuto realmente. Ma custodisce per sé il segreto della nuova famiglia.

Della scomparsa di Renato soffre soprattutto Giada (Silvia Mazzieri), che in lui vedeva un modello. La sorella Nina (Carlotta Antonelli) e il fratello Giovanni (Gianpiero De Concilio) non sono troppo sconvolti, perché lo hanno frequentato poco.

Un problema, però, esiste per tutti: Renato è morto lasciando una scia di debiti e le casse di famiglia sono vuote. Laura viene licenziata dalla mensa per cui lavora e cede alla disperazione.

Poi, la forza e la caparbietà la convincono a lanciarsi in un nuovo progetto di street food. È molto brava a preparare il sartù di riso e crede che possa essere il suo punto di forza. Non sono dello stesso avviso i figli, ma lei trova l’appoggio dall’amica Rosa (Bianca Nappi) e della cognata Marilù (Iaia Forte).

Vivi e lascia vivere puntata 30 aprile - Trama episodio 3 il sartù

Vivi e lascia vivere puntata 30 aprile – Trama episodio 3 – La rinascita

La seconda puntata di Vivi e lascia vivere, in onda giovedì 30 aprile su Rai 1, inizia con l’episodio 3 della serie. Laura delinea con entusiasmo il progetto da realizzare, ma le manca il denaro necessario.

Per trovarlo, ripensa all’incontro del tutto fortuito con Toni Romano (Massimo Ghini), un amore giovanile mai consumato. Ora Tony è un facoltoso imprenditore che gestisce una catena di hotel di lusso. Decide di aiutarla, anche perché in passato Laura lo ha salvato da una situazione incresciosa.

Grazie al supporto di Toni, l’attività di street food legata al sartù può realizzarsi, ma l’inizio è più travagliato del previsto. Il lavoro concede i primi frutti solo dopo molto tempo.
Laura
coinvolge anche la cognata Marilù, quando scopre che si trova in una situazione economica precaria della quale non era a conoscenza.

Intanto, la situazione instabile ha alimentato tensioni nella famiglia Ruggero.
La figlia maggiore, Giada, ha trovato lavoro come ballerina in un night club, ma nessuno ne è a conoscenza. Con Laura non fa che scontrarsi. Le rimprovera l’atteggiamento e la visione del mondo che secondo lei hanno contribuito a determinare la situazione attuale.

Nina, dal canto suo, si è cacciata nei guai con l’incursione in una villa. Voleva rubare scarpe e vestiti insieme alle amiche, ma sono state scoperte da un ragazzo che non avrebbe dovuto trovarsi in casa. Ora, deve provare ad evitare le possibili conseguenze.

Mentre, Giovanni – il più sensibile e insicuro dei tre – trova una nuova dimensione ricominciando dalla pallanuoto, sua vecchia passione.

Trama episodio 4 la fuga di Giada

Trama episodio 4 – La fiducia

L’episodio 4 completa la seconda puntata di Vivi e lascia vivere, in onda giovedì 30 aprile su Rai 1. Laura ha fissato gli obiettivi della sua attività di street food e lavora ogni giorno con abnegazione per iniziare a raggiungerli, seppur con momenti di sconforto.

Toni continua a supportarla, anche perché si è convinto di voler rientrare nella sua vita. Comincia a frequentare casa Ruggero e a farsi ben volere anche dai ragazzi. Laura è lusingata all’idea di una possibile relazione, ma sceglie la via della cautela.

Almeno fino a quando l’ennesima lite con Giada sfocia nella fuga della figlia. A quel punto, Laura chiede di nuovo aiuto a Toni e gli sviluppi della vicenda lo avvicinano maggiormente alla famiglia di Laura.

La regia e l'ambientazione a Napoli

La regia e l’ambientazione a Napoli

La regia di Vivi e lascia vivere è affidata a Pappi Corsicato. Il regista napoletano ha realizzato documentari, videoclip e film, ma questo per lui è il primo lavoro televisivo.

Nell’intervista realizzata per maridacaterini.it ha spiegato gli aspetti su cui ha voluto concentrarsi.
Ad esempio, il tema del cambiamento come trasformazione vitale. La crisi come opportunità di rinascita. Un aspetto di cui il temperamento e la storia di Laura Ruggero (Elena Sofia Ricci) sono la massima espressione e il coronamento definitivo.

Per farla esprimere al meglio, ha spiegato di aver tenuto in mente il personaggio di Filumena Marturano di Eduardo De Filippo. Forte e propositiva, tenace di fronte alle prove che è costretta ad affrontare.

Inoltre, ha cercato l’ambientazione in una Napoli dominata dalla collina di Posillipo che ne sottolineasse la vitalità. Corsicato ha detto di aver lavorato sulle immagini per evitare una rappresentazione stereotipata della città.

