Connect with us

Informazione

Un mese di zapping, ottobre visto dal Moige

Il meglio e il peggio visto in tv nello scorso mese secondo il Movimento Italiano Genitori

Pubblicato

il

Il meglio e il peggio visto in tv nello scorso mese secondo il Movimento Italiano Genitori
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Per quanto riguarda lo scorso ottobre, nella categoria IN ci sono:

1. La musica del silenzio (Rai 1)
2. L’isola di Pietro (Canale 5)
3. Noddy Toyland Detective (Rai YoYo)

Nella categoria OUT ci sono:

1. Grande Fratello Vip 2 (Canale 5)
2. Tu sì que vales (Canale 5)
3. Space Dog Family (Frisbee)

Ecco tutte le valutazioni del Moige su ognuno dei programmi IN.

La Musica del silenzio

Genere: film tv

Rete: Rai 1

In onda: lunedì 2 ottobre, in prima serata

Il film, che narra la storia del noto e amato tenore sotto le spoglie del protagonista Amos Bardi, ha degli indubbi pregi: quello di non fare del tenore un “santino”, di togliere subito allo spettatore il dubbio che l’handicap possa averlo agevolato per una sorta di pietismo nei suoi confronti; al contrario di far comprendere la sua crescita in un contesto nonostante tutto normale, con una famiglia che lo ama e soffre con lui e per lui ma riesce comunque a renderlo autonomo e capace di scelte quando necessario contro tutti e tutto, con momenti critici e durissimi descritti senza compiacimenti. Dal racconto è evidente che il personale percorso di crescita e l’handicap stesso sono il segreto di un uomo dalla profonda sensibilità, che nonostante il successo non ha perso l’umanità, l’umiltà e la semplicità, ben espressi da un cantare bello, coinvolgente, capace di trasmettere emozione e pathos.

L’isola di Pietro

Genere:  Serie tv, giallo

Rete: Canale 5

In onda: la domenica, in prima serata

La serie, sconsigliabile a un pubblico di bambini, ha il merito di cercare di raccogliere l’attenzione del difficile target adolescenti e preadolescenti, i quali sono molto attratti da un certo genere di serie americane. Di queste  ritroviamo giallo, il mistero, il noir, un’attenzione alla scelta musicale e la presenza come protagonisti di ragazzi. Ma, invece di soffermarsi a presentare situazioni sentimentali in maniera superficiale o ideologica, si cerca di analizzare, e dare spunti al pubblico, su relazioni affettive, sentimenti adolescenziali, problemi quali l’uso di alcol, droghe, rapporti sessuali, relazione con il mondo degli adulti e delle istituzioni, l’uso della libertà e del senso della responsabilità, la necessità di confidarsi con adulti di riferimento affidabili….Infine, proprio grazie all’analisi dei rapporti giovani-adulti,  la serie è di notevole interesse anche per gli adulti, genitori con figli adolescenti in primis. Un nonno-pediatra, Pietro, è perfetto per mediare tra le due generazioni con il suo carico di esperienza,  la saggezza di una vita fatta anche di dolore, il saper stare al di sopra delle parti e insieme essere appassionato e coinvolto. Il rimo incalzante, i colpi di scena e l’intreccio delle situazioni, in sospeso fino all’ultima puntata, funzionano bene come traino per lo spettatore che è spinto a seguire per sapere come andrà a finire e a fare il tifo per “i buoni” o meglio per il “bene” (cosa non molto chiara in tante serie tv).

