Sanremo 2020 seconda serata 5 febbraio – Conduttrici e ospiti


Emma D'Aquino, Laura Chimenti e Sabrina Salerno affiancano Amadeus. Ospiti i Ricchi e Poveri, Zucchero, Massimo Ranieri, Gigi D'Alessio e Paolo Palumbo


Sanremo 2020 seconda serata 5 febbraio. Dopo il grande risultato dell’esordio, oggi il 70° Festival di Sanremo vivrà la sua seconda serata, in onda dalle 20:40 su Rai1 e RaiPlay. Per Amadeus, il momento delle conferme arriva insieme al primo cambio tra le co-conduttrici: questa sera sarà affiancato dalle giornaliste del Tg1 Emma D’Aquino e Laura Chimenti e dall’icona pop degli anni ’80, Sabrina Salerno.

Sanremo 2020 seconda serata 5 febbraio - Conduttrici Emma D'Aquino, Laura Chimenti e Sabrina Salerno

Sanremo 2020 seconda serata 5 febbraio – Conduttrici Emma D’Aquino, Laura Chimenti e Sabrina Salerno

Emma D’Aquino non è nuova dalle parti dell’Ariston. Nel 2018 ha partecipato al Festival di Claudio Baglioni come ospite, convincendo tutti o quasi con ironia e disinvoltura.
Prima apparizione nelle seconda serata del 5 febbraio, invece, per l’altra giornalista del Tg1, Laura Chimenti. Anche se, come la collega, ha già fatto capolino in più di uno show televisivo.

Entrambe hanno detto di volersi scrollare di dosso le ingessature del ruolo di giornaliste, per concedersi con leggerezza e una buona dose di improvvisazione alla co-conduzione della seconda serata di Sanremo 2020. Tuttavia, hanno lasciato intendere che ci sarà anche un momento dedicato alla riflessione, del quale non è stato anticipato alcunché. Entrambe hanno confermato che non percepiranno un compenso per la loro partecipazione.

Emma D'Aquino a Sanremo 2018

Insieme a loro, tra le conduttrici spicca anche Sabrina Salerno. Cantante da milioni di dischi venduti, non ha mai visto tramontare la sua fama di icona pop degli anni ’80, se possibile ancor più rinvigorita negli ultimi anni. A Sanremo manca come artista dal 1991, quando cantò la celebre “Siamo donne” con Jo Squillo.

Ha anticipato di voler cantare e ballare, concedendosi in modo da poter essere il più possibile sé stessa. “Cercherò di gestire l’emozione, credo di avere l’età per farlo”, ha detto questa mattina nella conferenza stampa di presentazione della seconda serata.

Tutte e tre hanno espresso un apprezzamento per il monologo di Rula Jebreal durante la serata del 4 febbraio, lasciando intendere di voler fare la loro parte affinché Sanremo 2020 sia davvero il Festival delle donne.

Gli ospiti della seconda serata di Sanremo 2020 – La reunion dei Ricchi e Poveri, Zucchero, Gigi D’Alessio e Paolo Palumbo

Altra parentesi centrale della seconda serata di Sanremo 2020 è quella dedicata agli ospiti. La diretta del 5 febbraio sarà scaldata dalla reunion dei Ricchi e Poveri, a 50 anni da “La prima cosa bella” e a 40 anni dal litigio che portò fuori dal gruppo Marina Occhiena. Questa sera, la cantante tornerà ad esibirsi per la prima volta con gli ex compagni d’avventura, Angela Brambati, Franco Gatti e Angelo Sotgiu. “Abbiamo iniziato in quattro e dobbiamo finire in quattro”, ha detto Franco Gatti in conferenza stampa.

Oltre ai Ricchi e Poveri, il super ospite della serata sarà Zucchero. Dopo un periodo di relativo silenzio, ha pubblicato da pochi mesi il nuovo album D.O.C. e nella seconda serata di Sanremo 2020 canterà il singolo “Spirito”, oltre ai suoi successi più grandi.

Sul palco dell’Ariston, spazio anche a Gigi D’Alessio, che dopo The Voice e 20 anni che siamo italiani continua a vivere una parentesi televisiva decisamente vivace.

Un momento importante sarà quello dedicato a Paolo Palumbo, 22enne sardo malato di SLA. Da anni vive la malattia cercando di accendere i riflettori sulle difficoltà che i malati di SLA devono affrontare durante il loro percorso, tanto da arrivare ad incontrare l’ex Presidente degli Stati Uniti Barack Obama. Il suo tentativo di sensibilizzare sui diritti dei disabili a Sanremo 2020 passerà attraverso un’esibizione: canterà “Io sono Paolo” insieme a Kumalibre. Sarà un passaggio molto intenso.

Il duetto di Tiziano Ferro con Massimo Ranieri - Fiorello canta un inedito

Il duetto di Tiziano Ferro con Massimo Ranieri – Fiorello canta un inedito

Alla seconda serata del 5 febbraio di Sanremo 2020 arriverà anche Massimo Ranieri, in un duetto con Tiziano Ferro. Per il grande artista napoletano è già pronta una versione da tenere in memoria di “Perdere l’amore”. È l’unica anticipazione trapelata di un intervento destinato a regalare molte altre sorprese.

Tiziano Ferro, dal canto suo, canterà anche da solo, come già successo nella prima serata. Chiuderà con un medley dei suoi successi: “Sere nere”, “Il regalo più grande” e “Per dirti ciao”.

Infine, alla trovata del sacerdote in apertura di Festival, segue un serata canterina anche per Fiorello. Canta l’inedito “La classica canzone di Sanremo”, che promette non poca ironia.



0 Replies to “Sanremo 2020 seconda serata 5 febbraio – Conduttrici e ospiti”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*