Il cast completo di Vivi e lascia vivere - Attori e personaggi

Il cast completo di Vivi e lascia vivere – Attori e personaggi

Di seguito, il cast completo di Vivi e lascia vivere, gli attori e i personaggi:

  • Elena Sofia Ricci – Laura Ruggero
  • Massimo Ghini – Toni
  • Antonio Gerardi – Renato Ruggero
  • Silvia Mazzieri – Giada Ruggero
  • Carlotta Antonelli – Nina Ruggero
  • Giampiero De Concilio – Giovanni
  • Teresa Saponangelo – Daniela
  • Bianca Nappi – Rosa
  • Iaia Forte – Marilù
  • Orsetta De Rossi – Lorenza
  • Riccardo Maria Manera – Nicola
  • Irene Casagrande – Sara
  • Emanuele Linfatti – Andrea
  • Matteo Oscar Giuggioli – Luca
  • Riccardo Lombardo – Saverio
  • Daniele Orlando – Dario
  • Massimo Nicolini – Matteo

Con la partecipazione di Alessandra Acciai, Giulia Elettra Gorietti, Cristina Donadio e Giulio Beranek.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Soap e serie tv

Grand Hotel episodi L’anniversario e Il battesimo su Canale 5 – trama, cast, finale

Tutte le anticipazioni dell'ottava puntata della serie spagnola trasmessa in prima serata su Canale 5.

Pubblicato

il

Grand Hotel L'anniversario
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Grand Hotel intrighi e passioni torna su Canale 5 con gli episodi L’anniversario e Il battesimo. L’appuntamento è per questa sera alle 21:25. Si tratta di un period-drama ambientato in un hotel deluxe di inizio secolo, in una storia che unisce commedia a mistero.

Grand Hotel L'anniversario trama

Grand Hotel L’anniversario e Il battesimo – dove è girato

La regia è di Ramon Campos che ha creato il prodotto ed ha contribuito alla sceneggiatura. Protagonista è Jon González presente in tutte e tre le stagioni nel ruolo di Julio Olmedo. Principale personaggio femminile è Amaia Salamanca che si cala nel ruolo di Alicia Alarcón.

Le riprese si sono svolte in Spagna, in particolare a Santander nella regione della Cantabria. Location principale di molti set è stato il Palazzo della Maddalena.

La produzione è della Bambù Producciones. Il titolo originale è il medesimo con cui è stata distribuita a livello internazionale.

Grand Hotel Il battesimo dove è girato

Grand Hotel L’anniversario – trama

Javier è stato ucciso dal marito geloso di Adriana. Mentre si prende cura di lui, Andrés trova la sua morfina rubata nel comodino. Belén rivela a Diego che hanno avuto due gemelli e lo minaccia di rivelare che lei è la vera madre di Alejandro.

Il battesimo – trama

Belén cerca il suo bambino Juan scomparso nel villaggio. Nel frattempo Alfredo e Sofía battezzano il loro figlio, senza sapere che il piccolo Alejandro ha un gemello, che è in grave pericolo.

Grand Hotel Il battesimo finale

Grand Hotel – il cast completo

Di seguito il cast della serie tv Gran Hotel e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Adriana Ozores (Velvet Collection) – Doña Teresa
  • Amaia Salamanca – Alicia Alarcón
  • Yon González – Julio Olmedo
  • Eloy Azorín – Javier Alarcón
  • Fele Martínez – Alfredo Vergara
  • Pep Anton Muñoz – Ayala
  • Pedro Alonso – Diego
  • Luz Valdenebro – Sofía Alarcón
  • Llorenç González – Andrés
  • Marta Larralde – Belén
  • Antonio Reyes – Hernando
  • Iván Morales – Sebastián
  • Concha Velasco – Ángela Salinas
  • Dion Córdoba – Mateo
  • Raquel Sierra – Natalia
  • Manuel de Blas – Benjamín
  • Tato Loché – Jesús
  • Asunción Balaguer – Lady
  • Cristóbal Araqué – Camarero

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Soap e serie tv

Poirot a Styles Court su Top Crime – trama, cast, finale

L'investigatore belga dovrà risolvere il caso di una donna morta in circostanze sospette.

Pubblicato

il

Poirot a Styles Court film Top Crime
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Top Crime propone oggi il film dal titolo Poirot a Styles Court che fa parte del ciclo dedicato al detective belga Hercule Poirot.

La produzione è della Gran Bretagna, è datata 1990 e le atmosfere sono tra il giallo e il poliziesco. La durata di ogni episodio è di circa 49 minuti.

Poirot a Styles Court film attori

Poirot a Styles Court – regia, protagonisti, dove è girato

La regia e di Ross Devenish. Protagonista principale è David Suchet nel ruolo del detective belga Hercule Poirot. Accanto a lui il capitano Arthur Hastings e Miss Lemon a cui danno il volto Hugh Fraser e Pauline Moran. Presente anche Philip Jackson nel ruolo dell’ispettore capo Japp.

Le riprese si sono svolte nel Regno Unito, in particolare a Tetbury nella contea del Gloucestershire in Inghilterra. La produzione è della LWT in collaborazione con Pictures Partnership Productions e Carnival Film & Television.