Noddy Toyland Detective

Genere: Serie Animata

Rete: Rai YoYo

In onda: in vari giorni e vari orari

Noddy è un giovane detective che vive a Toyland, la città dei giocattoli,  e che ha a che fare, come ogni buon investigatore, con “casi” da risolvere che tengono in sospeso il piccolo spettatore il quale segue col protagonista tutti i passaggi logici necessari a scoprire la verità e giungere alla soluzione del caso: per arrivarci è necessario porsi le domande fondamentali chi, cosa, quando, dove, perché, come. E per rispondere a queste domande bisogna “riflettere” e “osservare” più e più volte: un invito a non agire d’impulso, cosa piuttosto naturale nei bimbi piccoli, e a non dare giudizi affrettati ma a verificare le proprie ipotesi prima di giudicare e additare un colpevole, consigli per loro non tanto semplici da seguire. Dunque il merito del cartone animato è quello di aiutarli a fare un piccolo sforzo, accrescendo lentamente, stimolati dall’esercizio e dalle esperienze della vita quotidiana, la capacità riflessiva. Inoltre, grazie a ciascuna storia imparano anche semplici insegnamenti quali la differenza tra uno scherzo divertente e uno pericoloso, quali colori si possono creare combinando quelli fondamentali, che capita a tutti di rompere qualcosa ma non si deve aver paura di dire la verità, che le cose degli altri non si prendono senza permesso, e tanto altro.

Queste le valutazioni per i programmi OUT.

Grande Fratello VIP

Genere: Reality

Rete: Canale 5

In onda:  il lunedì, alle ore 21…15

Quotidianamente il Moige riceve segnalazioni di protesta per questa edizione del programma che sembra distinguersi rispetto alle precedenti per il contenuto sempre maggiore e spudorato di trash, volgarità di ogni genere : nel linguaggio e nel comportamento, con lo sdoganamento della bestemmia, violenza verbale, scene che violano la sfera più intima delle persone, (concorrenti e spettatori) vuoto di contenuti. Personaggi dello spettacolo, alcuni di loro seguitissimi sui social e, spesso, modelli da emulare tra i giovanissimi, si rendono icone di ignoranza su temi sociali, lasciando intuire che è questa la chiave del loro successo, visto che per alcuni di loro l’aggettivo “vip” non può essere ricondotto all’impegno in attività artistiche o sportive (come Giulia De Lellis). “Vip” considerati tali perché parenti di un “vip  più vip di loro”, fama raggiunta non per meriti propri. Bell’esempio per i giovani: la raccomandazione conta di più che la formazione. Le telecamere spesso inquadrano “casualmente” scene che, in realtà, si potrebbero evitare in prima serata, lesive della privacy e irrispettose del minore, come nel caso dello scandaloso bidet della Rodriguez, dei litigi e delle offese, del bagno nudi per Halloween ecc….

Tu sì que vales

Genere: Talent show

Rete: Canale 5

In onda: il sabato in prima serata

Il talent è un ottimo programma per famiglie che l’anno passato abbiamo valutato positivamente. Purtroppo però ogni tanto si dimentica di avere un pubblico familiare con bambini molto piccoli, favorito dalla  messa in onda in prima  serata del sabato e tra esibizioni, divertenti, commoventi e di vero talento spunta qualcosa che proprio non è adatto ai più piccoli. È il caso dell’esibizione dei Flash Mob,di sabato 21 ottobre, uno spogliarello eseguito da spogliarellisti di mestiere!! I giudici si sono immediatamente sperticati nel dire che si trattava di un’esibizione divertente e ironica che per questo non scandalizza o danneggia i bambini, ma  la giustificazione non può reggere: i bambini sono molto imbarazzati se non impauriti dal nudo maschile adulto, un imbarazzo sano che li mette sulla difensiva e li protegge anche da rischi di abuso o di chi comunque può far loro del male infrangendo la loro sfera di intimità.

