Vivi e lascia vivere 30 aprile episodi La rinascita e La fiducia


Le anticipazioni sulla seconda puntata della nuova fiction con Elena Sofia Ricci, in onda questa sera su Rai 1


Vivi e lascia vivere torna questa sera, giovedì 30 aprile, con la seconda puntata programmata alle 21:25 su Rai1. In onda due nuovi episodi della fiction con Elena Sofia Ricci e la regia di Pappi Corsicato, prodotta da Rai Fiction e Angelo Barbagallo per Bibi Film TV.
L’esordio di una settimana fa ha superato i 7 milioni di telespettatori e il 26% di share nel computo degli ascolti.

Vivi e lascia vivere 30 aprile - La trama, cosa è successo nella prima puntata

Vivi e lascia vivere – la trama e gli eventi della prima puntata

La trama di Vivi e lascia vivere è basata sulla storia di Laura Ruggero (Elena Sofia Ricci), una cinquantacinquenne napoletana intraprendente e risoluta. Nella vita si è dedicata alla crescita dei tre figli e al sostentamento della famiglia, con lavori instabili e poco remunerativi. Il marito Renato Ruggero (Antonio Gerardi) è un musicista libertino e giocatore d’azzardo, sempre in giro per il mondo con l’orchestra di una nave da crociera.

Quando di lui si perdono le tracce, Laura va a cercarlo a Tenerife. Qui scopre che ha una nuova compagna, dalla quale ha appena avuto un bambino. È lui stesso a confessarlo, chiedendo di essere dimenticato per cominciare una nuova vita.

Nella prima puntata, Laura torna distrutta a Napoli e racconta a tutti – compresi i figli – che Renato è morto in un incendio. Rogo poi avvenuto realmente. Ma custodisce per sé il segreto della nuova famiglia.

Della scomparsa di Renato soffre soprattutto Giada (Silvia Mazzieri), che in lui vedeva un modello. La sorella Nina (Carlotta Antonelli) e il fratello Giovanni (Gianpiero De Concilio) non sono troppo sconvolti, perché lo hanno frequentato poco.

Un problema, però, esiste per tutti: Renato è morto lasciando una scia di debiti e le casse di famiglia sono vuote. Laura viene licenziata dalla mensa per cui lavora e cede alla disperazione.

Poi, la forza e la caparbietà la convincono a lanciarsi in un nuovo progetto di street food. È molto brava a preparare il sartù di riso e crede che possa essere il suo punto di forza. Non sono dello stesso avviso i figli, ma lei trova l’appoggio dall’amica Rosa (Bianca Nappi) e della cognata Marilù (Iaia Forte).

Vivi e lascia vivere puntata 30 aprile - Trama episodio 3 il sartù

Vivi e lascia vivere puntata 30 aprile – Trama episodio 3 – La rinascita

La seconda puntata di Vivi e lascia vivere, in onda giovedì 30 aprile su Rai 1, inizia con l’episodio 3 della serie. Laura delinea con entusiasmo il progetto da realizzare, ma le manca il denaro necessario.

Per trovarlo, ripensa all’incontro del tutto fortuito con Toni Romano (Massimo Ghini), un amore giovanile mai consumato. Ora Tony è un facoltoso imprenditore che gestisce una catena di hotel di lusso. Decide di aiutarla, anche perché in passato Laura lo ha salvato da una situazione incresciosa.

Grazie al supporto di Toni, l’attività di street food legata al sartù può realizzarsi, ma l’inizio è più travagliato del previsto. Il lavoro concede i primi frutti solo dopo molto tempo.
Laura
coinvolge anche la cognata Marilù, quando scopre che si trova in una situazione economica precaria della quale non era a conoscenza.

Intanto, la situazione instabile ha alimentato tensioni nella famiglia Ruggero.
La figlia maggiore, Giada, ha trovato lavoro come ballerina in un night club, ma nessuno ne è a conoscenza. Con Laura non fa che scontrarsi. Le rimprovera l’atteggiamento e la visione del mondo che secondo lei hanno contribuito a determinare la situazione attuale.