Poirot a Styles Court film dove è girato

Poirot a Styles Court – trama del film in onda su Top Crime

Hercule Poirot, il famoso investigatore belga, da poco giunto in Inghilterra, viene presentato a John Cavendish, intimo amico di Arthur Hastings, compagno d’armi di Poirot.

Recentemente Cavendish ha avuto delle controversie concernenti la proprietà della sua casa; la madre di John, vedova da anni, si è risposata da poco tempo e il suo secondo marito si è creato non poche antipatie all’interno della famiglia dei Cavendish e della loro cerchia di amici.

Spoiler finale

Quando la donna viene trovata assassinata, l’ispettore Japp viene incaricato di condurre le indagini mentre Poirot si metterà al lavoro per identificare il colpevole.

Poirot a Styles Court film finale

Poirot a Styles Court – Il cast completo

Di seguito il cast dei film Il rapimento del Primo Ministro e Furto di gioielli e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • David Suchet – Hercule Poirot
  • Hugh Fraser – Capitano Hastings
  • Philip Jackson – Ispettore capo Japp
  • Pauline Moran – Miss Lemon
  • Frances Barber – Lady Millicent
  • Terence Harvey – Lavington
  • Carole Hayman – Mrs Godber
  • Barbara Barnes – Mrs Lester
  • James Saxon – Reggie Dyer
  • Vincent Wong – Chinaman
  • Richard Albrecht – Lobby Clerk
  • John Cording – Jameson
  • Gloria Connell – Miss Devenish
  • Julian Firth – Bank Teller

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Soap e serie tv

Ines dell’anima mia episodi Un nuovo mondo e La conquista di un sogno su Canale 5

Anticipazioni sulla prima puntata della serie spagnola proposta da Canale 5 in quattro appuntamenti.

Pubblicato

il

Ines dell'anima mia Canale 5
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Canale 5 propone da questa sera la nuova serie Ines dell’anima mia con gli episodi dai titoli Un nuovo mondo e La conquista di un sogno. Si tratta di un prodotto televisivo tratto dal romanzo di Isabel Allende in cui si parla della storia di Inés Suárez la prima donna spagnola che arrivò in Cile.

Ines dell'anima mia attori

Ines dell’anima mia serie tv – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Nicolás Acuña, Vicente Sabatini e Alejandro Bazzano. Protagonisti principali sono Inés Suárez e Pedro de Valdivia interpretati rispettivamente da Elena Rivera e Eduardo Noriega. Nel cast anche Rodrigo de Quiroga ovvero il personaggio di Benjamín Vicuña.

Le riprese si sono svolte in Spagna, in particolare a La Calahorra (Granada) nella regione dell’Andalusia. La produzione è della APU Productions in collaborazione con Boomerang TV e Chilevision. Il titolo originale è Inés del alma mia.

Una curiosità: nel cast recita anche Carlos Bardem fratello del più celebre Javier Bardem e figlio di Pilar Bardem scomparsa recentemente.

Ines dell'anima mia dove è girato

Ines dell’anima mia Un nuovo mondo – trama 

Adattamento dell’omonimo romanzo storico di Isabel Allende, ambientato nel XVI secolo tra la Spagna, il Cile e il Perù. La protagonista è la giovane e coraggiosa Inés Suarez, che si imbarca per il Nuovo Mondo alla ricerca del marito. Giunta nelle Indie, Inés incontra il conquistador spagnolo Pedro de Valdivia.

La conquista di un sogno – trama

Inés riesce ad arrivare a Cusco con gli uomini di Don Pedro de Valdivia, un ufficiale al servizio di Pizarro. Dopo aver che il marito Juan è morto, Ines non ha più alcun motivo per restare nel Nuovo Mondo e chiede a Pizarro di aiutarla a tornare in Spagna. In attesa della prima nave, vive a contatto con le popolazioni sottomesse dai conquistatori spagnoli, gli Indi. Valdivia cerca di realizzare il suo sogno convincendo Pizarro ad affidargli una spedizione per conquistare il Cile.

Ines dell'anima mia finale

Ines dell’anima mia – il cast completo

Di seguito il cast della serie tv Ines dell’anima mia e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Inés Suárez – Elena Rivera
  • Pedro de Valdivia – Eduardo Noriega
  • Rodrigo de Quiroga – Benjamín Vicuña
  • Almagro – Carlos Bardem
  • De la Hoz – Enrique Arce
  • Juan de Málaga – Carlos Serrano
  • Francesc Orella – Pizarro
  • Marina de Valdivia – Daniela Ramírez
  • Hernando – Federico Aguado
  • Aguirre – Ismael Martínez
  • Asunción – Andrea Trepat
  • Cecilia – Antonia Giesen
  • Gómez – Pedro Fontaine
  • Monroy – Rafael de la Reguera
  • Alderete – Nicolás Zárate
  • Michimalonco – Gastón Salgado
  • Marmolejo – Elvis Fuentes
  • Don Alonso – Juan Fernández
  • Catalina – Patricia Cuyul
  • Don Benito – Francisco Ossa
  • Sebastián Romero – Roberto Farías

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it