Space Dog Family

Genere: Serie animata

Rete:  Frisbee

In onda: in vari giorni e vari orari

La serie, tratta da un noto film di animazione russo,  ha come protagonisti i tre avventurosi cuccioli di Belka (prima cagnetta inviata nello spazio) e Kezbek (suo ex allenatore), Dina, Rex e Chewy, che sognano di seguire la strada dei genitori, compiendo straordinari viaggi spaziali. In attesa di quel momento vivono strambe avventure sulla terra e tentano di realizzare bizzarre invenzioni, contrastati da un cane cattivo e dai suoi due compari. Tra vicende inusuali o di vita quotidiana i tre imparano la convivenza tra fratelli, l’amicizia, l’obbedienza ai genitori, semplici regole di vivere civile (dalla pulizia, all’ordine, al rispetto, ecc…). In un clima sereno, con argomentazioni educative di buon senso e raccomandabili si inserisce una puntata in contrasto con il contesto abituale, con un messaggio subdolo e poco scientifico: se non ti vaccini sei come il cane cattivo che si ammala e può fare ammalare gli altri. Ma vaccinarsi per cosa? Sembra una banale influenza: assenti le caratteristiche specifiche di malattie pericolose. Allora ci si deve vaccinare per salvarsi da qualsiasi malanno? E se mamma e papà non lo fanno sono cattivi come il cane della serie? Senza voler prendere posizione sulla questione vaccinazioni si ricorda che indicazioni così perentorie, espresse con toni che destano paura, non devono mai essere dirette a bimbi non in grado di discernimento, scavalcando illegittimamente l’autorità genitoriale. Il metodo assomiglia molto ai sistemi di indottrinamento ideologico di certi paesi dove la libertà educativa non esiste.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informazione

Stasera in tv giovedì 24 giugno 2021, I programmi in onda

Rai 1 trasmette in replica la fiction Doc Nelle tue mani con Luca Argentero. Canale 5 trasmette la terza puntata della nuova edizione de La Grande Bellezza con Cesare Bocci.

Pubblicato

il

Stasera in tv giovedì 24 giugno 2021
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Stasera in tv 24 giugno 2021. Rai 3 manda in onda il programma Le Ragazze. Su La7, invece, va in onda Tagadà- Viaggio in Italia con Tiziana Panella e Alessio Orsingher.

Stasera in Tv giovedì 24 giugno 2021, programmazione Rai

Su Rai 1, alle 21:30, trasmette rivediamo i primi due episodi della fiction Doc- nelle tue mani, con Luca Argentero. In Amnesia Il Professor Andrea Fanti, viene gravemente ferito alla testa da un colpo d’arma da fuoco. L’incidente gli ha però provocato la perdita di memoria. Fanti non riesce infatti più a ricordare ciò che gli è accaduto negli ultimi dodici anni.

In Selfie Andrea spera con il passare del tempo di riuscire a recuperare i ricordi. Durante il periodo di degenza in ospedale è assistito da Giulia, che trova davanti a sé un uomo completamente diverso da quello che conosceva.

Su Rai 2, alle 21:00, va in onda il telefilm Squadra Speciale Cobra 11 con Edorgan Atalay. Nell’episodio La nuova squadra , Semir è tornato in Germania dopo aver vissuto quasi un anno in Turchia e una volta tornato in servizio inizia a collaborare con Vicky. Durante il suo periodo di assenza Andrea ha scelto di trasferirsi a Copenhagen con le figlie. Segue l’episodio Tutta la verità.

Rai 3, alle 21.25, manda in onda il programma Le Ragazze. Nella puntata di oggi vengono raccontate le storie dell’ostetrica Maria Pollacci, della stilista ed imprenditrice Anna Fendi. E ancora Rosy Bindi e Giada Arena che interpreta il ruolo di Assuntina in Don Matteo.

Stasera in Tv giovedì 24 giugno 2021, Programmi, film Mediaset

Su Rete 4, alle 21.25,va in onda Dritto e rovescio. Paolo Del Debbio si occupa del Green Pass e dei casi di Saman Abbas e Desiree Mariottini. Ospiti della puntata: Davide Faraone, Carmela Rozza, Elisabetta Gardini e Giuliano Granato.