Nina, dal canto suo, si è cacciata nei guai con l’incursione in una villa. Voleva rubare scarpe e vestiti insieme alle amiche, ma sono state scoperte da un ragazzo che non avrebbe dovuto trovarsi in casa. Ora, deve provare ad evitare le possibili conseguenze.

Mentre, Giovanni – il più sensibile e insicuro dei tre – trova una nuova dimensione ricominciando dalla pallanuoto, sua vecchia passione.

Trama episodio 4 la fuga di Giada

Trama episodio 4 – La fiducia

L’episodio 4 completa la seconda puntata di Vivi e lascia vivere, in onda giovedì 30 aprile su Rai 1. Laura ha fissato gli obiettivi della sua attività di street food e lavora ogni giorno con abnegazione per iniziare a raggiungerli, seppur con momenti di sconforto.

Toni continua a supportarla, anche perché si è convinto di voler rientrare nella sua vita. Comincia a frequentare casa Ruggero e a farsi ben volere anche dai ragazzi. Laura è lusingata all’idea di una possibile relazione, ma sceglie la via della cautela.

Almeno fino a quando l’ennesima lite con Giada sfocia nella fuga della figlia. A quel punto, Laura chiede di nuovo aiuto a Toni e gli sviluppi della vicenda lo avvicinano maggiormente alla famiglia di Laura.

La regia e l'ambientazione a Napoli

La regia e l’ambientazione a Napoli

La regia di Vivi e lascia vivere è affidata a Pappi Corsicato. Il regista napoletano ha realizzato documentari, videoclip e film, ma questo per lui è il primo lavoro televisivo.

Nell’intervista realizzata per maridacaterini.it ha spiegato gli aspetti su cui ha voluto concentrarsi.
Ad esempio, il tema del cambiamento come trasformazione vitale. La crisi come opportunità di rinascita. Un aspetto di cui il temperamento e la storia di Laura Ruggero (Elena Sofia Ricci) sono la massima espressione e il coronamento definitivo.

Per farla esprimere al meglio, ha spiegato di aver tenuto in mente il personaggio di Filumena Marturano di Eduardo De Filippo. Forte e propositiva, tenace di fronte alle prove che è costretta ad affrontare.

Inoltre, ha cercato l’ambientazione in una Napoli dominata dalla collina di Posillipo che ne sottolineasse la vitalità. Corsicato ha detto di aver lavorato sulle immagini per evitare una rappresentazione stereotipata della città.

Il cast completo di Vivi e lascia vivere - Attori e personaggi

Il cast completo di Vivi e lascia vivere – Attori e personaggi

Di seguito, il cast completo di Vivi e lascia vivere, gli attori e i personaggi:

  • Elena Sofia Ricci – Laura Ruggero
  • Massimo Ghini – Toni
  • Antonio Gerardi – Renato Ruggero
  • Silvia Mazzieri – Giada Ruggero
  • Carlotta Antonelli – Nina Ruggero
  • Giampiero De Concilio – Giovanni
  • Teresa Saponangelo – Daniela
  • Bianca Nappi – Rosa
  • Iaia Forte – Marilù
  • Orsetta De Rossi – Lorenza
  • Riccardo Maria Manera – Nicola
  • Irene Casagrande – Sara
  • Emanuele Linfatti – Andrea
  • Matteo Oscar Giuggioli – Luca
  • Riccardo Lombardo – Saverio
  • Daniele Orlando – Dario
  • Massimo Nicolini – Matteo

Con la partecipazione di Alessandra Acciai, Giulia Elettra Gorietti, Cristina Donadio e Giulio Beranek.



0 Replies to “Vivi e lascia vivere 30 aprile episodi La rinascita e La fiducia”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*