x

Connect with us

x

News

Quarto Grado puntata 19 febbraio – La sparizione dei coniugi di Bolzano

Nella nuova puntata di Quarto Grado Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero rivelano gli approfondimenti sui principali casi di cronaca nera.

Pubblicato

il

Quarto Grado 19 febbraio I conduttori
Nella nuova puntata di Quarto Grado Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero rivelano gli approfondimenti sui principali casi di cronaca nera.
Condividi su

La nuova puntata di Quarto Grado va in onda stasera 19 febbraio alle ore 21:25 su Retequattro. L’appuntamento, come di consueto, è condotto da Gianluigi Nuzzi ed Alessandra Viero. Il focus di questa sera è incentrato sulla sparizione dei coniugi di Bolzano, avvenuta il 4 gennaio.

Quarto Grado 19 febbraio – Il duplice omicidio della coppia di Bolzano

L’appuntamento con Quarto Grado è in prima serata su Retequattro. I conduttori del programma, Gianluigi Nuzzi ed Alessandra Viero, incentrano la puntata di questa sera 19 febbraio sui coniugi risiedenti a Bolzano, scomparsi nel tardo pomeriggio dello scorso 4 gennaio. Si tratta del caso di Peter Neumair e Laura Perselli, sposati e con due figli.

Il cadavere di Laura Perselli, 68 anni, è stato ritrovato nel fiume Adige il 6 febbraio. Dall’autopsia della vittima è emerso che la donna non è riuscita a difendersi, in quanto non ci sono ferite o segni di colluttazione. Sarebbe morta per strangolamento.

I resti del marito invece, Peter Neumair, di anni 63, non sono ancora stati trovati.

L’accusa di duplice omicidio e di occultamento di cadaveri è ricaduta sul figlio della coppia, Benno. Si trova in carcere dal 29 gennaio scorso, dichiarandosi tuttavia innocente. Dal passato di Benno emergono episodi di psicosi. Il ragazzo sarebbe stato l’ultimo a vedere i genitori durante la giornata della scomparsa.

Quarto Grado 19 febbraio – La morte di Ilenia Fabbri

Nella puntata di stasera 19 febbraio Quarto Grado dedica inoltre attenzione alla morte di Ilenia Fabbri. I conduttori Nuzzi e Viero ripercorrono il caso della donna di 46 anni, uccisa lo scorso 6 febbraio nel suo appartamento, a Faenza.

La descrizione dell’omicidio di Ilenia Fabbri è stata riportata da un’amica della figlia della donna, rimasta a dormire nella loro abitazione. La giovane, dopo aver sentito le grida di Ilenia Fabbri, sporgendosi ha potuto vedere un uomo di spalle: una persona sconosciuta, che in quel momento stava inseguendo la vittima lungo le scale.

L’ipotesi della Procura di Ravenna, che si occupa del caso, è che Claudio Nanni, ex marito della vittima al quale lei avrebbe fatto causa in passato, abbia assoldato un sicario. L’uomo deve quindi rispondere di omicidio pluriaggravato in concorso con persona ignota. Tuttavia, dispone di un alibi per l’orario dell’avvenimento.

L’unica testimone del caso – l’amica della figlia di Ilenia, che si trovava in casa nel momento dell’omicidio – è ora inserita nel programma di protezione.

Quarto Grado – Riferimenti sul web

Di seguito i riferimenti sul web per il programma Quarto Grado, curato da Siria Magri e fruibile su Mediaset Play.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it