Canale 5, alle 21.25, trasmette Viaggio nella Grande Bellezza. Cesare Bocci guida i telespettatori alla scoperta della città di Torino visitando le residenze dei Savoia, la Mole Antonelliana, la Venaria Reale ed il museo Museo Egizio. Torino è inoltre la città dell’automobile, in particolare della sede storica della Fiat.

Su Italia 1, alle 21.25, è previsto il film commedia del 2004, Mi presenti i tuoi? Con Ben Stiller. Greg sta per sposare la sua fidanzata Pam dopo aver chiesto la sua mano al suocero. La vicenda si complica quando Greg organizza un incontro tra i suoi genitori e quelli della futura moglie per farli conoscere.

Stasera in Tv programmi La7, Tv8

Su La7, alle 21.25, va in onda Tagadà- Viaggio in Italia con Tiziana Panella e Alessio Orsingher. I conduttori, attraverso delle numerose inchieste, cercano di ripercorrere ciò che accaduto nell’ultimo anno a causa della pandemia.

Non solo la fase emergenziale caratterizzata dal sovraffollamento delle strutture ospedaliere ma anche raccogliendo le emozioni vissute in quel periodo. Ospiti della puntata: Claudio Amendola, Roberto Saviano, Massimo Giannini, Dodi Battaglia, Stefano Bonaccini, Marco Damilano, Chiara Valerio e Aurora Leone.

TV8, alle 21.25, trasmette il film giallo del 2015, I delitti del barlume- La briscola in cinque con Filippo Timi. Massimo e i suoi vecchietti del bar si occupano del caso di una ragazza trovata senza vita in un cassonetto. I principali sospettati del delitto sono due amici della vittima.

I film stasera su Rai Movie, Cine34

Rai Movie, alle 21.00, trasmette il film azione del 2012, Broken city con Russell Crowe. Il detective Billy Taggart accetta di lavorare per il Sindaco di New York. Il primo cittadino vuole che indaghi sul conto di suo moglie Cathleen perché sospetta che abbia un amante. Durante le indagini però Billy scopre una fitta rete di corruzione.

Su Cine34, alle 21.10, è previsto il film commedia del 2018,  Din don – una parrocchia in due con Enzo Salvi. Il manager musicale Donato è costretto a nascondersi per non farsi trovare da un boss che è sulle sue tracce. Decide così di rifugiarsi in una chiesa, fingendo di essere un prete mandato dal vescovo.

Stasera in tv giovedì 24 giugno 2021 black hat

I film trasmessi su Premium

Premium Cinema 1, alle 21.15, trasmette il film thriller del 2015, Blackhat con Viola Davis. I servizi speciali americani devono contrastare dei innumerevoli attacchi informatici che stanno sconvolgendo il pianeta. Per riuscire nell’impresa decidono di ingaggiare un hacker esperto che sta attualmente scontando la sua pena in un carcere di massima sicurezza.

Su Premium Cinema 2, alle 21.15, va in onda il film drammatico del 2019, Dolor y gloria con Penelope Cruz. Il noto registra Salvador Mallo, affetto da molti problemi fisici ripercorre la propria vita attraverso una serie di flashback, dalla sua infanzia all’attuale momento buio della sua carriera.

Premium Cinema 3 , alle 21.15, manda in onda il film commedia del 2007, Amore bugie e calcetto con Claudio Bisio. Il film racconta le vicende di sette uomini che si incontrano ogni giovedì sera per una partita di calcetto. Rappresenta la loro unica via di fuga da dalla monotonia coniugale e lavorativa.

Stasera in tv giovedì 24 giugno 2021 C era una volta a Los Angeles

Stasera in Tv giovedì 24 giugno 2021, film in onda su Sky 

Sky Cinema Uno, alle 21.15, manda in onda il film azione del 2017, C’era una volta a Los Angeles con Bruce Willis. Il capo di gang locale desidera che il detective Steve Ford lavori per lui per ripagare un debito di un suo amico. Steve Ford, inizialmente restio alla proposta, è costretto ad accettare quando il criminale rapisce Buddy, il suo cane.

Su Sky Cinema Due, alle 21.15, è previsto il film azione del 2020, Irresistibile con Steve Carell. Un ex colonnello affida a Gary il compito di curare la sua campagna elettorale perché ha intenzione di candidarsi come sindaco. Gary accetta l’incarico ma dovrà fare i conti con la candidata dell’opposizione.

Sky Cinema Family, alle 21.15, trasmette il film fantastico del 2014, Paper planes- ai confini del cielo con Ed Oxenbound. L’undicenne Dyan ha una grande passione per il volo e si iscrive al campionati mondiali di aerei di carta che si tengono in Giappone. Durante il viaggio in Oriente il ragazzino troverà l’occasione per riavvicinarsi a suo padre.

Su Sky Cinema Action, alle 21.00, è previsto il film azione del 2013, Now you see me con Jesse Eisenberg. L’Fbi deve cercare di sgominare un’organizzazione criminale formata da un gruppo di maghi, i quali durante i colpi mettono in scena i propri trucchi.

Sky Cinema Suspance, alle 21.00, manda in onda il film thriller del 2002, One hour photo con Robin Williams. Sy, un malinconico stampatore di foto, si affeziona ad una famiglia di clienti, che frequenta abitualmente il suo negozio. Ben presto il suo sentimento si trasforma in ossessione.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Informazione

Il Bianco e il Nero: Il talk di Gabriele Parpiglia dal 22 giugno su LiveNow

Debutta in seconda serata sul web il nuovo programma condotto da Gabriele Parpiglia. Tutte le anticipazioni.

Pubblicato

il

Il bianco e il nero Live Now
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Da martedì 22 giugno, alle ore 23:00 sulla piattaforma LiveNow, debutta Il Bianco e il nero. Il talk è condotto in diretta dal giornalista e autore televisivo Gabriele Parpiglia.

Sono tre le puntate previste per la prima edizione. Il programma riprenderà poi a settembre con altri nuovi appuntamenti.

Il Bianco e il Nero- Il format di Gabriele Parpiglia in onda su LiveNow

Nel nuovo format, in onda sul web, Gabriele Parpiglia accoglie in ogni puntata un ospite differente con il quale affronta alcune importanti tematiche sociali. Tra queste l’omosessualità, i compromessi in cambio del successo, i festini hard anche a base di consumo di sostanze stupefacenti.

Oltre ad occuparsi dei fatti più rilevanti di attualità e di cronaca, Parpiglia dedica spazio anche al Gossip, allo Spettacolo e allo Sport.

Al termine di ogni appuntamento, inoltre, interviene Stefano Musazzi. Il comico e influencer ha il ruolo di “schernire” alcune star del web attraverso la sua pungente ironia. Ma è l’ideatore del format Vita da influencer ha realizzato anche delle clip inedite che chiudono le puntate. 

Il bianco e il nero Live Now Malika Chalhy

I temi delle puntate

Le puntate de Il Bianco e il nero, della durata di 30 minuti ciascuna, vengono trasmesse per tre martedì consecutivi. Sono il 22 e il 29 giugno e il 6 luglio.

Nel primo appuntamento che ha per titolo Io, ripudiata perché amo una donna Gabriele Parpiglia incontra Malika Chalhy.

E’ la ventiduenne originaria di Castelfiorentino, in provincia di Firenze, che è stata ripudiata dai propri genitori per aver confessato di essersi innamorata di Camilla, una sua coetanea. In seguito al coming out è stata cacciata di casa lo scorso 4 gennaio.

Con lei è presente anche Camilla che l’ha aiutata a superare tutte le difficoltà. Le due ragazze, che hanno finalmente ritrovato la serenità, vivono attualmente insieme a Milano con il loro cucciolo di bulldog francese, Frenk. Sono previsti anche degli importanti interventi a sostegno di Malika da parte di alcuni esponenti politici.

La seconda puntata invece si intitola Compromessi d’identità per il successo. Il conduttore racconta tutto ciò che alcuni personaggi sono disposti ad accettare pur di raggiungere la fama e la notorietà nel mondo dello spettacolo.

Nell’ultimo appuntamento, dal titolo Festini, moda e il caso Genovese, Parpiglia racconta la vicenda in cui è coinvolto l’imprenditore milanese che organizzava dei party nella ormai celebre Terrazza Sentimento.

Oltre ad occuparsi di festini, quasi sempre organizzati in location esclusive, il conduttore cerca di affrontare con i propri ospiti anche i lati oscuri che si celano dietro il mondo della moda.

Il Bianco e il Nero- Dove vederlo

E’ possibile vedere gratuitamente Il Bianco e il Nero collegandosi sul sito di LiveNow da pc, smartphone o tablet. Per poter accedere ai contenuti è però necessario registrarsi sulla piattaforma.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Informazione

Melaverde 20 giugno a Chioggia e a Brescello, nella campagna emiliana

Tutte le anticipazioni sulla tappa odierna del viaggio di Ellen Hidding e Vincenzo Venuto nel nostro Paese.

Pubblicato

il

Melaverde puntata 20 giugno
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Melaverde torna con la puntata di domenica 20 giugno. L’appuntamento è su Canale 5 alle 11.55. I due conduttori on the road intraprendono un nuovo viaggio, dopo quello della scorsa settimana, alla ricerca delle eccellenze agro alimentari e gastronomiche del nostro Paese. Ecco la tappa odierna del programma per Ellen Hidding e Vincenzo Venuto.

Melaverde 20 giugno conduttori

Melaverde 20 giugno a Chioggia per il Gelato

Oggi il gelato con i suoi mille gusti e forme è un prodotto che troviamo davvero dappertutto e in ogni periodo dell’anno. Si calcola che ogni italiano, in un anno, ne consumi più o meno 7-8 chili.
Il mercato del gelato vale in Italia 4,2 miliardi di euro. Il mondo del gelato italiano utilizza ogni anno 250 mila tonnellate di latte, 70 mila tonnellate di zuccheri, 23mila tonnellate di frutta fresca e 32 mila tonnellate di altre materie prime.
Il Veneto ha una grandissima tradizione gelatiera. Nel secolo scorso, artigiani del gelato veneti partirono per l’Europa a cercare fortuna. E la trovarono. Solo in Germania aprirono più di 5000 gelaterie italiane.
A Chioggia c’è un’importante azienda che realizza molte tipologie di gelato, utilizzando come base solo latte di montagna, ricotta o mascarpone. Le tecnologie più moderne oggi permettono all’industria italiana del gelato di essere tra le più avanzate al mondo per numeri e per qualità. Sarà un viaggio goloso ed interessante per scoprire tutti i segreti dei processi produttivi che garantiscono qualità, salubrità e gusti eccellenti ai gelati confezionati.

A Brescello per le Cucurbitacee

Questa settimana Melaverde raggiunge la campagna Emiliana. Precisamente si reca a Brescello dove da qualche giorno è iniziata la raccolta dei meloni. I telespettatori scoprono infatti che l’intera zona, grazie al suo terreno fertile e alle sue caratteristiche climatiche, permette di avere meloni e angurie di grande eccellenza.
E questo lo sa bene Ettore che con la sua famiglia si occupa di questo da generazioni. Si inizia conoscendo la sua storia per poi scoprire ogni segreto sulla coltivazione e raccolta di meloni e angurie che, dopo una prima selezione nei campi, entrano in uno stabilimento dove addette esperte controllano ogni frutto, poi posizionato nelle classiche ceste per la consegna in tutta Italia e Europa. Non mancheranno, infine, consigli e curiosità anche in cucina dove il melone riserva moltissime sorprese.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it